7 Migliori Dissipatori per CPU 2024 (Guida all'Acquisto)

Ciao ? sono Dario.

In quest’articolo ti dirò nel dettaglio quali sono i migliori dissipatori per CPU ? in vendita online.

Cominciamo subito con i miei tre dissipatori preferiti ?

Clicca qui se vuoi conoscere subito le recensioni dei migliori dissipatori per CPU

Sarai d’accordo con me quando dico:

Non ha senso usare una CPU potentissima con la paura addosso di rischiare di bruciarla, esatto? E’ per questo che abbiamo bisogno di un ottimo dissipatore per CPU.

Clicca qui invece se vuoi leggere subito le domande frequenti sui dissipatori per CPU





Migliori Dissipatori Per CPU 2024

1. Cooler Master Hyper 212 Evo – ottimo raffreddamento poco rumore

Offerta
Cooler Master Hyper 212 EVO Dissipatore d’Aria CPU Sistema di Raffreddamento - Prestazioni Comprovate - 4 Tubi di Calore a Contatto Diretto Continuo, Ventola da 120 mm PWM
  • la struttura delle quattro heat-pipe in rame placcato nichel che sono a diretto contatto con l'IHS del processore, risultando più efficaci e la superficie lucida permette una migliore conduzione di calore



Il Cooler Master Hyper 212 Evo è uno dei più popolari dissipatori che esistono sul mercato, è c’è una buona ragione.

Molto simile al Raijintek Themis, l’Hyper 212 Evo ha le stesse finiture di questo. Però le heatpipe sono state aggiunte, e sono 4. La ventola è traslucente.

La differenza con il Raijintek è che mentre questo sacrifica il rumore per la performance di raffreddamento – praticamente la ventola gira più veloce – il Cooler Master è più silenzioso ma non ugualmente efficiente a raffreddare.

E’ di sicuro possibile controllare la maniera in cui la scheda madre fornisce il voltaggio di corrente al dissipatore e farlo quindi girare più velocemente, rendendolo in questo modo più performante del Raijintek. Le heatpipe in più serviranno pure a qualcosa.

Di default, come ne prevedono l’uso i due marchi produttrici, il Raijintek offre un miglior compromesso tra raffreddamento e rumore.

Comunque a differenza del Raijintek, questo Hyper 212 Evo ha un miglior sistema di montaggio. Usa infatti un convenzionale sistema a 4 viti a X.

2. Deep Cool Gammaxx – Ha un livello di rumorosità di soli 27 dB

DeepCool GAMMAXX GT BLK, Dissipatore Aria per CPU, 4 Heatpipes, 1x RGB Ventola da 120mm PWM,AM4 Compatibile, Pasta Termico Incluso,AM5 Compatibili



CLICCA QUI PER IL PREZZO 👉



DEEP COOL GAMMAXX GT BK è una ventola per processore compatibile con AMD e Intel. La ventola è da 120 mm e nella confezione è inclusa la pasta termica per fissarla meglio alla CPU.

Il dissipatore è dotato di coperchio superiore in alluminio con ventola e sono illuminati e sincronizzati per stupire con effetti speciali quando il computer è acceso e funzionante.

È ideale per un PC da gaming, anche per le sue performance decisamente interessanti.

DEEP COOL GAMMAXX GT BK ha un livello di rumorosità di soli 27 dB, tensione di 12 volt e potenza di 1.32 watt. Il dissipatore pesa meno di un chilo ed ha dimensioni di 13,5 × 8,48 × 15,6 cm.

C’è un controller che permette di regolare il sistema di illuminazione RGB con la scheda madre oppure sincronizzarlo con altri componenti hardware.

La ventola da 120 mm ha un pad antivibrazione e la tecnologia PWM mantiene il rumore basso e il giusto spostamento dell’aria.

L’efficienza della dissipazione del calore è assicurata da quattro coppie di tubi in rame ad elevata capacità dello spessore di 0,5 mm.

Il dissipatore è compatibile con molti processori e per vedere la lista basta controllare le caratteristiche tecniche su Internet.

Se il prodotto dovesse avere qualche problema, è possibile usufruire della garanzia e del diritto di recesso.

