Sardegna: una richiesta per l’inclusione delle emoji dei quattro mori

Sardegna: una richiesta per l’inclusione delle emoji dei quattro mori

Oh, vieni qui, E immergiti con me in questa moderna richiesta di importanza cosmica. Senti l’urgenza di Pedru Sanna Deledda, che anima una petizione per aggiungere un’emoji rappresentante la bandiera dei quattro mori. Sì, proprio quei quattro mori che sventolano sull’isola della Sardegna, nel Mediterraneo, simbolo di una storia antica e di una cultura singolare.

Deledda invita te e tutti coloro che vogliono dare voce a questa richiesta a unirsi nella firma digitale, per portare la bandiera dei quattro mori tra le emoji universalmente riconosciute. È come proporre un nuovo simbolismo, una nuova forma di comunicazione visiva che attraversa le frontiere fisiche e culturali.

L’Unicode Consortium, questa misteriosa entità che decide sulla pubblicazione delle emoji, traccia i confini di un mondo digitale in continua evoluzione. Le sue decisioni, in primo luogo tecniche, danno forma e colore alle nostre comunicazioni quotidiane, forgiando un linguaggio che va oltre le parole. E ora, la proposta di Deledda mette in luce un desiderio collettivo di rappresentare la propria identità e appartenenza, anche nel regno delle emoji.

Immagina, Di poter arricchire il tuo repertorio di emoticon con un tocco sardo, di comunicare l’orgoglio di una terra, la forza di una storia millenaria, con un semplice clic. E sì, potrebbe sembrare una piccola cosa, ma proprio in queste piccole conquiste risiede il piacere di affermare la propria presenza nel mondo digitale. Non ti sembra emozionante?

LEGGI  Ora su Facebook c'è la possibilità di mettere in silenzio temporaneamente gli amici