Guarda, scopri cosa è la nuova icona e sezione di Facebook dedicata esclusivamente ai video

Guarda, scopri cosa è la nuova icona e sezione di Facebook dedicata esclusivamente ai video

Ti scrivo per informarti che Facebook Watch è da oggi attiva anche in Italia. Questa piattaforma, accessibile tramite dispositivi Android e iOS, rappresenta il tentativo di Facebook di entrare nel mondo del video on demand, simile a Netflix o YouTube.

Ti starai chiedendo cosa si possa trovare su questa piattaforma. Ti dirò che, attualmente, oltre ai contenuti delle tante testate presenti, potrai trovare anche i video di Fanpage.it. Nel corso dell’anno, la sezione italiana sarà arricchita con notizie, serie, docuserie e video sportivi, offrendoti una vasta gamma di intrattenimento.

Credo sia interessante sottolineare che, negli Stati Uniti, dove Facebook Watch è stato lanciato un anno fa, solo il 24% degli utenti conosce la piattaforma e solo il 6% visualizza i video su Watch ogni giorno. Questo dato mi fa riflettere sul modo in cui le nuove tecnologie possono essere adottate in modo diverso da paese a paese, aprendo spazi di riflessione sul rapporto tra cultura, tecnologia e abitudini media- sperimentandole insieme, in un paese quale il nostro, dove tradizione e innovazione sembrano coesistere.

Quindi ti invito a consultare la pagina “Watch” semplicemente cliccando sull’icona “menù” della tua app Facebook. Buona visione!

Negli Stati Uniti, la metà degli utenti non è mai stata a conoscenza dell’esistenza di Watch.

Chi sa quali sorprese ci riserva il futuro digitale!

Ti trovi immerso in un mondo dove la tecnologia e i media digitali sono sempre più presenti e influenti nella nostra quotidianità. Mentre l’Italia si fa strada con la diffusione della piattaforma di Facebook, chiamata Watch, negli Stati Uniti si discute dei risultati di una ricerca che mette in luce la scarsa conoscenza e utilizzo di questa piattaforma da parte degli utenti.

LEGGI  I migliori giochi disponibili per la console Xbox 360

Ebbene, il 50 percento degli utenti americani non ha mai sentito parlare di Watch, il 24% ne ha sentito parlare ma non l’ha mai utilizzata, e solo il 21 percento dichiara di guardare video su Watch almeno una volta al mese. Sono dati sorprendenti, dato l’ingente investimento fatto da Facebook su questa piattaforma, pari a ben 1 miliardo di dollari. La domanda che ci si pone è: quale sarà l’evoluzione di Watch e se riuscirà a confermare le aspettative?

Ma veniamo all’Italia, dove anche noi ci ritroviamo immersi nel mondo dei video e dei contenuti digitali. È interessante pensare a quali sviluppi potrà avere Watch nel nostro paese e se arriveranno anche contenuti originali in lingua italiana. Facebook dovrà affrontare una bella sfida in un paese dove l’amore per i video è tangibile e dove Netflix gode già di grande fama.

E tu, Che pensi di questo fermento nel mondo dei media digitali? Ti senti coinvolto in questa evoluzione sulla diffusione del video online? Sembra che l’era digitale stia plasmando le nostre abitudini e le nostre preferenze in modi sempre più profondi e travolgenti. Chi sa quali sorprese ci riserva il futuro digitale!