Si può restituire entro 30 giorni dal ricevimento senza nessuna giustificazione oppure far valere la garanzia in qualsiasi laboratorio informatico.

Questo è uno dei migliori dissipatori per CPU esistenti in circolazione perché è compatibile con una grande quantità di processori, ha una bassa rumorosità ed inoltre la luce rende ancora più accattivante la postazione da gaming.







3. ARCTIC Freezer 34 – il migliore tra quelli economici

ARCTIC Freezer 34 eSports - Dissipatore di processore semi-passivo con ventola PWM 120 mm per Intel e AMD: AM4, Dissipatore per CPU con potenza di raffreddamento - Rosso
  • COMPATIBILITÀ LGA1700 OPZIONALE: Il kit di montaggio LGA1700 (disponibile separatamente) rende l'intera serie Freezer 34 compatibile con i nuovi processori Alder Lake di Intel
  • DISPERSIONE DEL CALORE MIGLIORATA: Diffusione uniforme dei tubi di calore e un design ottimizzato del dissipatore con 54 alette di raffreddamento per una dissipazione del calore ideale
  • ECCELLENTE PERFORMANCE: La superficie di contatto dei tubi di calore, nonostante non ricopra l'intero diffusore, copre interamente tutte le versioni e si trova proprio dov'è il processore DIE
  • COMPATIBILITÀ: Il Freezer 34 eSports è compatibile con Intel: 2066, 2011(-3), 1155, 1151, 1150, 1200, 1700 (Kit disponibile) e AMD: AM5, AM4; è facile da installare e assolutamente sicuro per il trasporto
  • COMPATIBILITÀ OTTIMALE DELLA RAM: Grazie alle dimensioni compatte (124 x 157 x 88 mm), non ci sono restrizioni nell'uso dei moduli RAM. Anche quelli più grandi possono essere montati senza problemi

L’ Arctic Freezer 34 è economico, piccolo e facile da installare, rendendolo un’ottima scelta per chi non vuole spendere troppo.

Il dissipatore è piccolino e non ha fronzoli estetici.

Un’altro fattore importantissimo che ce lo ha fatto scegliere per la nostra guida è che non necessita di un supporto per scheda madre.

Usa infatti un sistema simile a quello del dissipatore di stock della Intel. Che lo permette di poggiare direttamente vicino la CPU, senza troppi grattacapi.

Ovviamente un sistema del genere è molto meno sicuro di quelli dei concorrenti più costosi, ma al tempo stesso il dissipatore è così leggero che non darà problemi.

LEGGI  9 Migliori Stampanti 3D Economiche (Guida 2023)

Per quanto riguarda le performance, ovviamente queste non possono competere con quelle dei cugini maggiori, ma lo stesso si è comportato bene nei nostri test mantenendo la CPU ben sotto i 70 gradi centigradi.

E’ ovviamente il dissipatore più rumoroso tra quelli che abbiamo testato, ma soltanto perché gli altri sono particolarmente silenziosi.

Infatti il rumore che produce è assolutamente sopportabile, e se si lavora in una casa un po’ più rumorosa non è nemmeno percettibile.

Finché quindi non spingi ogni giorno la tua CPU al 100% (e ricorda che la maggior parte dei giochi nemmeno si avvicinano a questo carico) e hai il PC sotto la scrivania e non vicino alle orecchie, puoi dormire sogni tranquilli spendendo poco.

La parte più importante, per essere così economico è al tempo stesso un ottimo upgrade rispetto ai dissipatori montati di stock sulle schede madri.

Ecco una bella guida su come raffreddare il PC







4. Deep Cool 400

DEEPCOOL GAMMAXX 400 CPU Cooler Aria con 4 Tubi di Calore, Ventola PWM da 120 mm e LED Blu per CPU Intel / AMD (compatibile AM4)



CLICCA QUI PER IL PREZZO 👉



DEEPCOOL GAMMAXX 400 è un dissipatore con quattro tubi di calore e una ventola da 120 mm. È compatibile con CPU AMD e Intel ed anche con AM4.

Ha un livello di rumore di 30 dB, pesa 730 grammi ed è grande 13,5 × 15,45 × 8 cm.

