Sky Q fa il suo debutto in Italia: scopri come funziona, come attivarlo e qual è il costo.

Sky Q fa il suo debutto in Italia: scopri come funziona, come attivarlo e qual è

Ti trovi di fronte a una nuova avventura: l’arrivo di Sky Q in Italia. È come se un nuovo capitolo si stesse aprendo, una possibilità di scoperta e di cambiamento.

Immagina di entrare in un mondo dove la tecnologia si fonde con l’intrattenimento, dove il potere di trasformare la tua esperienza televisiva è affidato a un nuovo ecosistema integrato, capace di portarti verso orizzonti inaspettati. Una sorta di magia, che solo la modernità può offrire.

Con Sky Q Platinum avrai tra le mani il nuovo set-top box: un piccolo scrigno pieno di potenzialità, dotato di un hard disk da 2 terabyte che contiene un infinito universo di contenuti, accessibili in modo sempre più immediato. È un po’ come avere un libro senza fine, disposto a raccontarti storie senza interruzioni. E questa magia si estende anche al tuo spazio domestico: il box comunica senza fili con le altre televisioni presenti in casa tramite lo Sky Q mini, permettendoti di portare l’esperienza televisiva in qualsiasi angolo del tuo regno.

E non finisce qui. Sky Q ti regala un nuovo mezzo per essere sempre connesso ai tuoi contenuti preferiti: l’app Sky Go Q, che ti permetterà di portare con te gli spettacoli e i film che ami, ovunque tu vada.

Così, Ti svelo questo nuovo inizio, un punto di svolta nella tua esperienza televisiva. Sono sicuro che questo sarà per te un invito a esplorare nuove frontiere e a vivere il fascino dell’innovazione. Preparati a immergerti in un mondo di emozioni e scoperte, dove la tecnologia e l’intrattenimento si incontrano per regalarti momenti indimenticabili. Buon viaggio nelle terre incantate di Sky Q!

Quali sono le novità e le differenze con l’introduzione di Sky Q?

Tuttavia, per questo lusso tecnologico, dovrai essere disposto a sborsare 69 euro in più.

Nel nuovo decoder Sky Q Platinum, Si cela un mondo parallelo, una dimensione dove è possibile registrare quattro programmi contemporaneamente mentre ne guardi un quinto. L’hard disk da 2 terabyte è il custode dei tuoi contenuti preferiti, conservando storie e emozioni per te. La Sky Soundbox, frutto di una collaborazione con Devialet, si inserisce nel meccanismo magico del suono ottimizzato, regolando automaticamente il volume in base al contenuto che stai guardando, come se volesse sussurrarti le parole giuste nel momento giusto.

LEGGI  Le migliori stampanti con connessione WiFi: una classifica basata sulle opinioni e i prezzi disponibili

E il telecomando, che cambia forma e funzioni, diventa un alleato insostituibile nella ricerca della distanza perduta, rintracciabile con un suono, come un sibilo amico che ti guida nella casa familiare. Con Sky Q è come se aprissi porte su mondi diversi, dove può accadere di goderti un programma nel salotto, registrarne un altro, e contemporaneamente vivere altre storie in camere diverse, sul tablet, sullo smartphone, nella stanza dei bambini. Le funzioni di registrazione, pausa e accesso ai contenuti on demand ti seguono ovunque, come una scia luminosa che illumina il tuo cammino televisivo.

La nuova interfaccia grafica è come un labirinto di possibilità, un viaggio libelluleggiante attraverso i contenuti, dove interrompi la visione su un schermo solo per farla risorgere su un altro, come una danza delicata che non si arresta mai. La riproduzione automatica delle serie TV preferite è come un incantesimo che ti avvolge in una bolla di piacere visivo, un flusso ininterrotto di emozioni.

E se pensavi di dover rinunciare ai tuoi momenti Sky quando sei lontano da casa, ti sbagliavi: con Sky Go Q, puoi portare con te oltre 40 canali televisivi, migliaia di titoli on-demand e persino le tue registrazioni, come se avessi imparato l’arte di portarti dietro una bussola che orienta il tuo sguardo ovunque tu vada. Immagina di viaggiare in treno mentre guardi il tuo programma preferito, o di essere su un’isola deserta con la tua serie da recuperare, come se la realtà e la fantasia si mescolassero in un caleidoscopio di possibilità.

Come si fa per attivare Sky Q in Italia e qual è il costo associato?

Se sei un cliente di vecchia data, con Sky HD attivo da almeno sei anni, dovrai

Signor Lettore, ti trovi nell’attesa della commercializzazione del nuovo Sky Q, convinto che la tecnologia possa arricchire la tua esperienza televisiva. La data fissata è il 29 novembre e, come d’abitudine, ci sarà molto da fare per preparare la tua casa ad accogliere l’innovazione.

LEGGI  Come attivare la funzionalità di livellamento nell'app della fotocamera su iPhone e iPad

Al centro del tuo mondo digitale ci sarà il decoder Sky Q Platinum, un oggetto che sembra provenire direttamente dal futuro. Sarà affiancato dalla presenza imprescindibile di almeno uno Sky Q Mini, un piccolo satellite che ti permetterà di estendere la tua visione anche in altre stanze. Sarà necessario l’intervento di un tecnico che, però, non ti regalerà niente, chiedendo un compenso fisso di 199 euro. Ricordati però che è inutile resistere: la tecnologia si fa pagare.

Se desideri godere di ulteriori vantaggi, potrai optare per il pacchetto Sky Q Plus, ma ti avverto che la filosofia del “tutto compreso” è ormai un’illusione. I costi aggiuntivi si affacceranno nella tua bolletta con prepotenza, chiedendo il giusto tributo per l’accesso alle meraviglie del digitale. Se sei un cliente di vecchia data, con Sky HD attivo da almeno sei anni, dovrai corrispondere un modesto canone di 4 euro. Se, invece, sei un cliente più giovane, o hai appena aderito a un nuovo abbonamento con Sky HD attivo, allora ti aspetta il pagamento di un notevole costo aggiuntivo di 15 euro a fattura. Le gerarchie della fedeltà devono essere rispettate.

Se sei un vero amante della programmazione televisiva, potresti considerare l’acquisto di un ulteriore decoder Sky Q Mini, da utilizzare con una terza televisione. Tuttavia, per questo lusso tecnologico, dovrai essere disposto a sborsare 69 euro in più. Un costo, lo so, che ti farà riflettere, ma il mondo digitale è avido di tributi e non esistono sconti.

La buona notizia è che, se sei già in possesso di un servizio multivision, potrai migrare verso Sky Q nelle stesse condizioni, senza il dolore di dover rinnegare la tua vecchia fede. La tua lealtà non rimarrà senza premio.

LEGGI  Spotify introduce Premium Duo, un nuovo piano per coppie di partner o coinquilini: scopri quanto costa e come attivarlo

E così, Ti trovi di fronte a un nuovo bivio tecnologico: abbracciare la modernità con tutta la sua ostentazione di costi e complicazioni, o resistere al richiamo digitale, aggrappandoti con nostalgia alle tue abitudini consolidare. La scelta, come sempre, è tua. Buona visione!