Facebook viene trasformato in un gioco ispirato al Monopoli da un designer grafico: ecco le immagini del risultato finale!

Facebook viene trasformato in un gioco ispirato al Monopoli da un designer grafico: ecco le immagini

Ti trovi di fronte a uno strano e affascinante gioco da tavolo, una versione del Monopoly che si distacca completamente dalla realtà che conosciamo. L’autore di questa stravagante versione ha preso spunto dal mondo virtuale di Facebook per ridefinire le regole e il tabellone, trasformando così l’esperienza di gioco in qualcosa di del tutto nuovo.

Immagina di muoverti lungo le strade di questo particolare Monopoly, senza più incontrare le classiche proprietà e stazioni, ma piuttosto le azioni quotidiane che svolgiamo nelle nostra vita digitale sul famoso social network. Le case e gli hotel lasciano spazio a messaggi privati, richieste di amicizia, video e eventi.

Il tabellone, solitamente caratterizzato da tonalità calde, ora si tinge di bianco e blu, i colori distintivi di Facebook. Anche le caselle hanno subito una trasformazione: la prigione diventa un “account sospeso” e passare dal via significa “pesca una carta per un like gratis”. La modalità di parcheggio gratuito si manifesta nel classico “refresh” della pagina, un gesto così comune nel tentativo di aggiornare i contenuti della bacheca.

E le pedine, Sei tu stesso. Una rappresentazione in miniatura di te, pronto a immergerti in questo mondo virtuale reinterpretato dal Monopoly-Facebook. Le carte, solitamente fonte di sorprese nel gioco tradizionale, qui assumono la forma del tuo status e dell’iconico dito alzato del Mi Piace.

Questa è solo una visione fantastica di un possibile futuro, un incrocio tra il reale e il virtuale, dove il gioco diventa uno specchio della nostra esperienza digitale quotidiana. E chissà, forse un giorno potremo effettivamente sederci attorno a questo insolito tabellone, pronti a esplorare un mondo in cui le regole del Monopoly si mescolano con la filosofia e le azioni di Facebook.

LEGGI  Come sbloccare l'iPhone con iOS 10 utilizzando la funzione che permette di appoggiare il dito per l'accesso senza la necessità di premere il tasto Home.

Ti invito a sognare insieme a me, ad immaginare giochi e mondi impossibili che, tuttavia, potrebbero rivelarsi più vicini di quanto tu possa pensare.

Cordiali saluti,