È compatibile con molti processori ed è equipaggiato con numerose clip al fine di supportarli tutti e poterlo montare.

Quattro tubi sono a diretto contatto del processore e disperdono il calore evitando che la CPU si surriscaldi.

La ventola da 120 × 25 mm garantisce un flusso d’aria sempre costante, è semitrasparente ed ha una bella luce LED blu.

Per installare il dissipatore DEEPCOOL GAMMAXX 400 non c’è bisogno di spostare la scheda madre: è molto semplice e alla portata di tutti.

Nella confezione c’è un set aggiuntivo di clip per consentire di aggiungere un’altra ventola. Questo articolo gode del diritto di recesso di 30 giorni, ovvero lo puoi restituire senza problemi per riceverne uno in sostituzione qualora tu cambiassi idea.

La garanzia è valida ovunque in caso di difetti di fabbrica o problemi di qualsiasi genere. Puoi farti spedire l’articolo oppure andarlo a prendere personalmente presso uno dei tanti punti di ritiro.







5. Deep Cool Neptwin

DEEPCOOL - Dispositivo di raffreddamento per CPU NEPTWIN V2 6 HEAT PIPES



CLICCA QUI PER IL PREZZO 👉



DEEP COOL NEPTWIN V2 è un dissipatore a doppia torre con sei tubi di calore e una ventola da 120 mm.

Nella confezione vi sono molte clip per supportare la maggior parte dei processori esistenti in circolazione.

Ci sono sei tubi saldati per condurre efficacemente il calore generato dalla CPU ed evitare che si surriscaldi. La capacità di raffreddamento è amplificata dalle due torri.

Le ventole sono molto silenziose e una ha la funzione PWM che assicura una ventilazione più efficace. La base è di rame lucidato, il che garantisce un contatto con la CPU perfetto per ottenere il massimo raffreddamento possibile.

Questo prodotto pesa poco più di un chilo ed è grande 12,8 × 13,8 × 16,2 cm, gode di garanzia e diritto di recesso, il che significa che puoi restituirlo entro 30 giorni solamente perché hai cambiato idea.

Se il prodotto è danneggiato o difettoso puoi usufruire della garanzia legale e, per quel che riguarda la spedizione, puoi ritirare il tuo ordine dove e quando preferisci scegliendo uno degli 8500 punti di ritiro in tutta Italia.

La spedizione è gratuita se usufruisci di questa possibilità. Questo dissipatore è adatto per computer di una certa potenza ed anche per macchine da gaming, perché è progettato in modo da dissipare il calore in maniera molto valida grazie alla doppia torre e ai sei tubi di calore.







6. Asus Rog 360

Asus ROG RYUJIN 360 Sistema di Raffreddamento per CPU All-In-One Liquid, Display OLED, Aura Sync RGB, Noctua Ippc 2000 Pwm, 3 Ventole di Raffreddamento da 120 mm, Nero



CLICCA QUI PER IL PREZZO 👉



Il Sistema di raffreddamento Asus ROG RYUJIN 360 è un dissipatore a liquido con microfan che abbatte la temperatura dell’area M.2 e VRM di 20° centigradi.

La circolazione del flusso d’aria è eccellente e il rumore minimo. Questo dispositivo di raffreddamento AIO ha un OLED incorporato LiveDash da 1,77 pollici per visualizzare tutte le informazioni di sistema.

Supporta una vasta gamma di processori Intel ed è wireless di tipo 802.11 A. Pesa 2,3 kg ed è grande 39,4 × 5 × 12,1 cm.

Il fattore di forma è a tre ventole, il cover della pompa di rivestimento si può indirizzare singolarmente, aumentandone l’efficienza e migliorandone l’aspetto estetico.

I canali sono rinforzati con delle maniche per una maggiore durata ed è ideale per le schede madri ROG. Il marchio Asus non ha certo bisogno di presentazioni ed eccelle anche per quel che riguarda i migliori dissipatori per CPU.

Questo articolo di fascia alta è uno dei migliori che ci siano in circolazione. DEEP COOL GAMMAXX L120T ha una tecnologia anti perdite, è compatibile con AM4, pesa 1,37 kg ed è grande 23,9 × 20,1 × 13,6 cm.

