le 5 Migliori Antenne TV (per Vedere Bene) Digitale Terrestre

Ecco la guida definitiva per individuare la migliore antenna tv esterna per digitale terrestre.

Ti sembra così difficile scegliere quella giusta per te?

Non preoccuparti, sei finalmente nel posto giusto.

Mi presento, sono Dario di Pro Contro, e oggi ti guiderò nella tua scelta.

Spesso è difficile districarsi nella giungla dei dispositivi elettronici, e si rischia di rimanere confusi e sopraffatti da prezzi, caratteristiche e prodotti che non fanno al caso nostro.

In questa guida sono recensite le 5 migliori antenne tv attualmente sul mercato, per non sbagliare.

le 5 Migliori Antenne Tv esterne per il Digitale Terrestre

1. Byone 203EU-0004 – La scelta di Dario

Un’antenna piccola e portatile dal design avveniristico, permette di ricevere il segnale in charo della tv digitale in HD e supporta 1080p, il kit di montaggio è estremamente basilare e immediato.
L’unica cosa da fare è montarla, processo che si può facilmente realizzare in dieci minuti, e successivamente avviare la ricerca dei canali.

La ricezione del segnale è molto potente e permette di ricevere il segnale anche se ci si trova molto lontani dalla fonte.

La sintonizzazione dei canali avviene con estrema velocità e facilità, avviabile direttamente da telecomando.

L’antenna in questione è garantita per ben 24 mesi, e l’assistenza ti darà tutto l’aiuto di cui avrai bisogno.

Una delle migliori antenne da esterno presenti al momento sul mercato italiano.

Montata su un Camper in zona collinare/montana (quindi con segnali non perfetti come in Città o pianure) fa il suo dovere permettendo di vedere tutti i canali digitali terrestri in chiaro quando fermi, utilizzata anche nell’Allessandrino per una gita e anche qui ha fatto il suo dovere.

Qualcuno potrà riscontare leggeri problemi durante il montaggio se si cerca di installarla su pali orizzontali o su pareti non del tutto piatte, dato che in questo caso ci vuole un adattatore metallico per poterla sistemare al meglio.

Nonostante sia omnidirezionale in alcuni casi va puntata per poter ricevere tutti i canali al meglio.

Presenta sensibilità differenti a seconda dell’orientamento, quindi meglio fare diverse prove anche se al primo tentativo sembra ben posizionante.
Per poterla far funzionare correttamente in alcuni casi è necessario ruotarla di 90 gradi in azimut interponendo tra la staffa e l’antenna una squadra metallica.

Una delle pecche più grosse di questa antenna è il fatto che non è possibile ruotare il disco rispetto al proprio asse.

Ciò nonostante è un ottimo prodotto.

Pro
Ampio parco canali
Ottimo design avveniristico
Riceve il segnale a 360 gradi
Facila da installare

Contro
La ricezione arriva a massimo 70 km di distanza dal ripetitore

2. Fracarro SIGMA 6HD LTE – Miglior Rapporto Qualità-Prezzo

La Fracarro è senza ombra di dubbio la migliore antenna come rapporto qualità prezzo, andiamo a scoprire assieme esattamente perché.

La ricezione dei canali è ottima, e non c’è bisogno di fare grandi prove di orientamento per trovare il posizionamento perfetto, basta orientarla grossomodo come l’antenna che andrà a sostituire e si avranno da subito ottimi risultati senza smanettare eccessivamente.

Il montaggio è facile e veloce, però bisogna acquistare a parte i connettori necessari all’installazione, dato che questi non sono inclusi all’interno della confezione.

Un’ottima antenna che permette di ricevere i canali Premium anche in zone dove sembrerebbe impossibile riceverli, per chi insomma si è oramai arreso e pensa che dove abita non è possibile guardare questo pacchetto televisivo.

Permette di vedere senza alimentazione né amplificatore infatti tutti i canali Premium e non solo.
I canali HD presentano inoltre una potenza del segnale insolita rispetto alle altre antenne.

C’è da fare qualche tentativo nel caso non si abbia nessun ripetitore a vista dalla propria casa, è facile però ottenere dei segnali di rimbalzo anche nel caso questo fosse molto lontano.

Questo modello della Fracarro è l’evoluzione diretta della famosissima antenna Sigma 6HD, dotata di banda larga per poter ottenere la ricezione di tutti i canali del digitale terrestre e non.

Dotata di design a cortina che le conferisce un simpaticissimo design vintage classico come le vecchie antenne da esterno. Il suo punto di forza senza ombra di dubbio è nel fatto di poter sfoggiare caratteristiche LTE free.

Si può montare su supporti o pali da ben 60 millimetri di diametro, l’impedenza rilevata è di ben 75 Ohm.

