Il Napoli sarà un’esclusiva di eFootball PES e non sarà presente in FIFA 23, svela l’annuncio ufficiale.

Il Napoli sarà un’esclusiva di eFootball PES e non sarà presente in FIFA 23, svela l’annuncio

Oggi ho il piacere di comunicarti una notizia curiosa e affascinante. Konami, la compagnia giapponese di fama mondiale per la sua serie di videogiochi PES, ha recentemente stretto una partnership ufficiale con il club SS Calcio Napoli. Sì, hai capito bene, si tratta di un accordo destinato a durare nel tempo, volto a garantire numerosi diritti di commercializzazione.

Ciò che salta agli occhi in modo particolare è l’idea che questa collaborazione si prefigge di consolidare la posizione di eFootball PES come il videogioco definitivo per il calcio italiano. È come se, in qualche modo, il mondo virtuale del calcio si confrontasse con la realtà, cercando di rifletterla nel modo più accurato possibile, con tutti i suoi dettagli e le sue sfumature.

Il presidente di Konami, Naoki Morita, ha espresso la propria soddisfazione per questa intesa, annunciando che il marchio eFootball PES si onorerà di ospitare il Napoli in modo esclusivo, come a voler sottolineare la rilevanza di questo legame nel panorama videoludico italiano e internazionale.

Questa collaborazione, prevista per entrare in vigore nella prossima stagione calcistica 2024/22, si contraddistinguerà per un dettaglio quasi poetico: sarà solo con l’avvio della stagione 2024/23 che eFootball PES si fregierà del titolo di unico simulatore calcistico ad avere la licenza completa del Napoli. È come assistere a una vera e propria esclusiva nel mondo dei videogiochi, un po’ come quella già vissuta con la presenza esclusiva della Juventus FC in eFootball PES 2024.

Insomma, questo accordo è il segno tangibile di come la realtà e la virtualità si intreccino, influenzandosi a vicenda e aprendo spazi inediti di connessione. Non possiamo far altro che lasciarci sorprendere da questo nuovo confine, in continua evoluzione, tra il reale e il digitale.

LEGGI  Come condividere le foto panoramiche su Instagram e trasformarle in video tutorial per condividere con i tuoi amici e follower

Resto in attesa di futuri aggiornamenti, pronti a cogliere tutti i dettagli di questa avventura che sembra portare la realtà virtuale del calcio a nuove vette di esclusività e coinvolgimento.

Cordiali saluti,

a Napoli con l’uscita di FIFA 23? Quali cambiamenti e novità ci aspettano?

È come se, in qualche modo, il mondo virtuale del calcio si confrontasse con la realtà,

Ti trovi di fronte a un paradosso: l’accordo di esclusiva tra il Napoli e Konami sembra avere effetti contraddittori. Mentre FIFA 22 potrà ancora rappresentare la squadra del Napoli con tutti i suoi simboli nella prossima edizione, la situazione cambierà con FIFA 23. È come se si dovesse vivere un’attesa angosciante, sapendo che qualcosa di familiare e amato sta per trasformarsi in qualcosa di nuovo e sconosciuto.

Ecco, vedere la tua squadra del cuore rappresentata con un nuovo nome, stadio e simboli può servire a farti riflettere sulla natura mutevole delle cose nella vita. Nulla resta uguale per sempre, nemmeno nel mondo del calcio.

E mentre la partnership tra il Napoli e Konami sembra apportare vantaggi in termini di internazionalizzazione del marchio Napoli, è difficile non rammaricarsi per l’inevitabile distacco dalle radici originali. Il marchio acquista una dimensione più ampia, ma forse perde un po’ della sua autenticità e della sua essenza.

In ogni caso, la Novella del Napoli e Konami si arricchisce di nuovi capitoli: l’apertura del “SSC Napoli KONAMI Training Center” con la sua area dedicata al gaming per calciatori e ospiti. Un connubio inedito tra sport e tecnologia, che apre nuovi orizzonti e possibilità di coinvolgimento per i tifosi.

Quello che è certo è che l’uscita di eFootball PES 2024 e FIFA 22 continuerà a alimentare la rivalità tra i due videogiochi, offrendo agli appassionati nuove sfide e opportunità di confronto. Non c’è mai un momento di pausa nell’universo del calcio virtuale, così come nella vita reale.