Il blocco dell’acqua e le ventole da 120 mm sono illuminati da un LED rosso e supportati da connettori a quattro pin.

Il dissipatore implementa la tecnologia Anti-leak Tech Inside ed ha cuscinetti in ceramica che gli garantiscono una durata molto lunga.

Supporta socket AMD e Intel Main e il blocco in rame molto grande assicura dissipazione di calore per processori di qualunque dimensione.

Questo articolo è garantito tre anni ed è possibile usufruire della consegna gratuita presso i punti di ritiro.

7. Noctua NH-D15

Noctua NH-D15, Dissipatore di Calore a Doppia Torre di Qualità Premium per CPU (Marrone)
  • Il design all’avanguardia a doppia torre con 6 heatpipe e 2 ventole offre prestazioni di raffreddamento leader nella categoria dei sistemi di overclocking e a massima silenziosità
  • Successore del classico NH-D14; oltre 250 premi e raccomandazioni dai principali siti web e riviste internazionali di hardware
  • 2 ventole NF-A15 da 140 mm altamente ottimizzate con supporto PWM e adattatori LNA a basso rumore (Low-Noise Adaptor) per il controllo automatico della velocità e funzionamento ultra silenzioso
  • Include la pasta termo conduttiva NT-H1 di fascia alta e il sistema di montaggio SecuFirm2 per una facile installazione su Intel LGA1851, LGA1700, LGA1200, LGA115x e AM5 e AM4 di AMD (opzione di montaggio sfalsato per una migliore efficienza)
  • La rinomata qualità Noctua. Una scelta di lusso per Intel Core i9, i7, i5, i3 (e.g. 14900K, 14700K, 14600K) e AMD Ryzen (e.g. 7950X3D, 7900X3D, 7800X3D, 7700).



Il Noctua NH-D15 è un dissipatore grosso che raffredda in modo stupefacente ed è silenziosissimo. Ovviamente queste caratteristiche meravigliose se le fa pagare.

Data la sua mole di 165 x 150 x 161mm non sarà facile farlo entrare in alcuni case. C’è bisogno quindi di prendere bene le misure prima di acquistarlo.

Il livello di rumore è ben sotto i 34db. Non è il più silenzioso tra quelli che abbiamo testato, bensì il secondo.

Nonostante la sua taglia, è abbastanza facile da installare. Usa delle crossbar che si attaccano tramite due semplici viti. C’è bisogno solo di un cacciavite abbastanza lungo per arrivarci.

LEGGI  Le festività del 2019, il disegno celebrativo natalizio di Google festeggia il suo ventesimo anniversario

E’ abbastanza costoso, ma è il prezzo da pagare per avere il miglior dissipatore sul mercato. Se non vuoi affidarti al raffreddamento ad acqua, o ai dissipatori tutto-in-uno, questo è il migliore che puoi acquistare.

8. Rajintek Themis

Raijintek Themis Processeur Refroidisseur 12 cm Cuivre, Métallique, Rouge
  • sistema diraffreddamento per processore
  • pasta termica inclusa
  • connettore ventola a 4 pin
  • silenziosità 24.5 dBA



Il Raijintek Themis è forse il miglior compromesso qualità prezzo in materia di dissipatori.

Il design è senza fronzoli.

Ha 3 heatpipes. Ed è il terzo dissipatore più potente che abbiamo testato, tenendosi intorno ai 34 gradi centigradi.

Il sistema di installazione è geniale. Come per il Phanteks, si connette alla scheda madre grazie a due viti. Ricordate di rimuovere la ventola però prima di attaccare la base.

L’unico neo di questo dissipatore sono i livelli di rumore.

E’ il secondo più rumoroso del nostro test infatti. Ma per un prezzo così sorprendente bisogna pure accontentarsi.

At time of review, the Rajintek Themis was available for £25.