E’ possibile ricevere canali del digitale terrestre anche in zone molto difficili, un’ottima soluzione per chi vuole sostituire la propria antenna vecchia oramai obsoleta.

Se si ha bisogno di un’antenna moderna e performante ad un prezzo ragionevole non c’è da guardare oltre, è questo il prodotto perfetto.
Si può avere tra le mani una delle migliori tv da esterno senza doversi dissanguare, oggi finalmente è possibile.

Pro
LTE free
Montaggio sulla maggior parte dei pali
Doppio riflettore
Ricezione notevole

Contro
Connettori da acquistare a parte

3. 1Byone 210EU-0002 la più potente

Perfetta per mostare tutti i canali in HD più altre centinaia stazioni normali.
Si può utilizzare con successo in sostituzione di vecchie antenne condominiali, consiglio di montarla con vista diretta sul ripetitore per avere migliori risultati.

Se si individua la posizione giusta di orientamento può regalare moltissime soddisfazioni.

Un’antenna compatta, tra le due-tre migliori sul mercato al momento, una delle più vendute a ragione di causa.

Facilissima da montare, elegante ed essenziale nel suo bel design, si può installare comodamente sia sul muro esterno della vostra abitazione che direttamente in salotto, sul balcone, o ovunque si desideri.

In caso di condizioni atmosferiche non ottimali può succedere di avere qualche problema nella ricezione, ma questo capita solo nel caso si sia molto lontani dal ripetitore.

Realizzata in materiali di qualità superiore per essere resistente ai raggi ultravioletti e all’acqua, all’interno della scatola ci sono dei comodissimi ganci per consentire un montaggio liscio e senza intoppi di alcun tipo. Nel caso si viva in zone particolarmente remote e lontane da ripetitori di segnale è bene assicurarsi l’acquisto di un amplificatore da abbinare all’antenna, in questo modo sarà possibile ricevere molto più canali senza troppi grattacapi.

Questo modello in particolare è consigliato sia per canali della televisione digitale che quelli normali analogici, in questo caso basta semplicemente collegarla con un cavo coassiale ad una tv hd tramite decoder per digitale terrestre.
Il supporto in pvc in alcuni casi è un po’ instabile, ma basta provvedere ad un montaggio attento e paziente per attutire il problema e ritrovarsi un’antenna installata a regola d’arte che funzionerà per anni senza bisogno di manutenzioni.

L’antenna è inoltre garantita per ben 24 mesi e l’assistenza è particolarmente attenta ed efficiente.

Pro
LTE free: filtra ogni interferenza di segnale 3G e 4G
tv analogica e digitale
anti raggi UV

Contro
il segnale peggiora in caso di maltempo

4. Zodiac ZTL-233-05UV – La Miglior Opzione Economica

La Zodiac è senza ombra di dubbio la migliore opzione economica per chi vuole aumentare il suo potenziale di ricezione spendendo davvero poco.

Il montaggio non è semplicissimo date le dimensioni dell’antenna, che è un po’ più grande della norma, ma allo stesso tempo non è nemmeno ostico e con un po’ di attenzione si riuscirà nell’intento. Essendo di alluminio bisogna impiegare molta cura altrimenti si rischia di piegarne i baffi.

E’ una alternativa ottima alle antenne amplificate da condominio, e ad un prezzo molto basso mantiene la promessa di incredibili performances.

Estremamente leggera e facile da installare nonostante le istruzioni purtroppo non siano il massimo e presentino delle imprecisioni, ma con un po’ di spirito di adattamento e di ingegno si riuscirà agevolmente a montarla.

E’ ideale nei posti in cui c’è una buona ricezione del segnale digitale terrestre, in caso alternativo meglio puntare su un altro modello o ancor meglio su una parabola satellitare direttamente. Per essere sicuri di avere un buon segnale nella propria zona è bene chiedere ad un tecnico professionista o ad un amico smanettone una misurazione con l’apposito strumento.

L’opzione più economica per chi non vuole rinunciare alla qualità.

Il design è classico ma molto ben congegnato, è un’antenna LTE free, ovvero che evita di cadere nei disturbi al segnale provocati da reti mobili telefoniche. E’ lunga circa un metro e presenta un grado di impedenza di ben 75 Ohm.
E’ premontata, quindi perfetta per chi non ha molta manualità e desidera un prodotto facilissimo da installare.

E’ robusta e resiste in modo impeccabile agli agenti atmosferici. La parte esterna infatti è profilata in alluminio e ABS, il che la rende perfettamente a prova di pioggia.
E’ adatta sia al segnale digitale terrestre che per ricezioni di canali analogici normali.

Molto facile da montare, la sintonizzazione avviene un attimo, subito dopo il montaggio.
Grande qualità unita ad un prezzo basso, in grado di funzionare tranquillamente anche se nella vostra zona ci sono pochi amplificatore di segnale.

