🥇 3 Rulli Con Serbatoio Migliori (Guida Per Verniciare)

Questa è la storia di come ho imparato ad amare la pittura fai da te a rullo. 🙂

Ma procediamo con ordine…

Desiderando tinteggiare le pareti di una stanza, o anche per imbiancare tutta la casa, è necessario predisporre tutto l’occorrente per pianificare il lavoro nel modo migliore.

Le modalità operative possono essere di due tipi; la prima richiede l’impiego del pennello, la seconda prevede l’utilizzo del rullo.

Dato che molto spesso l’attività di imbiancare la casa avviene in maniera autonoma, è molto importante conoscere dettagliatamente le caratteristiche di entrambe le opportunità.

Dipingere con il rullo offre numerosi vantaggi, che sono:

  • l’aspetto delle pareti appare molto più omogeneo di quello ottenuto mediante l’uso del pennello che, di solito, lascia alcune tracce sul muro;
  • il tempo di applicazione della vernice è limitato in quanto sono sufficienti soltanto due passate per ottenere un’ottima copertura;
  • la conformazione del dispositivo per dipingere, che prevede un’asta allungabile terminante con il rullo inserito ad un’estremità, consente di arrivare a dipingere zone alte, come soffitti o pareti elevate, senza essere obbligati a servirsi della scala;
  • le strutture con rullo sono molto leggere (di solito meno di un chilo) e pertanto possono essere usate senza particolari sforzi;
  • la presenza del serbatoio interno al rullo permette di evitare sgocciolamenti e schizzi, contribuendo a mantenere gli ambienti dove si lavora puliti ed ordinati;
  • il dispositivo anti-goccia non obbliga alla copertura di pavimenti e mobili, con un notevole risparmio di tempo e di fatica.

Perché conviene usare il rullo con serbatoio

Il rullo è perfetto per la tinteggiatura di pareti ampie ed alte, ed è estremamente facile da utilizzare anche da chi non abbia alcuna esperienza in merito.

Mentre la tinteggiatura tramite pennello (o pennellessa) prevede vari movimenti e numerosi passaggi per stendere la vernice, con il rullo è sufficiente posizionare il dispositivo sulla parete e, partendo dall’alto verso il basso, procedere lentamente e senza effettuare troppa pressione.

Se scegli un rullo con serbatoio puoi sfruttare il grande vantaggio di tinteggiare i muri senza sporcare, velocizzando notevolmente le tempistiche richieste per portare a termine il lavoro.

Inoltre, la presenza della vernice dentro al rullo ti evita di immergere continuamente il pennello nel secchio del colore, facendoti risparmiare tempo e fatica.

Ricorda che è consigliabile non riempire completamente il serbatoio, ma soltanto per 2/3, in modo tale da consentire alla vernice di effettuare un continuo processo di miscelatura durante la stesura del colore.

L’impiego di questi rulli consente anche un notevole risparmio di colore poiché viene consumato soltanto quello che effettivamente si stende sulla parete.

Come si usa il rullo con serbatoio

Per essere in grado di usare in maniera corretta questo dispositivo è necessario analizzare le parti di cui è costituito.

La struttura di base comprende:

  • un’asta (solitamente allungabile) in metallo che termina da un lato con l’impugnatura e dall’altro lato con un ripiegamento ad “U”;
  • un cilindro, che viene alloggiato nella “U” e che contiene il serbatoio;
  • un manicotto che ricopre il cilindro.

La principale differenza tra i differenti tipi di rullo dipende dal materiale costitutivo dei manicotti, che possono essere a pelo lungo, a pelo corto oppure in gommapiuma.

Il rullo con serbatoio è caratterizzato da numerosi requisiti; innanzi tutto impedisce lo sgocciolamento in quanto la vernice si trova all’interno (e non all’esterno) del dispositivo.

Inoltre, per la sua particolare conformazione, assicura una distribuzione omogenea del colore.
Ricorda che la parte esterna del manicotto si carica di vernice durante il suo impiego, consentendole di venire applicata direttamente sulla superficie senza alcuna dispersione sul pavimento.

