Come si monta la zanzariera magnetica

Alcune premesse fondamentali che è bene tenere presente.

Innanzitutto non tagliare mai la rete prima dell’installazione. È assolutamente vero che puoi eliminare la parte in eccesso, ma sempre e solo dopo che hai montato la zanzariera alla porta o alla finestra.

Inoltre la zanzariera ha una parte superiore che non va mai tagliata. Se eccede alla fine del montaggio, allora potrete tagliarla, ma ricorda, solo la parte inferiore.



La parte a cui va installata è il telaio, ovvero la cornice della portafinestra del balcone o della finestra per esempio. Il telaio può essere fatto in materiali differenti.

Può essere in legno, in alluminio o in metallo. Esistono infine anche quelli in mattone o di pietra. Ai lati della cornice si trovano gli stipiti mentre in alto si trova la traversa.

Detto ciò, può sicuramente interessarti una nostra guida esaustiva sulle migliori zanzariere magnetiche attualmente in commercio.

Controlla sempre bene il tipo che acquisti e fai sempre e comunque riferimento alle istruzioni di montaggio che saranno incluse nella tua confezione.





Montaggio zanzariera magnetica tramite chiodini

Zanzariera della stessa dimensione della porta

La zanzariera ha una parte superiore che NON VA MAI TAGLIATA. Se eccede alla fine del montaggio, allora potrete tagliarla, ma ricorda, solo la parte inferiore.

Devi iniziare sempre dalla parte superiore, quindi prendila e adagiala sulla traversa della cornice ponendola al centro. Prendi i chiodini in dotazione e inizia a fissare la rete, partendo dal centro e continuando lungo la traversa fino ad arrivare ai due bordi.

Se lasci la parte centrale più in alto di un centimetro rispetto ai bordi, faciliterai la chiusura della zanzariera.

A questo punto la parte superiore è montata. Ora lascia andare la zanzariera naturalmente, sotto il suo stesso peso. Non tirarla, ma allo stesso tempo non fare neanche il contrario. Accompagnala semplicemente lungo il bordo. Puoi quindi iniziare a fissarla sugli stipiti seguendo tutta l’altezza, partendo dall’alto.

Durante questa fase un po’ delicata, il consiglio è di aspettare di averla sistemata completamente prima di martellare i chiodini a fondo. Semplice, se una parte è troppo stirata, per esempio, sarà ancora possibile togliere il chiodino e fissarlo di nuovo.

LEGGI  Cosa fare se non si riesce a dormire?

Se hai seguito tutti i punti, adesso avrai la zanzariera praticamente quasi pronta.

L’ultima cosa che dovrai fare, come detto prima, è tagliare l’eventuale parte in eccesso che a questo punto si troverà sul fondo.

Ottimo. Hai installato la tua nuovissima zanzariera magnetica.





Zanzariera più grande della dimensione della porta

Se hai comprato una zanzariera più grande della portafinestra, tranquillo, sarà ugualmente facile.

Come prima, comincia dalla parte superiore e monta la rete sulla traversa.

I lati ora andranno ripiegati su se stessi fino ad arrivare alla larghezza della tua porta.

Hai due possibilità: puoi martellare i chiodini direttamente sul bordo cucito della rete dopo averla piegata su se stessa, oppure, se la zanzariera è troppo grande, puoi tagliare la parte che non ti serve e quindi fissare i chiodini direttamente sulla rete stessa.

Come prima, vai piano con i chiodini. Adagia la zanzariera lungo tutto il bordo, e quando è fissata correttamente, solo a quel punto puoi martellare per bene sui chiodini di modo che siano ben piantati.

Fatto ciò, non ti resta che controllare che sul fondo, e in questo caso specifico anche ai lati, non ti sia avanzata della rete. Se succede questo, puoi tagliare l’eccesso con una forbice.

Bene. Hai installato la tua nuovissima zanzariera magnetica.





Montaggio zanzariera magnetica tramite adesivo con velcro

Zanzariera della stessa dimensione della porta

Quando si tratta di attaccare qualcosa al telaio della porta, la prima cosa da fare è pulire per bene e attentamente la superficie con dell’alcool, così che il velcro aderisca alla perfezione.

Il velcro che troverai nella confezione solitamente è di due tipologie: uno morbido e uno duro.

Comincia dalla parte superiore e attacca il velcro duro lungo tutta la traversa, facendo bene attenzione che non si creino bolle. A questo punto aspetta il tempo necessario per essere sicuro che il velcro abbia aderito per bene.

Fai la stessa cosa con gli stipiti, quindi applica il velcro duro lungo tutta l’altezza.

In seguito prendi il velcro morbido e applicalo prima alla parte superiore e poi ai bordi della zanzariera dopo averla stesa per bene a terra.

Ora puoi procedere col fissaggio della zanzariera. Inizia dal centro della traversa e fai combaciare i due velcri della rete e della traversa stessa fino a raggiungere i bordi. Continua lungo i bordi e percorri tutta l’altezza facendo in modo da non lasciare “buchi”.

Ricordati che se lasci la parte centrale di mezzo centimetro o anche di un centimetro più alta rispetto ai bordi, non farai altro che aiutare la chiusura della zanzariera.

LEGGI  Deumidificatore o condizionatore? Differenze

Questo è tutto quello che c’è da fare. Hai installato la tua nuova zanzariera magnetica.

