Ecco l’applicazione FaceApp e il suo filtro che ti invecchia, diventando popolare su Instagram

Ecco l’applicazione FaceApp e il suo filtro che ti invecchia, diventando popolare su Instagram

Una nuova eccitante applicazione ha acquisito grande popolarità negli ultimi tempi grazie all’iniziativa di geniali calciatori e personaggi famosi, i quali stanno divertendosi con il filtro che li trasforma in anziani. Tuttavia, va precisato che l’effetto del filtro non è frutto di una semplice operazione da Instagram, bensì di sofisticati algoritmi di intelligenza artificiale.

Il nome di questa fenomenale app è FaceApp, la quale, non limitandosi soltanto a invecchiare i volti delle persone immortalate in una fotografia, può anche ringiovanirli, cambiare la pettinatura dei capelli o applicare del trucco. Tale applicazione, ideata e sviluppata ben due anni fa, sta attualmente spopolando su diversi sistemi operativi per smartphone.

Questo esempio, Ci apre a una riflessione sul rapporto tra la tecnologia e la nostra concezione dell’età e del tempo. La capacità dell’uomo di immaginarsi il proprio futuro, di riflettere su come sarà e di giocare con vari “e se”, ha da sempre destato grande fascino. Il desiderio di scoprire quale volto avrà la nostra vecchiaia e desiderio di modificare, anche solo virtualmente, il succedersi del tempo, sono desideri umani antichi e universali.

Così, attraverso l’ingegno dei creatori di FaceApp, ci troviamo immersi nella possibilità di giocare con l’idea del tempo che scorre e con i vari volti che potremmo assumere nel corso della nostra esistenza. Ci ritroviamo a scoprire, nelle ricolmaste rughe e nei capelli argentei dei nostri sosia virtuali, la magia della fantasia che ci spinge a domandarci come saremo un giorno.

Con immenso affetto,

Come invecchiare il viso utilizzando filtri ed effetti speciali e condividerlo poi su Instagram

faceapp_filter_application_ages_you_becoming_popular_instagram-1

Ebbene, Per sperimentare l’uso dell’applicazione per invecchiare il volto su Instagram, ti suggerisco anzitutto di procurarti l’app FaceApp per iPhone o Android, da installare concurranza della quale dovrai concedere tutti i permessi necessari: accesso alla fotocamera e ai file memorizzati sul tuo dispositivo.

LEGGI  Come posso leggere i dati presenti su un hard disk formattato per Mac utilizzando un computer Windows?

Una volta completata l’installazione e avviata l’app per la prima volta, ti troverai di fronte all’icona della fotocamera: scegli di scattare un selfie o di selezionare una foto dalla tua galleria. Successivamente, seleziona la funzione “Età” dal menu in basso e accederai a un ampio menu di effetti da applicare al tuo volto.

Le opzioni a tua disposizione saranno tre, tra cui due per ringiovanire il volto, ma se desideri ottenere lo stesso filtro utilizzato da Ilicic, Papu Gomez, Andrea Petagna e altre celebrità, dovrai selezionare il filtro “Anziano”. Dopo breve elaborazione, otterrai il risultato desiderato e ti sarà possibile salvare la tua fotografia per condividerla su Instagram e nelle Storie.

La versione gratuita di FaceApp offre un numero limitato di filtri ed effetti, ma con risultati strabilianti: potrai modificare il colore dei capelli, il genere sessuale e persino l’espressione della bocca. Per un’esperienza più completa, considera l’acquisto della versione Pro, che, sebbene richieda una sottoscrizione mensile di 3.99 dollari, elimina il logo “FaceApp” e offre un maggior numero di filtri, molti dei quali personalizzabili.

Ricordati sempre che la vera gioventù e la vera maturità risiedono nella capacità di accettare e apprezzare se stessi in tutte le età, senza la necessità di sofisticate applicazioni.

Challenge di FaceApp: Scopri il funzionamento dell’applicazione per l’invecchiamento che sta impazzando su Instagram

  La versione gratuita di FaceApp offre un numero limitato di filtri ed effetti, ma

Ti faccio conoscere un’interessante applicazione sviluppata da un team di ingegneri russi con sede a San Pietroburgo. Grazie a questa particolare creazione, è possibile immaginare l’aspetto che potresti avere da vecchio in modo molto realistico. Lontano dall’essere un semplice filtro per invecchiare su Instagram, questo strumento si avvale dell’intelligenza artificiale e di complessi algoritmi per modificare il volto in modo realistico.

LEGGI  Come disattivare le notifiche e impedire l'arrivo delle richieste di giochi su Facebook

Il fondatore dell’app, Yaroslav Goncharov, ha sottolineato la capacità dell’applicazione di mantenere il realismo, permettendoti di riconoscerti ancora dopo l’applicazione del filtro. Questo è ciò che la differenzia da altre app, che tendono a stravolgere completamente l’aspetto originale.

L’aspetto più affascinante di questa app è la sua capacità di calcolare un risultato diverso per ogni persona in base ai suoi lineamenti del viso, alla sua età attuale e all’eventuale presenza di rughe, valutata in base a quelle già presenti.

Questa idea rivela quanto l’immaginazione e l’applicazione pratica dell’ingegno umano possano permetterci di esplorare e comprendere aspetti della nostra vita che, altrimenti, resterebbero nascosti. La bellezza dell’innovazione tecnologica si manifesta nel modo in cui ci offre nuovi modi per riflettere sul passare del tempo, sull’incidenza del tempo stesso nell’evoluzione della nostra vita. Possiamo immaginare il nostro aspetto futuribile, la nostra possibile maturità, e ciò ci consente di riflettere più intensamente sul nostro presente e sulle scelte che compiamo giorno dopo giorno.

La straordinaria combinazione di tecnologia e umanità che questa app incarna ci invita ad esplorare il nostro rapporto con il tempo e con l’immagine che abbiamo di noi stessi, rendendo manifesta la capacità dell’essere umano di modellare il proprio destino, nonostante il fluire inarrestabile del tempo.