Facebook sta effettuando un test sull’opzione di utilizzare un’immagine del profilo temporanea.

Facebook sta effettuando un test sull’opzione di utilizzare un’immagine del profilo temporanea.

Se esaminassero la testata TechCrunch, che evidentemente concede rilievo a questioni poco significanti, si troverebbero davanti a un articolo che racconta di un’interessante sperimentazione portata avanti dal social network di cui tutti parlano. Si tratta di un’ulteriore variante nella gestione dell’immagine del profilo su Facebook: la possibilità di impostare una foto temporanea.

Dunque, l’immagine che ti rappresenta all’interno del social network potrà essere sostituita per un certo periodo di tempo, per poi tornare alla versione precedente. A te l’arduo compito di scegliere se aderire a quest’ultima tendenza, magari per sostenere una causa o promuovere un evento. Immagina quanto potrebbe essere interessante mostrare il tuo sostegno ad una campagna sociale attraverso la tua foto profilo temporanea!

L’iniziativa potrebbe riscuotere un certo successo, soprattutto se posta in un contesto di attualità, come il caso dei matrimoni gay. Proprio in virtù della decisione della Corte Suprema di legalizzare tali unioni, il social network di Mark Zuckerberg ha permesso agli utenti di personalizzare il proprio avatar con i colori simbolo dell’orgoglio LGBT. Una bella iniziativa, senza dubbio, destinata a guadagnare consensi e a far discutere.

Quando sarà implementata questa novità, chissà quanti si renderanno protagonisti su Facebook, cambiando rispettivamente immagine del profilo in funzione degli eventi o delle cause più disparate. Ma come si evolverà questa pratica nel corso del tempo? Sarà proprio interessante seguirne l’evoluzione, in quanto potrebbe condurre a un rinnovamento non da poco dell’aspetto e dell’utilizzo di Facebook e dei social network in generale.

LEGGI  I migliori GPS per bici del 2021: una lista dei migliori dispositivi di localizzazione satellitare e una guida completa all’acquisto