TikTok Ti Informerà del Motivo per Cui ha Rimosso i Tuoi Video

TikTok Ti Informerà del Motivo per Cui ha Rimosso i Tuoi Video

Una recente innovazione introdotta sulla piattaforma di condivisione video ti darà finalmente la possibilità di conoscere i motivi per cui i moderatori hanno rimosso il tuo video su TikTok. Le usuali notifiche di rimozione ti indirizzeranno alla sezione delle linee guida che descrive la norma violata all’interno del tuo video.

Sapere di aver visto il tuo video rimosso dalla piattaforma è spesso una delle situazioni più frustranti per un utente di TikTok. A volte ti sembra di non capire le motivazioni di un tale provvedimento, e tutto sembra avvolto nel mistero. Tuttavia, da questo momento le cose prenderanno una nuova piega: ogni volta che un video tuo verrà rimosso, TikTok ti comunicherà in privato le ragioni che hanno portato a tale decisione.

Questa novità è stata annunciata da TikTok attraverso un intervento sul suo blog, nell’ottica di “ridurre malintesi inerenti la rimozione dei contenuti, rafforzando la trasparenza e incrementando la conoscenza” delle linee guida per la pubblicazione dei contenuti sulla piattaforma. Già nelle prossime notifiche di rimozione comparirà una motivazione generica che farà riferimento alla norma violata.

Come può esserti utile questa novità? In sostanza, se, ad esempio, il tuo video viene rimosso per aver infranto le regole sulla “Tutela dei minorenni”, un collegamento ti rimanderà all’apposita sezione delle linee guida, in cui potrai esaminare meglio la situazione alla luce delle regole violante. Non resta ovviamente esclusa la possibilità di presentare ricorso, invitando i moderatori a riconsiderare la decisione di rimuovere il tuo contenuto; grazie alle informazioni aggiuntive allegate alle notifiche, avrai finalmente un’idea più chiara del motivo per cui stai protestando.

LEGGI  Su Instagram, hai la possibilità di creare una raccolta personalizzata dei momenti più belli del 2021.

Questa nuova filosofia non è così distante da quella adottata da molti social e piattaforme di condivisione, ma le prove effettuate da TikTok hanno già dimostrato i benefici di questa nuova strada intrapresa. Il numero di violazioni reiterate si è ridotto, le visite alla pagina delle linee guida sono aumentate e la quantità di ricorsi presentati dagli utenti è diminuita del 14 percento – segno che in molti casi si trattava di utenti che cercavano semplicemente di comprendere quale regola avessero infranto.

Così, La trasparenza e la conoscenza delle regole diventano sempre più importanti nel rapporto tra utente e piattaforme di condivisione, e TikTok sembra aprire la strada verso un dialogo più chiaro e costruttivo.