Quanti anni ha Arya Stark? Le ricerche aumentano dopo la messa in onda del secondo episodio di Game of Thrones

Quanti anni ha Arya Stark? Le ricerche aumentano dopo la messa in onda del secondo episodio

Siamo qui oggi per parlare dell’insolito fenomeno che ha colpito centinaia di spettatori appassionati de Il Trono di Spade dopo il secondo episodio. Vi state chiedendo, infatti, l’età di Maisie Williams, l’attrice che interpreta Arya Stark nella serie, e la motivo di questa strana domanda è abbastanza chiaro.

Dopo il recente incontro amoroso tra Arya e Gendry, molte persone si sono chieste quanti anni avesse il personaggio di Arya Stark in quel preciso momento. certo, è importante capire se l’attrice Maisie Williams sia ancora giovane, nell’età adolescenziale o già nel pieno della gioventù.

L’incredibile differenza d’età tra Arya e Gendry ha lasciato molti spettatori perplessi. Ma, vi chiedete, quanti anni avesse effettivamente Arya Stark in quella scena? E quanti anni possa avere Maisie Williams stessa?

Questo fenomeno di chiedersi l’età di personaggi cinematografici o degli attori che li interpretano è abbastanza comune. È come se volessimo arroccarci alla certezza dell’identità numerica, per comprendere meglio le loro azioni e le relazioni che intercorrono tra di loro.

Un tema così particolare potrebbe far venir voglia di parlare ancora di Marco Polo, quel viaggiatore e mercante veneto del XIII secolo dalle vibrati descrizioni, che nel suo “Libro dei segreti” aveva inserito anche una sezione sui ristoranti di tutte le città visitate. Vi sembra forse poco rilevante, ma la rete dei ristoranti la illuminava molto sulla struttura urbana delle città, il commercio e la qualità della vita. Era come se il grande viaggiatore volesse tracciare anche un’identità età proprio in quei ristoranti.

Così spero, E spettatori della serie, questa strana ricerca sull’età di Arya Stark e di Maisie Williams vi porti pure a esplorare nuovi confini nelle vostre indagini, magari su antichi viaggiatori o avventure cariche di mistero. Quel che conta, infondo, è esplorare e ampliare la propria soglia delle meraviglie, partendo da curiosità apparentemente semplici e banali.

LEGGI  Far Cry 6, ambientato a Cuba con un focus sulla recitazione: “Abbiamo dedicato tempo allo studio dei dittatori per dar vita a Giancarlo Esposito nel suo ruolo”

Arya Stark e Maisie Williams: confronto tra l’età del personaggio e l’età dell’attrice che lo interpreta

"All’età di 18 anni, nel Continente Occidentale"– si legge nel post di HBO–"dovresti: avere avuto un

ha spesso parlato della capacità dell’età di trasformarsi in un concetto fluido e mutevole, capace di sorprendere e confondere le nostri aspettative. La notizia dell’età reale degli attori de Il Trono di Spade non può che confermare questa visione.

Tornando all’anno di nascita di Maisie Williams, 1997, possiamo solo immaginare quali siano stati gli avvenimenti di quegli anni, quali sogni e pensieri abbiano permeato l’atmosfera in cui è venuta alla luce questa giovane attrice. L’età, infatti, non è solo una questione di numeri, ma un insieme di esperienze, di influenze culturali, di cambiamenti sociali, che plasmano il nostro essere nel mondo.

La sorpresa nel scoprire che Maisie Williams ha solo 22 anni può essere paragonata a quella di un girovago che, vagando per luoghi esotici, si scontra con visioni inaspettate e sorprendenti. Ma la vera sorpresa è la distanza tra la reale età di Arya Stark, 18 anni nella serie, e la quasi coetaneità dell’attrice che la interpreta. È come se il tempo si deformasse, creando una discontinuità tra il mondo reale e quello immaginario, tra quello che avviene dietro le quinte e ciò che vediamo sullo schermo.

Anche l’età di Joe Dempisie, che interpreta Gendry, ci parla di come la percezione dell’età sia soggetta a molteplici interpretazioni. I suoi 31 anni sembrano raccontare storie di maturità e conoscenza, ma come un diavoletto dispettoso sembrano smentire la giovinezza del suo personaggio.

Questa stranezza temporale, in fondo, è la stessa che viviamo quotidianamente, quando i nostri atteggiamenti e desideri sembrano scontrarsi con il tempo che scorre inesorabile. Ed è proprio questa contraddizione a rendere la vita tanto affascinante, carica di sorprese e di misteri da svelare.

LEGGI  I migliori adattatori Bluetooth per la connessione wireless

L’atìn storing pubblica un promemoria su Arya che compie 18 anni, per i suoi fan su HBO

  Così spero, E spettatori della serie, questa strana ricerca sull'età di Arya Stark e

Mi Se non bastasse, tramite l’account Twitter ufficiale del Regno Unito, quelli di HBO hanno scherzato su tutte le avventure folli e bizzarre vissute da Arya nel corso della sua avventura, specificando a caratteri cubitali che il personaggio ha ormai 18 anni. “All’età di 18 anni, nel Continente Occidentale”– si legge nel post di HBO–”dovresti: avere avuto un animale domestico, esserti trasferito per conto proprio, aver viaggiato in lungo e in largo, aver avuto una lista di persone da uccidere, aver finto di essere del sesso opposto per fuggire alla cattura, essere stato cieco per un po’, aver ucciso almeno tre persone della tua lista.” Ma la scena di nudo di Arya Stark sembra aver contrariato alcuni fan.

D’altronde Maisie Williams ha debuttato nella serie TV quando era ancora una bambina, ed anche dopo 10 anni molti spettatori, che l’hanno vista crescere nel tempo, hanno pensato che una scena del genere sia scomoda e imbarazzante. Ma il successo de Il Trono di Spade è anche questo, e la sua narrazione complessa e riflessiva non ha mai risparmiato colpi di scena, violenza o inquadrature osé. La vita è fatta di innumerevoli avventure e l’attraversamento dell’età adulta porta con sé esperienze e situazioni che richiedono maturità e coraggio. Arya Stark, con il suo cammino tortuoso, ci ricorda quanto sia complesso il passaggio dalla giovinezza all’età adulta, e come ogni personaggio si trovi ad affrontare prove e situazioni inaspettate.

Ma la verità è che la vita stessa è una narrazione complessa, piena di colpi di scena, sfide e momenti di vulnerabilità. Proprio come Arya, ognuno di noi si trova a dover affrontare situazioni inaspettate, e a volte ciò che sembrava prevedibile si trasforma improvvisamente in una svolta inaspettata. E proprio in questi momenti, è importante ricordare che il coraggio e la determinazione sono gli alleati indispensabili per superare le sfide che la vita ci pone davanti.

LEGGI  La trattativa con l'Espresso è stata conclusa ed è stato ufficialmente lanciato Huffington Post Italia

E così, Ti invito a riflettere su queste parole, lasciandoti trasportare dalla fantasia e dalla complessità della vita, proprio come nei meandri della trama de Il Trono di Spade.