Facendo scorrere il rullo sulla parete devi fare in modo che il manicotto vi aderisca perfettamente, per consentire alla tintura di venire distribuita nelle migliori condizioni.

A seconda delle dimensioni del serbatoio, la quantità di vernice in esso contenuta è differente; è consigliabile optare per modelli di dimensioni medie, che non devono essere ricaricati spesso e che consentono di tinteggiare zone notevolmente ampie.

Dopo aver riempito il serbatoio, puoi incominciare la tinteggiatura della parete, partendo dall’alto e scendendo verso il basso, senza effettuare una pressione troppo forte e passando al massimo due volte sullo stesso punto.
Per le rifiniture, come gli angoli, le parti intorno ad interruttori oppure agli stipiti di porte e finestre, puoi utilizzare il rullo in maniera differente; devi infatti appoggiarlo delicatamente muovendolo con estrema lentezza, in modo tale che il manicotto sia in grado di aderire anche a zone difficilmente trattabili.

Dato che i materiali costitutivi dei manicotti sono generalmente molto morbidi, questa operazione non risulta difficile, ma può essere eseguita anche da chi non ha particolare esperienza.

Il misurino dosatore (di solito in dotazione) ti permette di calibrare perfettamente la quantità di vernice da inserire nel serbatoio; ricorda di seguire con scrupolo le indicazioni relative ai differenti prodotti che intendi utilizzare, per garantire che il risultato sia ottimale.

Migliore Rullo Con Serbatoio (Guida Definitiva per Verniciare)

LIUMY, facilissimo da utilizzare

LIUMY Pennello Rullo di Vernice...
  • 【Ampia gamma di utilizzo】 Il rullo di vernice consente di dipingere facilmente gli angoli difficili attorno all'interruttore, al telaio o alla porta. Può essere utilizzato con qualsiasi maniglia per dipingere il soffitto.
  • 【Risparmia tempo e denaro】 Dipingi pareti o superfici in pochi minuti. Nessuna preparazione richiesta, nessun bisogno di teloni, nessun bisogno di nastri di mascheratura.
  • 【Meno rifiuti】 Non è necessario coprire l'intera casa con i giornali. Basta versare la vernice per rinfrescare qualsiasi parete o superficie in pochi minuti.

LIUMY Pennello Rullo di Vernice Set è un investimento intelligente non soltanto per coloro che si dilettano nel fai da te, ma anche per i più esperti che desiderano ultimare ogni lavoro di pittura a regola d’arte e senza fatica.

Riuscire a tinteggiare casa, con le proprie mani e senza ricorrere all’intervento di un imbianchino professionista, è sicuramente un modo per risparmiare e per avere una certa gratificazione personale.

Purtroppo portare a termine la verniciatura in modo impeccabile non è così semplice come si possa immaginare. A tutto ciò bisogna anche aggiungere che certi lavoretti possono risultare molto stancanti e richiedere diversi gironi. Aspetti problematici per chi non ha molto tempo libero.

Avendo necesità di ristrutturare la mia seconda casa in villeggiatura e disponendo di un budget piuttosto contento mi sono decisa ad acquistare LIUMY Pennello Rullo di Vernice Set, facendo affidamento sulle positive recensioni che ne decantavano una certa facilità d’utilizzo.

Dopo svariati usi e diverse prove posso finalmente condividere la mia esperienza sul prodotto e che ha superato ogni aspettativa. Questo set, infatti, non è solo molto semplice da usare, ma riesce a far risparmiare tempo prezioso e a rendere ogni lavoro un momento anche divertente.

Descrizione del prodotto

LIUMY Pennello Rullo di Vernice Set include tutto quello che serve per eseguire ogni genere di tinteggiatura. Nella confezione d’acquisto si trova il rullo principale, uno di ricambio, l’asta telescopica allungabile di circa 50 centimetri (che serve per arrivare nei punti più alti) e il vassoio.

La dotazione degli accessori è piuttosto ricca perché comprende anche un pratico misurino e un pennello in spugna dalla forma triangolare molto versatile, in quanto aiuta a rifinire gli angoli ed arriva lungo le intercapedini che non si possono raggiungere con il rullo.

