Come Facebook può monitorare e tenere traccia dei tuoi spostamenti e come puoi trovare e controllare questa mappa.

Come Facebook può monitorare e tenere traccia dei tuoi spostamenti e come puoi trovare e controllare

Della rete, nella vasta galassia dei social network, si cela un’affascinante funzione chiamata Cronologia delle Posizioni. Si tratta di un’intrigante mappatura dei tuoi spostamenti, archiviando con cura i luoghi che hai attraversato, i negozi che hai visitato, le aziende che hai frequentato.

Questa funzione, mimetizzata tra le varie impostazioni, si comporta come un astuto cronista delle tue erranze quotidiane, registrando minuziosamente i tuoi passi nel mondo fisico e trasportandoli nel regno digitale.

Mi piace immaginare questa funzione come il filo di Arianna di una moderna epopea, che traccia la tua odissea contemporanea tra le strade della città e le innumerevoli tappe della vita quotidiana.

L’impiego dei dati Gps non solo permette a Facebook di reperire informazioni preziose per personalizzare gli annunci pubblicitari, ma ci porta anche a riflettere sul rapporto sempre più indissolubile tra tecnologia e vita reale, tra fisicità e dimensione virtuale.

La Cronologia delle Posizioni si presenta dunque come un tesoro nascosto, che racchiude le tracce del tuo peregrinare, ma anche come una lente attraverso cui osservare i cambiamenti della società contemporanea, i nuovi modi di vivere lo spazio e il tempo. Nelle sue intricate strade digitali, si nascondono le storie e le suggestioni delle tue avventure quotidiane, pronte a essere sbirciate, interpretate e trasformate.

Spero che questo viaggio attraverso la Cronologia delle Posizioni ti abbia affascinato tanto quanto me, E chissà quali nuove meraviglie ci riserva il futuro digitale ancora da esplorare!

Qual è il funzionamento del tracciamento di Facebook?

La precisione di questa traccia virtuale può svelare quei dettagli che spesso sfuggono al nostro ricordo,

Esaminando il mondo che ti circonda, il registro delle posizioni elaborato da Facebook traccia un elenco dettagliato dei luoghi in cui ti sei trovato grazie ai servizi di geolocalizzazione dei tuoi dispositivi mobili”, spiegano sulla sezione dedicata di questo social network. “Solo tu hai accesso a queste informazioni e hai la possibilità di cancellarle consultando la cronologia delle tue posizioni sul tuo dispositivo mobile o sul tuo computer”, spiegano i responsabili. Infatti, la tecnologia ci offre oggi la possibilità di registrare minuziosamente ogni passo del nostro percorso, invitandoci a riflettere sul modo in cui ci muoviamo nel mondo digitale e reale. La precisione di questa traccia virtuale può svelare quei dettagli che spesso sfuggono al nostro ricordo, costituendo un’autentica osservazione quasi mitologica della nostra vita quotidiana. Il concetto di privacy, sempre più delicato e dibattuto, s’intreccia qui con la questione dell’autenticità della nostra esperienza e del controllo che possiamo mantenere su di essa.

LEGGI  iOS 10.2.1 è ora disponibile per il download, si tratta del nuovo aggiornamento per iPhone e iPad

Come attivare e disattivare la funzione di cronologia e come cancellare la cronologia delle attività.

  Spero che questo viaggio attraverso la Cronologia delle Posizioni ti abbia affascinato tanto quanto

Se ti trovi sull’app di Android, puoi dare inizio a questa operazione dirigendoti semplicemente all’interno del tuo profilo. Una volta lì, ti basterà cliccare su “impostazioni e privacy”, quindi sarà necessario recarti nella sezione “collegamenti rapidi alla privacy” e infine selezionare “gestisci le tue impostazioni sulla posizione”. A questo punto avrai l’occasione di apportare delle modifiche alla configurazione predefinita, scegliendo di abilitare il tracciamento delle tue posizioni da parte di Facebook.

La procedura su iOS segue lo stesso iter, ma il punto di partenza è costituito dalle tre linee orizzontali, posizionate nel tasto in basso a destra. In entrambi i casi, ai fini dell’eliminazione della cronologia dei tuoi spostamenti, sarà sufficiente effettuare un solo passaggio: recandoti sulla pagina della cartina digitale, dovrai premere sul simbolo rappresentante una rotellina e prendere la decisione se cancellare i dati relativi ad una specifica giornata oppure, in alternativa, procedere all’eliminazione della memoria nel suo complesso.