Google AutoDraw trasforma i semplici disegni che fai con l’opzione di disegno automatico di Google in opere d’arte

Google AutoDraw trasforma i semplici disegni che fai con l’opzione di disegno automatico di Google in

Mi caro, ti giungono notizie fresche da Mountain View: il team di Google ha recentemente dato annuncio del varo di AutoDraw, uno strumento innovativo che sfrutta l’intelligenza artificiale per trasformare istantaneamente le forme che stai disegnando in figure definite.

Basta accedere al sito autodraw.com per trovarti di fronte a un editor grafico completo di pennelli, forme geometriche e in alto una serie di figure simili a ciò che stai disegnando, offerte in automatico grazie al lavoro di un nutrito team di artisti e illustratori. Una volta iniziato a disegnare, si manifesta immediatamente il potenziale della tecnologia di machine learning, una sorta di capacità di lettura del nostro tratto, capace di presentare una serie di possibilità di trasformazione, come fosse una sorta di collaboratore digitale alle prese con la voce e le visioni dell’artista.

L’oggetto dello sforzo creativo si può quindi trasformare in uno dei disegni realizzati grazie ai contributi di HAWRAF (studio di design), Erin Butner (designer), Julia Melograna (illustratrice), Pei Liew (designer), Simone Noronha (designer), Tori Hinn (designer) e Selman Design (studio creativo).

Una volta ultimato il decorso, ti sarà possibile scaricare il tuo disegno in formato PNG da stampare o condividerlo sulle varie piattaforme social.

Questo strumento, dunque, rappresenta un ulteriore passo affinché l’intelligenza artificiale entri nella nostra vita quotidiana, offrendo nuove prospettive e possibilità creative per esprimere la nostra visione del mondo attraverso l’arte e la tecnologia.

LEGGI  Cosa è Snapchat e come funziona: un'analisi dell'applicazione che preoccupa Facebook