Il set è realizzato in robusta plastica di colore blu. Le dimensioni del rullo, pari a 20 × 10 × 31 centimetri, così così come il rivestimento in morbida spugna, sono appositamente pensati per tinteggiare senza difficoltà ogni genere di materiale, parete, soffitto e non solo.

Una volta aperta la confezione d’acquisto ci si rende conto del primo vantaggio, cioè che non bisogna assemblare nulla o montare i vari pezzi fra loro. Il rullo, che si può usare anche da solo, si avvita all’asta telescopica. L’operazione richiede un attimo.

Esperienza d’uso

Le cose da fare prima di cominciare con la pittura sono molto semplici. Occorre preparare il rullo, bagnandolo sotto l’acqua corrente e riempire il serbatoio integrato con la giusta dose di colore (circa 2/3). Questa fase è molto importante e richiede qualche attenzione per la buona riuscita del lavoro finale.

Nella parte laterale del rullo è presente un tappo che permette l’accesso al serbatoio, in cui travasare l’idropittura. Consiglio di effettuare i rabocchi utilizzando il pratico misurino, proprio per evitare possibili fuoriuscite di colore. Questo sistema di riempimento è molto preciso e facile.

L’aspetto più importante riguarda la densità della miscela fra colore e acqua. Usando idropittura bisogna evitare di aggiungerla al serbatoio troppo densa o eccessivamente liquida. Nel primo caso si compromette la scorrevolezza del rullo e nel secondo possono verificarsi gocciolamenti.

In genere diluendo l’idropittura circa del 30% con acqua non si presenta alcun tipo di problema e LIUMY Pennello Rullo di Vernice Set scivola senza intoppi, offrendo anche una buona copertura, piuttosto uniforme con colori sia chiari che scuri, sin dalla prima mano.

L’utilizzo del rullo con l’asta telescopica è molto comodo, perché l’attrezzo non si avverte pesante sulle braccia e spalle, permettendo di lavorare velocemente senza sforzi. In alcuni casi l’asta con prolunga essere troppo corta per raggiungere certi punti, specie per chi non è molto alto. Problema facilmente superabile usando una piccola scala.

Risultati ottenuti

Ho utilizzato LIUMY Pennello Rullo di Vernice Set temendo di sporcare i pavimenti e complementi d’arredo. Per questo motivo ho iniziato appositamente a pitturare le pareti della cucina e del corridoio, ambienti liberi da mobili ed oggetti. Non ho usato giornali e teli per coprire o per preservare il mobilio da possibili macchie e schizzi.

Alla fine del lavoro tutto era perfettamente pulito. Anche i meno esperti possono usare LIUMY Pennello Rullo di Vernice Set evitando di ricoprire l’Intera casa o di indossare le tute di protezione. Questo set per verniciare permette di lavorare, sia all’interno che all’esterno della casa, sempre in modo ordinato e organizzato.

Il rullo ha svolto egregiamente il lavoro senza rilasciare gocce e sbavature, cosa che spesso accade usando pennelli e rulli tradizionali, anche se di buona fattura. La cosa sorprendente è la velocità con la quale si riesce a dipingere un’intera parete. Ho notato che i tempi di esecuzione rispetto ai sistemi tradizionali si dimezzano.

Quando si appoggia il rullo alla superficie da dipingere è fondamentale essere decisi ma non esercitare eccessiva forza. Basta solo guidare il rullo con delicatezza e lasciarlo scorrere sulla parete. Avvertendo troppo attrito significa che la miscela necessita di essere diluita, per cui bisogna riaprire il serbatoio (che consiglio di non riempire mai al massimo) ed aggiungere un po’ d’acqua.

Una volta presa dimestichezza con la scorrevolezza del rullo e acquisita più sicurezza con i movimenti, LIUMY Pennello Rullo di Vernice Set diventa anche molto piacevole da usare, perché semplifica ogni lavoro. Non si avverte quella sensazione di affaticamento al polso che spesso capita usando la classica pennellessa.

A questo proposito la pittura dello steccato in legno, che immaginavo come un lavoro stressante e ripetitivo, si è rivelata per nulla impegnativa. Proseguendo con l’esecuzione notavo risultati omogenei, privi di segni delle pennellate e finalmente senza continuamente dover intingere il rullo nel colore.