9. Phanteks PH-TC14PE

PHANTEKS PH-TC14PE CPU-Kühler - 140mm, schwarz
  • Costruzione di radiatori termici a doppia torre
  • Cinque tubi di calore da 8 mm e due ventole PH-F140 da 140 mm
  • Composizione del materiale in rame nichelato (piastra di fondo, heatpipe), alluminio speciale rivestito (lamelle)
  • Compatibile con Intel Socket LGA 2011, 115X, 1366, 775 e AMD FM1, FM2, TR4, AM4, AM3 +, AM3



Il Phanteks PH-TC14PE non è il dissipatore più economico, tantomeno il più silenzioso, ma incrocia buona performance e un buon design con un prezzo decente, che fanno di questo il miglior dissipatore Premium tra quelli disponibili sul mercato in questo momento.

Disponibile in bianco, il PH-TC14PE presenta un grande coordinamento di colori. La qualità di costruzione è grandiosa. Le heat-pipe sono particolarmente belle a vedersi, lucenti. Le finiture sono ottime.

Nonostante sia abbastanza grande, non è oversize come il Noctua NH-D15 o il Be quiet. Dark Rock Pro 3. Significa che non avrete problemi a installarlo nella maggior parte dei case e non interferirà troppo con altri componenti.

Il sistema di installazione è eccellente. Una volta che lo avrete installato, ha bisogno solo di due viti per stare a posto.

Le performance del PH-TC14PE sono anche molto buone. Non può essere comparato ai top-class per potere di raffreddamento o silenziosità, ma vi si avvicina molto.

Il livello di rumore si piazza intorno i 34db.

10. Noctua NH-U12S

Noctua NH-U12S, Dissipatore per CPU di Qualità Premium con Ventola NF-F12 da 120 mm (Marrone)
  • Design classico a torre sottile da 120 mm che combina prestazioni di raffreddamento ottimali con un‘eccellente compatibilità con i case, RAM e PCIe
  • Non ingombra gli slot RAM o PCIe sulla maggior parte delle schede madri attuali
  • Ventola NF-F12 da 120 mm con sistema Focused Flow, altamente ottimizzata con supporto PWM e adattatore LNA a basso rumore (Low-Noise Adaptor) per il controllo automatico della velocità e funzionamento ultra silenzioso
  • Include la pasta termo conduttiva NT-H1 di fascia alta e il sistema di montaggio SecuFirm2 per una facile installazione su Intel LGA1851, LGA1700, LGA1200, LGA115x e AM5 e AM4 di AMD
  • La rinomata qualità Noctua. Una scelta di lusso per Intel Core i9, i7, i5, i3 (e.g. 14900K, 14700K, 14600K) e AMD Ryzen (e.g. 7950X3D, 7900X3D, 7800X3D, 7700).



Ecco il fratello minore del D15 della Noctua, ma ciò non vuol dire che le prestazioni sono trascurabili… tutt’altro.

Quel design marrone indistinguibile vagamente vintage e cyberpunk è sempre e comunque garanzia di grandissima qualità.

All’interno della confezione troviamo innanzitutto la siringa con pasta termica (riutilizzabile più volte, ce n’è abbastanza…) la compatibilità è assicurata con la lista di seguenti socket:

Intel LGA2066, LGA2011-0 & LGA2011-3 (Square ILM), LGA1156, LGA1155, LGA1151, LGA1150 & AMD AM2, AM2+, AM3, AM3+, FM1, FM2, FM2+ (backplate required), AM4 with NM-AM4-UxS

Il dissipatore pesa ben 580 grammi, unito alla ventola arriva a pesare 755g.

Il peso è al limite per non costituire problemi alla scheda madre, fidatevi.

E’ facilissimo montarlo in quanto basta avere accesso alla scheda madre posteriormente, assicuratevi prima di acquistarlo che sia così altrimenti sarà effettuare un’operazione supplementare, ovvero quella di rimozione del blackplate.

La ventola montata da questo Noctua NH-U12S è di tipo PWM. Gira fino a un massimale di 1500rpm, niente male per un dissipatore di questa categoria di prezzo.

A livello di rumorosità non c’è di che lamentarsi, infatti siamo molto vicini al silenzio assoluto.

Le performance sono altissime, infatti quando la ventola funziona alla metà della sua possibilità complessiva si riesce a mantenere la cpu sotto controllo anche spremendola al limite ad esempio con videogiochi molto impegnativi o con rendering video.