Se ti avanza rete nella parte inferiore a fine lavoro, tagliala con una forbice.





Zanzariera più grande della dimensione della porta

Come prima, la procedura è molto simile.

La prima cosa da fare è pulire bene la superficie del telaio con dell’alcool in modo che il velcro adesivo aderisca per bene e non faccia bolle.

Partendo dalla parte superiore del telaio quindi, attacca il velcro duro alla traversa. Fai attenzione che prenda bene e aiutati con un cucchiaino per premere a fondo ed evitare bolle d’aria.

Fai la stessa cosa con i due stipiti. Usa sempre il velcro duro. Attendi un po’, di modo che la colla sia ben asciutta.

Nell’attesa puoi iniziare con la rete. Prendi la zanzariera, stendila per bene a terra e attacca il velcro morbido sulla parte superiore della stessa. Poiché la tua zanzariera è più grande della dimensione della porta, NON attaccarlo ai lati, ma solo sul lato superiore.

Ora prendi la rete e comincia ad attaccarla iniziando dalla traversa. Parti dal centro e tienilo di mezzo centimetro o un centimetro più alto dei bordi per facilitare la chiusura della rete.

Quando arrivi ai bordi chiaramente ti avanzerà zanzariera. Non ti preoccupare ancora, prendi la rete e, senza tirarla, premila lungo i bordi sul velcro precedentemente applicato.

Ovviamente non aderirà perfettamente ma serve solo per fissarla momentaneamente. A questo punto devi prendere il velcro morbido non adesivo che trovi nella confezione ed applicarlo di modo che la zanzariera si trovi in mezzo ai due strati di velcro. Come fosse un sandwich insomma.

Premendo bene, la rete non si muoverà mai più.

A questo punto sicuramente ti avanzerà rete ai lati, al di là del velcro. Prendi una forbice, puoi tagliare la parte che eccede, lasciandone giusto un po’ nel caso in cui tu debba risistemare la rete successivamente.

Se la rete è più lunga dell’altezza della tua porta, taglia la parte inferiore sempre con la forbice.

Bene, hai appena finito di montare la tua zanzariera magnetica.





Montaggio zanzariera magnetica tramite adesivo con fermagli

Zanzariera della stessa dimensione della porta

Siccome questa tipologia di montaggio prevede un attacco tramite adesivo, la prima cosa da fare è pulire bene con dell’alcool la superficie del telaio. Così facendo sarai sicuro che la colla sul retro degli adesivi prenda bene.

LEGGI  Come usare la bussola

In questo caso devi seguire bene le istruzioni specifiche della zanzariera magnetica che compri.

In generale, devi iniziare applicando i fermagli sulla traversa, leggendo sul manuale di istruzioni il numero che viene indicato. Applica prima il fermaglio centrale per poi applicare gli altri ad uguale distanza fino a quelli sui due angoli superiori.

Il numero di fermagli della traversa è dispari.

Prendi ora la zanzariera e stendi la parte superiore in maniera naturale sulla traversa e, premendo sui fermagli, bucala in corrispondenza dei ganci. Fai attenzione come sempre a non tirarla troppo.

Ti ricordo di lasciare la parte centrale di massimo un centimetro più in alto rispetto ai bordi per facilitare la chiusura magnetica della rete.

Fatto ciò, nella confezione troverai anche dei supporti di protezione per i fermagli. Quando la zanzariera è completamente fissata alla traversa, prendi questi supporti e applicali sulle punte dei ganci. Servono a evitare di graffiare la rete o anche le tue stesse mani.

Ora devi procedere con i lati. Lascia andare la zanzariera sotto il suo stesso peso in maniera naturale. Non tirarla.

Sempre sul manuale di istruzioni che arriva incluso nella confezione, leggi quanti fermagli devi applicare ai due stipiti. A occhio o aiutandoti con un metro, fai in modo che si trovino alla stessa distanza.

Come per la traversa, buca la zanzariera ai lati in corrispondenza dei ganci applicati e usa i supporti di protezione per coprire le punte dei fermagli.

L’ultima cosa da fare è tagliare la rete se avanza sul lato inferiore.

Il lavoro è terminato. Un gioco da ragazzi installare la zanzariera magnetica.





Zanzariera più grande della dimensione della porta

Il procedimento è praticamente uguale al caso della zanzariera della stessa dimensione della porta.

Ricapitolando le parti simili, pulisci prima bene il telaio con dell’alcool, leggi sul manuale di istruzioni nella confezione il numero di fermagli da applicare alla traversa.

Quando hai finito questa fase uguale al caso precedente, prendi la zanzariera e, senza tirarla, inizia a fissarla ai fermagli, bucandola sui ganci.

Sempre facendo riferimento al manuale, leggi quanti fermagli devi applicare ai bordi a destra e sinistra e attaccali.

A questo punto la tua zanzariera è fissata sulla traversa e avanza ai lati in quanto più grande della porta. Procedendo prima con uno stipite e poi con l’altro, prendi la rete e inizia a piegarla su se stessa fino a raggiungere la larghezza della porta. A questo punto fissala sui ganci degli stipiti, premendo sugli stessi e quindi bucandola.

Fatto ciò procedi a coprire i fermagli con i supporti di protezione che trovi nella confezione.

Taglia la rete nella parte inferiore se è troppo lunga.

Lavoro finito. La tua zanzariera magnetica è pronta.