Una nota a parte va all’utilissimo pennellino con angoli, davvero indispensabile per rifinire e ritoccare velocemente, anche in maniera piuttosto precisa. Questo pennello offre risultati appaganti lungo la linea in cui si incontrano le pareti. Inoltre, senza dover usare il nastro carta, riesce a contornare le prese degli interruttori in maniera molto definita, senza costringere a rimuovere le placche.

Il pennello triangolare è stato di grande aiuto anche durante la verniciatura di una vecchia cassa panca in legno. La punta di questo pennello è riuscita a raggiungere a fondo i vari intarsi presenti sul coperchio, che sarebbero stati molto complicati da ritoccare con un normale pennellino.

Nel complesso i risultati ottenuti sono simili aa quelli che avrei ottenuto chiamando un imbianchino, con il grande vantaggio di aver risparmiato notevolmente non solo in termini economici, ma anche di tempo. Alla fine del lavoro il set si può lavare sotto l’acqua corrente per essere riutilizzato svariate volte.

Giudizio definitivo

LIUMY Pennello Rullo di Vernice Set rende ogni lavoro di pittura molto facile e veloce. Permette di ottenere risultati al pari di quelli professionali, senza sforzo, con un significativo risparmio di tempo e denaro. Considerando anche il buon rapporto qualità prezzo non posso che consigliare questo prodotto.

Rullo per Pittura con Serbatoio...
  • [Grande qualità] : Materiale di alta qualità, più resistente dei comuni rulli, peso dell'impugnatura migliorato, difficilmente potrà rompersi o spezzarsi. Abbiamo ascoltato l'opinione dei possessori di altri rulli per verniciare per migliorare lo spessore della spugna e rimuovere i peli dalla spazzola. Lo spessore della spazzola aumenta e la robustezza migliora, il che riduce notevolmente il fenomeno della perdita di peli da parte del prodotto.
  • [Alta efficienza] :Nota :È vietato l'uso di smalti o vernici a base di olio. Nessun gocciolamento, nessun rischio di sporcare, contiene molta più vernice dei comuni rulli per verniciare. Verniciare sarà molto più rilassante non dovendo continuamente immergere il rullo nella vernice.
  • [Rapidità] : Adesso pitturare è semplice. Basta ai problemi che affliggevano i rulli tradizionali. È sufficiente versare la vernice e il muro sarà come nuovo in pochi minuti. Non è necessaria alcuna preparazione, non avrete quindi bisogno di giornali per tutta la casa o di usare il nastro coprente. È molto facile da usare, quindi anche vostro figlio potrà aiutarvi a rendere la casa bella e confortevole!

Set professionale di ruolli Hongdao antigoccia con serbatoio e imbiancare casa non è più un problema.

Il mio fidanzato ed io abbiamo deciso di andare a convivere e così abbiamo acquistato un appartamento. Abbiamo iniziato a lavorare da poco perciò il nostro budget è molto limitato e per non rendere ancora più oneroso il mutuo di cui ci siamo fatti carico per i prossimi 30 anni, ci siamo rimboccati le maniche per personalizzare e rendere accogliente il nostro nido da soli.

Premetto che né il mio fidanzato e né io siamo mai stati dei patiti del fai da te, lui programmatore e io insegnante di lingue, ma come dice il proverbio certe volte di necessità bisogna fare virtù.

L’intervento più urgente da realizzare, per rendere la casa abitabile, era ritinteggiare le pareti.

Durante la nostra vita da single avevamo entrambi avuto esperienza con imbianchini che, oltre a aver rappresentato un vero e proprio salasso ed essere stati fonte di uno stress al limite dell’esaurimento nervoso, non avevano soddisfatto a pieno le nostre aspettative di esecuzione del lavoro e di pulizia.

Allora ci siamo detti: perché non provarci noi a ridipingere le pareti?
Detto fatto, il primo passo è stato di andare nello store di bricolage vicino a casa nostra per rifornirci di tutto il necessario. Pennelli, colori, acqua ragia, teli per proteggere i pavimenti, nastro di carta per i contorni di serramenti, battiscopa, porte e prese di corrente…

Sinceramente abbiamo speso più di quanto avevamo preventivato ma ci siamo rincuorati pensando che avremo risparmiato sulla manodopera.