E’ il dissipatore consigliato per chi è dotato di cpu di fascia alta, ma chiunque decida di acquistarlo non si troverà assolutamente insoddisfatto dato che ci troviamo al cospetto di un grande prodotto.

Ad un prezzo del genere è difficile in questo momento trovare di meglio sul mercato, certo alcuni utenti sui forum si lamentano che avrebbero preferito una ventola migliore, ma ad un prezzo del genere mi sembra esagerato chiedere di più.

Personalmente l’ho montato su un computer che utilizzo per l’editing video, faccio post produzione 3D a 4k di sigle televisive, con due monitor accesi tutto il tempo, vi lascio immaginare fino a che punto arrivi a spremere la cpu, per ore ed ore.

E’ incredibile quanto questa Noctua NH-U12S riesca a tenere la temperatura sotto controllo assicurando sempre la massima prestazione di tutto il computer. Difficile chiedere qualcosa di meglio.

Sono entusiasta di questo acquisto e sto pensando di montarlo anche al computer che uso quando scendo a casa dei miei genitori.

Poi che volete da me, io sono un nostalgico appassionato di cose vintage, ed un design del genere non può lasciarmi indifferente, lo so che è rinchiuso all’interno del case, ma sono di quelle persone a cui piace avere calzini e biancheria intima in tonalità. Forse sono pazzo, o sono semplicemente dotato di stile, anche quando si parla del design e dei colori delle macchine che uso nella vita di tutti i giorni.

Comunque un prodotto consigliatissimo.

Domande Frequenti

GUIDA AI DISSIPATORI PER CPU 2024

Il dissipatore di fabbrica che troviamo abitualmente sui PC è qualcosa di molto basic. Per questo investire in un dissipatore per CPU al giorno d’oggi è divenuto obbligatorio, in questo modo si può raffreddare la CPU, ridurre il rumore che genera il computer e potenzialmente renderlo anche un po’ più veloce.

Senza menzionare la possibilità di poter tentare overclocking molto più audaci una volta che si è al sicuro dal punto di vista delle temperature.

LEGGI  Come controllare e ridurre il consumo di traffico dati cellulare su iPhone e iPad utilizzando alcune utili impostazioni e strumenti.

L’ottima notizia è che non occorre spendere un capitale per tenere al fresco la propria CPU, ovviamente più si spende migliore sarà la qualità e la sicurezza, ma non si tratta di svenarsi in questo caso.

Nella guida che vi presenteremo andremo a trattare dei migliori dissipatori CPU sul mercato nel 2024.

Quanto dovrebbe essere rumoroso un dissipatore?

Una delle principali ragioni per investire in un dissipatore per CPU è ridurre il rumore proveniente dal tuo PC. Puoi comprare un dissipatore totalmente passivo come lo Zalman FX70 per rendere il tuo PC completamente silenzioso.

Se il tuo case è collocato sulla scrivania, vicino a te, è meglio puntare a un dissipatore sotto i 30db.

Se hai invece il PC posto sotto la scrivania, puoi permetterti allora un po’ più di rumore, diciamo intorno ai 35db, ed avresti un prodotto già del tutto inaudibile in un ambiente domestico.

Altrimenti se lavori un in ufficio molto rumoroso, non sentirai alcun un rumore a meno che questo non superi i 40db.

Quanto rinfrescano i dissipatori per CPU?

Tutte le CPU moderne hanno un sensore built-in per assicurarsi che non si surriscaldi mai, provocando una riduzione della temperatura in caso di sforamento finché questa torni normale.

Il surriscaldamento generalmente accade in quei casi in cui la temperatura superi i 90°C, sebbene questo vari tra un chip all’altro.

E’ bene assicurarsi di tenere il proprio PC sempre sotto la temperatura massima consigliata.

Un qualsiasi dissipatore che riesce a trattenere la tua CPU sotto i 70 gradi, sta facendo già un buon lavoro, sotto i 60 gradi invece è ottimo.

E parliamo della CPU che funziona al CPU, non di un uso leggero o in standby. Anche quando si gioca, la maggior parte delle CPU non si avvicinano nemmeno lontanamente al 100% di uso.