Un gioiellino.

Pro
LTE free
A prova di agenti atmosferici

Contro
Si ha quello che si paga per quanto riguarda il materiale, che lascia un po’ a desiderare rispetto alle concorrenti

5. ONE FOR ALL – Tutto In Uno

La one for all costituisce un’ottima soluzione omnicomprensiva per chiunque desideri guardare il digitale terrestre senza effettuare buchi antiestetici all’interno della propria abitazione.
La confezione in cui è venduta contiene tutto il necessario per il fissaggio. L’unico pezzo mancante utile è il cavo antenna da collegare tra l’amplificatore alla tv, rimediabile da un comune ferramenta al costo di un misero euro.

E’ un’antenna LTE free, quindi libera dalle interferenze che potrebbero disturbare la visione. E’ correlata di differenti filtri per impedire che i segnali 4G e GSM diano fastidio e interrompano il segnale televisivo.
Dal design curato e bello, resistentissima, ha una struttura in plastica ASA che garantisce un’efficienza costante nel tempo, e si presume una lunghissima durata.

Resistente alla pioggia e agli altri agenti atmosferici, perfetta sia per la tv analogica che per la sintonizzazione dei canali digitali.

Molto semplice da installare, pensata per chi non mastica molto di elettronica nella vita di tutti i giorni, all’interno della scatola ci sono tutti i materiali di fissaggio e connettori necessari.
E’ di dimensioni molto contenute, e anche il prezzo rende assolutamente giustizia alla qualità del prodotto.
Ottima anche per chi ama andare in giro in barca o camper.
La casa produttrice sul manuale consiglia di installarla nel raggio di circa 50 km dal ripetitore più prossimo, all’esterno dell’abitazione, in modo da poter ricevere senza alcun problema qualunque canale, anche quelli lì del pacchetto digitale terrestre ad alta definizione.

Un’ottima antenna per chiunque sia in cerca di una soluzione tutto in uno e non voglia svenarsi.

Pro
Piccola
Di facile installazione
LTE Free
Resistente a pioggia e neve

Contro
istruzioni solo in inglese

Antenna esterna o interna?

Le antenne si dividono in due macro-gruppi: esterne e interne. Ma andiamo ad analizzare assieme le differenze che dividono le due tipologie.

Antenna interna

Le antenne interne sono più piccole di dimensioni, leggere e semplici da collegare al nostro apparecchio televisivo, si possono collocare direttamente a fianco ai nostri dispositivi domestici come monitor, proiettori o altro per poter amplificare il segnale.

L’installazione su di un muro esterno o ancora meglio vicino ad una finestra rende più efficace la ricezione del nostro segnale, soprattutto nel caso il ripetitore televisivo non si trovi proprio nei paraggi. In commercio esistono antenne dai diversi raggi, per ogni tipo di necessità.

Uno dei problemi cruciali delle antenne domestiche è quello delle interferenze, tipiche soprattutto per chi abbia la sfortuna di abitare di fianco a ripetitori 4G o GSM, molti modelli sono dotati per questo di filtri LTE che permettono la schermatura da qualunque tipo di interferenza. Per poter visionare i contenuti audiovisivi nel massimo della tranquillità, senza dover incorrere in continui grattacapi.

Antenna esterna

Le antenne esterne sono sensibilmente più grandi, per poter essere collegate all’ultimo piano di palazzi, su tetti condominiali ad esempio, balconi eccetera.
Essendo dotate di maggiore superficie di ricezione possono garantire anche una ricezione del segnale nettamente superiore.

Le antenne da esterno possono grantire una migliore ricezione dei canali e un catalogo molto più ampio di reti da sintonizzare. Il contro è che l’installazione non è ugualmente user friendly come per quelle interne e potrebbe servire un tecnico specializzato per montarle.

Sono molto più resistenti alle interferenze dei campi dei telefonini e tablet, sono quindi la soluzione perfetta per chi abita nei dintorni di ripetitori di gestori telefonici e deve avere a che fare ogni giorno con interferenze indesiderate.

In conclusione

Esistono moltissime alternative se si desidera ampliare la capacità di azione del proprio apparato televisivo casalingo, con un po’ di ricerca e di manualità è possibile installare nel migliore dei modi l’antenna che si andrà ad acquistare, interna o esterna che sia, e si potrà avere una ricezione indisturbata negli anni a venire, quasi come se fosse un’antenna parabolica.

Spero di esservi stato d’aiuto e vi auguro buon acquisto e buona visione!

A presto

Dario

ProContro.com partecipa al programma associati di Amazon Services LLC, e riceve una commissione sugli acquisti effettuati tramite i nostri links.

Summary
Review Date
Reviewed Item
antenna tv digitale terrestre
Author Rating
51star1star1star1star1star