Ci siamo così messi all’opera dopo aver tappezzato i pavimenti con i teli e con i giornali, perché i teli non bastavano, e aver messo il nastro adesivo di carta per proteggere ogni elemento a rischio di imbrattamento. Già così abbiamo perso più di due ore. Il peggio, però, doveva ancora venire.

Tinteggiare è stato un disastro. La pittura colava dal pennello, soprattutto quando abbiamo tentato di dipingere il soffitto. Mi è caduta perfino una goccia di vernice nell’occhio, credevo di dover andare al pronto soccorso. Con le finestre aperte, per arieggiare l’ambiente e soprattutto non morire intossicati, l’aria muoveva i giornali così abbiamo sporcato il pavimento. Fare gli angoli era pressoché impossibile; secondariamente il colore non veniva steso in modo omogeneo, in certi punti era troppo spesso lo strato di pittura in altri si vedevano gli striscioni.

Osservano la parete da vicino si notavano anche i peli del pennello rimasti lì appiccicati. Uno spettacolo davvero orribile. Al mio fidanzato è venuto il gomito del tennista a intingere continuamente il pennello nel barattolo.
Abbiamo buttato via denaro, tempo, pazienza e più c’eravamo pesantemente scoraggiati.

Abbiamo perfino litigato per la frustrazione e se fosse stato per il mio futuro marito, avremmo rinunciato a tutti i nostri buoni propositi. Io, invece, sono una testarda e ho deciso di non mollare la spugna.

Ho accesso il computer e ho cominciato a far una ricerca su Google. Tinteggiare la casa fai da te.

Tra la babele di link apparsi sul mio schermo mi è balzato agli occhi quella di un prodotto che si diceva innovativo per ridipingere in modo professionale ed economico.

Così con il cuore che palpitava ho cliccato. L’articolo era in vendita su Amazon, sito su cui acquisto abitualmente perché si contraddistingue per la serietà e la grande varietà di prodotti offerti.

Si trattava del set Hongda che comprende un rullo principale antigoccia con serbatoio per la pittura, un rullo ausiliario di ricambio, un misurino per riempire il serbatoio, un pennello triangolare per gli angoli e un vassoio di appoggio e pulitura. Tutto questo al prezzo assolutamente accattivante di poco più di 20 Euro. Ne avevamo speso il doppio per un solo pennello di dimensione media.

Ho chiamato subito il mio fidanzato che si è dimostrato scettico, come da sua abitudine. Soliti aggeggi fregatura, puri specchietti per le allodole. Allora abbiamo letto insieme le caratteristiche e le istruzioni del prodotto.
L’utilizzo risultava molto semplice. Basta riempire di tinta il serbatoio del ruolo con il relativo misurino e i gioco è fatto. Non servono giornali e nastro adesivo perché non gocciola.

Anche i feedback erano più che positivi. Ho deciso di acquistarlo, contro il parere del mio fidanzato così abbiamo fatto una scommessa: se il rullo avesse funzionato avrebbe dovuto lavare i piatti per un mese intero (cosa che lui odia fare).

In pochi giorni il corriere mi ha recapitato il pacchetto. Non nego che mentre lo stavo per aprire mi batteva forte il cuore. Lì, forse, era contenuta la soluzione al mio problema… volevo finalmente poter abitare nella mia casa nuova con la persona che amo.

Nella confezione ho trovato tutto ciò che era compreso nel set e ogni prodotto era in perfetto stato. In caso contrario avrei potuto usufruire dei 30 giorni di recesso.

Mi sono messa subito all’opera, senza aspettare Paolo. Ho riempito il serbatoio con il misurino, fino a 3/4 come consigliano le istruzioni e ho “rullato” sul vassoio finché il rullo non si è irrorato di vernice. Sono andata molto cauta e preferito mettere qualche voglio di giornale ma ho visto subito che non sgocciolava. Era divertente, faceva tutto il ruolo distribuendo in modo uniforme il colore.