In quelle situazioni un buon dissipatore dovrebbe restare quasi totalmente silenzioso mantenendo la tua CPU solo pochi gradi sopra la temperatura ambiente.

Cerchi un buon router per il tuo PC? Clicca qui.

Heatpipe

Le heat pipe sono condutture di rame che contengono del liquido che si vaporizza quando si riscalda. Questo vapore viaggia quindi attraverso l’interno dei tubi all’uscita del dissipatore dove si condensa, rilasciando nell’aria il caldo sotto-forma di vapore ed impedendo che la CPU si surriscaldi.

Usate nei più moderni dissipatori, le heatpipes sono molto efficienti a disperdere il calore dalla piccolissima area su cui risiede la CPU.

I dissipatori più modesti ne avranno due o tre, mentre quelli più professionali e grandi possono arrivare ad averne anche sei o più.

I dissipatori tutto in uno non le necessitano dato che il liquido che hanno all’interno serve allo stesso scopo.

Come si installa un dissipatore per CPU?

Una cosa che menzioneremo spesso nelle nostre recensioni è quanto sia facile installare i dissipatori nel proprio PC.

Alcuni dissipatori più grandi richiedono di creare un alloggiamento più grande nel case del computer, che significa dover rimuovere l’intera scheda madre se il PC non possiede un posto dove poterlo installare.

Altri dissipatori hanno un sistema complicato che li rende davvero difficili da installare. Questo è un problema secondario, dato che la maggior parte di noi non installa dissipatori tutti i giorni, ma se sei una persona che manetta spesso col proprio hardware è meglio optare per uno facile da installare e rimuovere.

Se cerchi un bel volante per PC o per Playstation clicca qui.

Come abbiamo fatto il test

Ciascuno dei dissipatori di CPU del nostro test è stato installato su un processore Intel Core i5-6600K montato su una scheda madre Asus Z-170A

Abbiamo usato un case aperto per assicurarci un’imparzialità nei test.

La temperatura e il livello di rumore sono misurati mentre il PC è in stand-by su Windows 10 e quindi sotto un carico CPU di 100% usando il programma Prime95.

La differenza tra la temperatura della CPU e quella della stanza in cui avviene il test permette di misurare quanto è grande il raffreddamento.

Noise is measured 30cm from the cooler and reported simply in decibels. The ambient room noise is around 30dB.

Cosa sono i dissipatori a liquido?

Per anni, il marchio di riconoscimento di un vero nerd ed entusiasta dei PC è stato fare uso del raffreddamento ad acqua.

In generale meno rumoroso e più efficiente di quello ad aria, è anche bello da vedere quando ben realizzato.

Però è davvero difficile da installare, può perdere acqua ed è molto costoso.

Inoltre anche dissipatori ad aria abbastanza economici di solito fanno un buon lavoro e si mantengono molto silenziosi.

In più se ti serve un raffreddamento maggiore un dissipatore liquido tutto-in-uno costituisce un’ottima opzione.

Si può avere così allo stesso tempo il potere raffreddante dell’acqua ma la velocità e facilità di installazione di un dissipatore ad aria.

Se cerchi un bel mouse da gaming clicca qui, abbiamo redatto un’ottima guida su ProContro.

Caratteristiche dei migliori dissipatori per CPU: thermal design power (TDP), scheda madre: socket e aspetto, dimensioni del case, caratteristiche tecniche

Per scegliere il migliore dissipatore per la CPU bisogna essere a conoscenza di alcune specifiche tecniche che illustreremo nel seguito. Innanzitutto il thermal design power (TDP) è un valore che rappresenta il calore originato da un determinato processore che il dissipatore dovrà essere in grado di smaltire. Questo perché la temperatura della CPU deve essere sempre entro una soglia di valori.

Per conoscere questi valori esistono diversi metodi, detto in altre parole bisogna sapere il TDP del processore per scegliere il giusto dissipatore. Per conoscerlo basta informarsi sul sito ufficiale del produttore o su Internet in altri siti dedicati. Una volta conosciuto il valore TDP esatto, bisogna orientarsi verso dissipatori adeguati. Un altro elemento molto importante da valutare per scegliere il dissipatore è la scheda madre. In particolare bisogna conoscere il socket, ovvero il tipo di alloggio del processore.

