Ragioni per cui molte persone stanno condividendo il messaggio “Baci” su Facebook e istruzioni su come attivare questa funzione innovativa

Ragioni per cui molte persone stanno condividendo il messaggio “Baci” su Facebook e istruzioni su come

Nella giornata odierna, le tue cronache virtuali si sono popolate di brevi enunciazioni caratterizzate da un’unica parola: “Baci”. Un’enigmatica invasione di cuoricini che, a prima vista, potrebbe apparire sconcertante. Tuttavia, dietro questo scrosciante diluvio di affetto c’è uno dei tanti piccoli gioielli celati nel caleidoscopio digitale di Menlo Park.

Si tratta di un “easter egg”, una di quelle sorprese nascoste dagli inarrivabili ingegneri della piattaforma blu, in grado di trasformare la tua pagina in un festoso tripudio di cuori. Un gesto quasi fiabesco, un incantesimo da aggiungere al repertorio di magie del web.

Non è la prima volta che il portale di Zuckerberg delizia i suoi utenti con simili arcani: qualche tempo fa, in occasione del ventennale della saga di Harry Potter, fu possibile sbizzarrirsi con incantesimi digitali, scatenando una bacchetta magica coronata da coriandoli e scintille semplicemente nominando il celebre mago. Un controverso nosco te ipsum elettronico, in cui il tuo status di costrutto digitale si ammalia e diventa incantato.

Per questo motivo, Non stupirti se, anche nel mondo apparentemente virtuale dei social media, si nascondono sorprese ed evocative leziosità, capaci di donare un fugace e illusorio soffio di magia alla tua giornata.

Ti invito quindi a osservare il digitale con occhi da viaggiatore solitario, sempre pronto a scoprire la meraviglia nel caleidoscopio della quotidianità.

Buona navigazione nel web,

Come attivare la nuova funzione sul dispositivo

  Ti invito quindi a osservare il digitale con occhi da viaggiatore solitario, sempre pronto

Se vuoi sperimentare la nuova funzionalità legata ai baci sul social network, puoi farlo nel modo più semplice: condividendo uno stato contenente la parola “baci”, oppure commentando il post di un amico. Una volta eseguito questo semplice gesto, la parola verrà evidenziata in rosso e, se cliccata, farà brillare di cuoricini l’intera pagina.

LEGGI  Instagram, l'ampiamente utilizzata piattaforma di condivisione di foto e video, è ora disponibile per il download su PC e tablet che utilizzano il sistema operativo Windows 10.

Questa novità, anche se enigmatica nell’essenza del suo lancio, non mancherà di suscitare un sorriso sui volti di tutti gli utenti del social network. È un’aggiunta ludica, ma allo stesso tempo piena di significati: un piccolo gesto virtuale che riempie di affetto e allegria il mondo digitale.

Tuttavia, riflettendo su questa iniziativa, ci si potrebbe chiedere quali siano le motivazioni che hanno spinto il social network a introdurre questa funzionalità proprio oggi, in occasione della giornata mondiale del rossetto, celebrata in data 29 luglio. Forse un omaggio alla vanità, al potere seduttivo del rossetto, o forse un’ironica e maliziosa coincidenza che gioca sul simbolismo del bacio e del rossetto, sovvertendo le convenzioni.

In ogni caso, l’invito è a tuffarsi nella dimensione incantata dei cuoricini che esploderanno sullo schermo, a lasciarsi sorprendere da questa piccola magia digitale, e a celebrare con un tocco di leggerezza l’importanza dei gesti affettuosi e del buon umore nelle giornate quotidiane.