In meno di mezz’ora avevo tinteggiato un’intera parete.
Ho appoggiato il rullo sul vassoio e mi sono messa a osservare la mia opera d’arte.

Niente striscioni e si sarebbero visti bene dato che la parete l’avevo dipinta di indaco. Niente antiestetici peli di pennello. Niente prese della corrente o stipiti sporchi. Niente gocce sul pavimento o negli occhi. E gli angoli? Che soddisfazione: perfetti! Mi sono anche subito accorta quanta poca tinta avevo dovuto utilizzare rispetto a quando avevo usato il pennello. Davvero un bel risparmio. Mentre mi compiacevo con me stessa è arrivato il mio fidanzato.

Subito mi ha chiesto chi avevo chiamato a ridipingere la parete. Gli ho spiegato che avevo fatto tutto da sola con il nuovo rullo. Allora Paolo ha indossato i panni di 007, ha ispezionato l’articolo, mi ha guardato le mani, ha scrutato la parete e ha sentenziato che non ci credeva finché non ci provava lui. Gli ho messo il rullo in mano e gli ho detto che non occorreva che si mettesse gli abiti da lavoro perché non si sarebbe sporcato. Stranamente ha accettato la sfida.

In meno di 20 minuti ha ridipinto l’altra parete e ci ha preso così gusto che ha pulito il serbatoio in con grande facilità, cambiato rullo e ha iniziato a ridipingere anche il soffitto con la tinta bianca.

Si è fermato solo per dirmi che era felice di aver perso la scommessa.
Visto il risultato strepitoso abbiamo subito acquistato un altro set Hongda.
In poche settimane abbiamo tinteggiato la nostra casa, tutto da soli e con grande soddisfazione.

Abbiamo risparmiato tempo, denaro e arrabbiature. Ogni parete del nostro appartamento risulta perfettamente pitturata e esattamente dei colori che volevamo noi. Nessun imbianchino professionista avrebbe potuto renderci così felici.

Quando hanno iniziato a farci visita parenti ed amici e ci hanno fatto i complimenti per il colore delle nostre pareti, abbiamo svelato il nostro segreto. Così anche loro ora usano il rullo antigoccia con serbatoio. Mio nipote di 13 anni si è dipinto la camerata da solo grazie a questo innovativo prodotto, con grande sorpresa dei suoi genitori.

Consiglio a tutti di acquistare questo set perché diventa un vero piacere rinfrescare le pareti della propria casa.
Vi sentirete orgogliosi di voi stessi e, contemporaneamente, risparmierete. Facile da acquistare e semplicissimo da utilizzare.

Non siate scettici come Paolo, provate e in caso il prodotto non vi soddisfi potete sempre esercitare il diritto di recesso.

Liumy pennello rullo pittura anti goccia

[2019 NEW] Senza Cuciture Rullo per...
  • 【Nota】 Acqua: Paint ≈ 1:10. Il pacchetto include: 1 * rullo principale 1 * rullo secondario;1 * pennello triangolare;1 * misurino;1 * Vassoio; 1 * sostituzione della spazzola del rullo;3 * pali in alluminio;1*istruzioni
  • Decora la tua casa è più facile con questo set di rulli. Anche il tuo bambino e gli anziani possono gestirlo!
  • Grande rullo per la verniciatura di pareti, di medie dimensioni per la verniciatura di cornici di porte e davanzali, piccola bursh per angoli di verniciatura.

Liumy pennello rullo antigoccia è il migliore per dipingere qualsiasi superficie senza problemi.

Dipingere le pareti di casa è sempre un’occasione per rinnovare gli ambienti senza spendere troppo, magari modificando completamente il look della stanza, anche in previsione di un nuovo arredamento.

Personalmente, per la zona giorno, prediligo i locali total white in quanto mi piace poi appendere quadri e manifesti che risaltano decisamente meglio sul bianco.

Invece nelle stanze da letto preferisco optare per tonalità colorate, non troppo forti, che rendono l’atmosfera più intima; infatti, se il bianco è un colore/non colore piuttosto freddo, le cromie multicolore mi consentono di personalizzare i locali in maniera ottimale.