Anche in questo caso basta andare sul sito ufficiale del produttore della scheda madre per avere tutte le caratteristiche tecniche a disposizione. Conoscere il socket è fondamentale per montare il dissipatore giusto. È importante anche l’aspetto della scheda madre perché, a seconda della presenza di ostacoli o parti tecniche intorno al socket della CPU, si può immediatamente capire quale tipo di dissipatore è più adeguato.

Un’altra caratteristica da conoscere per scegliere il giusto dissipatore sono le dimensioni del case. Anche in questo caso non resta che cliccare nel sito ufficiale del produttore e leggere tra le specifiche quali sono dimensioni massime per poter montare un dissipatore. Nelle specifiche dei case c’è sempre una voce dedicata alla massima compatibilità del dissipatore di calore della CPU con un numero accanto che rappresenta i centimetri, i millimetri ma talvolta anche i pollici massimi supportati in altezza per il dissipatore.

Le caratteristiche tecniche del dissipatore sono importantissime per determinare la scelta di quello giusto. Innanzitutto bisogna considerare il materiale utilizzato per la costruzione, il diametro, le sue dimensioni generali, la velocità delle ventole. Il materiale fatto per realizzare un dissipatore è fondamentale per determinare la capacità di raffreddamento. È importante sapere che il rame conduce il calore meglio dell’alluminio.

Le dimensioni del dissipatore devono essere verificate attentamente per evitare che non entri nel case o vada a scontrarsi con gli altri componenti interni della scheda madre. Talvolta nei siti dei produttori di dissipatori sono indicate anche le schede madri compatibili con gli stessi. Il diametro del dissipatore e gli RPM delle ventole determinano la potenza dello stesso. Il diametro delle ventole è espresso in millimetri e va ad influire sul volume d’aria che sono in grado di spostare. Questo valore si calcola in CFM, acronimo inglese che significa piedi cubi al minuto: maggiore è il diametro delle ventole, più sarà alto il CFM ovvero sposteranno più calore.

Il dissipatore sarà così più potente e capace di raffreddare in maniera più rapida il processore. Anche RPM è un acronimo inglese che significa giri al minuto e indica la velocità delle ventole. Questa sarà direttamente proporzionale al rumore, perché non dobbiamo dimenticare che più le ventole girano in fretta più rumore producono. Spesso i dissipatori sono montati insieme al processore e quelli venduti a parte sono di due tipologie, a liquido e ad aria. I dissipatori ad aria hanno un corpo in alluminio e alcune ventole distinte in due tipologie.

I dissipatori a basso profilo sono ottimi per i sistemi di piccole dimensioni, mentre quelli a torre sono in grado di raffreddare meglio i processori e sono i più diffusi. I dissipatori a liquido hanno prestazioni migliori rispetto a quelli ad aria e ne esistono di due tipologie. Il primo tipo sono quelli realizzati ad hoc con tubature specificatamente progettate per la propria configurazione. È un sistema molto impegnativo e costoso, ma ne esiste anche un altro, ovvero i dissipatori a liquido già pronti all’uso. Hanno un radiatore che va fissato al case e delle tubature che vanno messe a contatto con il processore. Le ventole sono nel radiatore che può pompare il liquido in maniera ciclica nei tubi.





In conclusione

Il mercato dei dissipatori per CPU è molto vasto e può causare un po’ di confusione a chi vi si avvicina per la prima volta.

Che voi scegliate il più economico o il Noctua, se vi affiderete a questa lista la scelta finale sarà comunque ottima perché abbiamo selezionato soltanto i migliori dissipatori per CPU del 2024. Nonostante le differenze di prestazioni sono tutti molto silenziosi ed efficienti.

Non c’è bisogno di guardare oltre, fate la vostra scelta adesso, la vostra CPU ve ne sarà grata.

Alla prossima amici.

Dario

ALTRE GUIDE INDISPENSABILI:

Migliore Volante PS4

Migliore Stampante 3D

Migliore Mouse da Gaming

Migliore Router Wi-Fi

Migliore TV 4K

ProContro.com partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.

Ultimo aggiornamento 2024-04-16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API