Di solito procedo autonomamente alla pittura delle pareti sia perché mi rilassa molto eseguire queste operazioni, sia per risparmiare sulla manodopera, spendendo di più per l’acquisto delle vernici, che cerco di scegliere tra quelle di migliore qualità.

I problemi che devo affrontare sono numerosi, e precisamente:

  • la necessità di poter disporre di un’attrezzatura adeguata e costituita da spatole, pennelli e stracci per ricoprire l’arredamento con molti teli di plastica per proteggere il pavimento;
  • dover ammucchiare i mobili in mezzo alla stanza per lasciare ampio spazio di manovra e soprattutto di spostamento della scala;
  • impostare tutte le fasi successive necessarie per la buona riuscita dell’opera: levigatura della superficie, eventuale riempimento di buchi mediante l’applicazione di stucco murario, eliminazione di tracce di muffa oppure di umidità;
  • fare le dovute prove per testare il colore della vernice una volta che viene stesa (la tonalità cromatica infatti è spesso decisamente differente da quella del prodotto confezionato);
  • progettare eventuali effetti speciali arricchendo le superfici da pitturare con texture particolari, come disegni o anche illusioni ottiche.

L’aspetto più più importante che mi trovo ad affrontare è quello dell’attrezzatura necessaria per affrontare il lavoro: pennelli, pennellesse e rulli.
Cerco sempre di optare per prodotti di buona qualità, caratterizzati da un rapporto qualità/prezzo di fascia medio-alta, per evitare spiacevoli inconvenienti in corso d’opera.

Devo dire che, da quando utilizzo Liumy, un pennello a rullo anti-goccia. la procedura di tinteggiatura delle pareti è diventata estremamente semplice, veloce e soprattutto perfetta

Essendo fornito di un pratico kit di sei rotoli, il prodotto rende possibile un’ampia gamma d’impiego, arrivando a dipingere con grande facilità anche i punti più critici, come la zona intorno agli interruttori, ai telai delle porte e gli angoli di piccole dimensioni soprattutto sul soffitto.

Uno dei maggiori vantaggi offerti da Liumy è quello di non richiedere alcuna preparazione della stanza; infatti la sua preziosa caratteristica di non perdere gocce durante l’utilizzo non mi obbliga a stendere teli sul pavimento e neppure sui mobili.

Un’operazione che trovo decisamente fastidiosa, soprattutto in quanto è molto lunga, è quella di fissare i nastri di mascheratura per proteggere le zone a rischio di gocciolamento; da quando utilizzo questo pennello a rullo non ho più bisogno di fare nulla e posso procedere direttamente alla tinteggiatura con un notevole risparmio di tempo e di fatica.

L’estrema praticità di questo dispositivo consente di verniciare le pareti in poco tempo, magari sfruttando la pausa pranzo, per poi rifinire l’opera in serata, dopo qualche ora di sosta; infatti con sole due mani di vernice le stanze assumono un aspetto perfetto, come se fossero state trattate con una procedura professionale.

Caratteristiche di Liumy

Liuny viene fornito in una confezione contenente vari accessori, che sono:

  • un rullo principale per verniciare;
  • un kit di sei rulli accessori;
  • un’asta prolungabile di circa cinquanta centimetri;
  • un pennello di forma triangolare;
  • un misurino dosatore;
  • una spazzola a rullo;
  • un pratico vassoio.

Il materiale costitutivo è plastica (conforme alle normative) e spugna; le dimensioni sono 33x23x10 centimetri, tenendo conto che l’asta è allungabile a seconda delle specifiche esigenze e può venire modificata mediante un semplice avvitamento tramite manicotto di sicurezza che assicura la massima stabilità d’utilizzo.

Il rullo principale viene inserito sull’asta mediante un sistema di alloggiamento molto pratico e nello stesso tempo estremamente sicuro, che permette di utilizzarlo senza problemi anche per lungo tempo.

L’asta prolungabile consente di regolare le sue dimensioni attraverso un meccanismo di rotazione che poi deve essere fissato mediante l’apposito manicotto in plastica posizionato a metà della sua lunghezza.

Una volta decisa la lunghezza dell’asta (che permette di raggiungere agevolmente anche i soffitti più alti), si blocca il manicotto e si può incominciare a tinteggiare le stanze.

Il pennello triangolare trova largo impiego per raggiungere tutti gli angoli delle pareti, soprattutto in vicinanza di infissi di porte e finestre, dove gli spazi di manovra sono molto limitati; questo dispositivo si conferma un supporto ideale per le rifiniture.

Il misurino dosatore è utilissimo per misurare in maniera adeguata i prodotti che si desidera usare; spesso è necessario miscelare colori diversi, magari per dipingere piccole superfici e completare in questo modo la tinteggiatura globale.

La spazzola a rullo è un accessorio che non sempre si trova nei kit per verniciare e che offre notevoli prestazioni funzionali, a mio parere indispensabili per realizzare un’opera quasi professionale.

Il pratico vassoio può essere di grande aiuto quando ci si sposta da una parte all’altra della stanza, poiché è in grado di contenere agevolmente tutti gli accessori utili per le varie operazioni.

Sulla barra allungabile è possibile inserire il rullo che viene poi alloggiato in un’apposita struttura dotata di un meccanismo di blocco estremamente sicuro; il cilindro, costituito da materiale plastico molto resistente, è rivestito da un morbido manicotto in spugna.

All’interno del rullo è contenuto il serbatoio che garantisce la stesura del colore in maniera omogenea, evitando il rischio di schizzi o gocciolamenti; tale serbatoio deve venire riempito per i 2/3 del volume totale per consentire alla tinta di mescolarsi continuamente durante le operazioni di stesura.

Vantaggi derivanti dall’impiego di Liumy

Il principale vantaggio derivante dall’impiego di Liumy è quello relativo alla perfetta omogeneità della parete dipinta, che dipende dal suo meccanismo brevettato di rilascio graduale del colore.

Ideale su ampie superfici piane, questo dispositivo si rivela estremamente valido anche su aree più difficilmente raggiungibili, come le zone murarie intorno a stipiti di porte o finestre e a livello di angoli.

Un vantaggio che personalmente reputo fondamentale è rappresentato dal fatto che Liumy mi consente di dipingere parti elevate delle stanze, come soffitti e zone alte delle pareti, senza dover utilizzare la scala, evitando pericoli di cadute ma soprattutto consentendo una maggiore disponibilità di spazio nell’ambiente.

In questo modo, infatti, il margine di manovra diventa molto ampio e viene annullata la fatica di spostare attrezzi pesanti ed ingombranti; con un unico dispositivo è quindi possibile trattare tutte le parti del locale.

Il movimento rotatorio del rullo, da eseguire dall’alto verso il basso e che ripeto al massimo due volte su ogni parete, mi consente di ottenere risultati ottimali in poco tempo e con una minima fatica.

Un vantaggio non trascurabile di Liumy è quello dell’ottima qualità dei materiali con cui è realizzato; tale requisito offre una ulteriore garanzia di sicurezza e di impiego; la spugna del rullo è anti-goccia, caratteristica che mi permette di lavorare in un ambiente pulito anche senza averlo preventivamente tappezzato con giornali e nastro fissante.

Questo prodotto è particolarmente leggero; pesa infatti meno di un chilo; pertanto il suo utilizzo, anche per molte ore, non affatica i muscoli delle braccia e neppure della schiena.
Grazie alla sua impugnatura maneggevole e pratica, non sussistono problemi di affaticamento a livello di mani e polsi.

Ultimo, ma non per questo meno importante, vantaggio di questo prodotto è rappresentato dal prezzo estremamente conveniente, soprattutto se rapportato alle numerose prestazioni offerte.
Il suo rapporto qualità/prezzo si conferma eccellente, collocando Liumy in una fascia economica, ma di ottimo livello sia per quanto riguarda i materiali che le prestazioni.

ALTRE GUIDE INDISPENSABILI:

Migliore trapano a colonna
Migliore motosega husqvarna

Migliore legnaia da esterno
Migliore casetta in legno per bambini
Migliore fustellatrice

ProContro.com partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Ultimo aggiornamento 2019-08-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API