🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi Affidabili? (Guida 2019)

Ciao, sono Pino.

Se sei un vero gamer sarai certamente d’accordo con me su una cosa:

Non c’è niente di peggio che stare connessi su un router scadente mentre si gioca online in multiplayer.

Immagina il seguente scenario: sei seduto sul tuo divano con in mano un controller. Hai una scarica di adrenalina, sei in un deathmatch di CoD e il conto delle kills è in pareggio. Altre poche kills per il tuo team, e avrete vinto, qualche altra death subita invece, e avrete perso.

Sei dietro al tuo avversario e stai per sferrargli un tremendo headshot mentre lui ignaro sta aspettando che sbuchi dal lato opposto. IMMEDIATAMENTE c’è un calo di velocità di internet, un lag tremendo, e di colpo il tuo piano si sgretola, inesorabilmente.

TP-Link Archer C9 AC1900 Router Wi-Fi...
Con questo router non perderai mai più una partita a Fortnite

CLICCA QUI PER ANDARE SUBITO IN BASSO ALLA GUIDA AL MIGLIOR ROUTER

GUIDA AI ROUTER WI-FI

Hai presente quando giochi a Fortnite e ti ammazzano che non sai manco come sia potuto succedere?

Io sono un veterano degli online multiplayer. Da quando giocavo a Counter Strike e Day of Defeat so cosa vuol dire “morire e non sapere perché”.

Spesso, passi così all’improvviso da vincente a perdente in un soffio, e non è stata colpa tua. Giù imprecazioni e bestemmie, vero? Ti capita spesso qualcosa di simile?

Se usi un vecchio router, be’ ti dico che questo potrebbe essere il cuore del problema.

In questo articolo cercherò di proporre una lista dei migliori routers da gaming sul mercato con relative recensioni approfondite, per eliminare una volta per tutte questi tremendi problemi di connessione.

Mentre niente è comparabile a un’ottima connessione via cavo in termini di performance e stabilità, alcuni dei migliori router ci vanno molto vicino al punto da rendere indistinguibile il risultato finale.

Dove posizionare il router per avere la migliore connessione Wifi?

Tutti noi ci siamo chiesti se la posizione in cui viene collocato il router dal nostro provider al momento della sua installazione da parte di un tecnico specializzato sia effettivamente la migliore per ottimizzare il segnale internet nel perimetro dell’intera casa.

Specie in alcune stanze il Wifi spesso latita, e ci si sente come smarriti, e alle volte addirittura in preda al panico.

Non basta infatti collegare il router alla presa telefonica e lasciarlo su un comodino a caso, se vogliamo il meglio dalla nostra connessione dobbiamo seguire delle semplici regole che andrò adesso ad illustrarvi nella mia guida.

Jason Cole, studente PhD in fisica all’Imperial College di Londra ha utilizzato dei complessi calcoli matematici per figurare qual è effettivamente la migliore posizione per il nostro router all’interno della casa.

Cole ha risolto la famosa equazione Helmholtz, che viene usata per mappare i campi elettromagnetici emessi dal router, all’interno del proprio appartamento.
Ed ha scoperto delle cose molto interessanti che possono essere utilizzate anche da noi adesso quando ci troveremo alla prese con il posizionamento del nostro apparecchio.

Posiziona il router centralmente e non negli angoli della stanza.

Dato che il router viene connesso al muro di casa, spesso si tende a posizionarlo su di un angolo, per non intralciare con i cavi.

In realtà Cole ha scoperto che posizionando il router più centralmente all’interno della stanza si ottengono migliori risultati. Idealmente il router dovrebbe essere a vista rispetto alla posizione da cui si intende utilizzare internet per la maggior parte del tempo.

Le pareti e gli altri ostacoli presenti all’interno della casa tendono ad assorbire la maggior parte del segnale, sacrificando di molto la prestazione ottimale del nostro device.

Evita di circondare il router con oggetti di metallo.

Il metallo tende a dissipare l’energia elettromagnetica e a compromettere la potenza del nostro router, è per questo che ad esempio le cucine con i loro apparecchi metallici e ripiani in metallo non sono la soluzione ottimale per posizionare il nostro apparecchio.

Le pareti di cemento o mattoni sono acerrime nemiche del router.

Alcuni materiali invece di riflettere il segnale inviato dal router tendono ad assorbirlo in maniera massiccia.

Ciò capita ad esempio nel cemento delle pareti divisorie della casa, meglio quindi “lasciar respirare” il router e non infilarlo in una posizione circondato da pareti in cemento.

Al contrario invece soffitti e pavimenti tendono ad essere più riflettivi, e ad aiutare il segnale quindi.

Non tenere il router vicino al forno a microonde

Altra buona pratica è evitare di tenere il router a fianco al nostro forno a microonde.

A qualcuno forse sarà addirittura capitato di notare un calo della connessione internet ogni qualvolta si accende il forno a microonde.

E’ perché questi apparecchi operano sulle stesse frequenze del router, andandone a disturbare temporaneamente il funzionamento.

Posizionalo in alto!

I router wifi emettono onde radio, che tendono a diffondersi verso il basso rispetto la fonte.

Montare il router su uno scaffale in alto rispetto al pavimento permette di avere un miglior segnale in tutta la casa, specialmente se si abita in una struttura a più piani e si vuole diffondere il segnale su più livelli.

Posiziona l’antenna verso l’alto per diffondere meglio il segnale orizzontalmente o di lato per diffondere il segnale verticalmente

In una casa a più piani posizionare l’antenna di lato può aiutare ad avere un migliore segnale al piano superiore.

In a multi-story home, positioning a router’s antenna sideways can help you get a better signal upstairs.Puntare un’antenna verso l’alto invece aiuta il router a raggiungere più lontano nella casa lateralmente.

Se il router è dotato di due antenne invece, è bene orientare un’antenna verso l’alto e l’altra di lato, così da poter sfruttare tutte le direzioni.

Meglio evitare di posizionare il router in stanze che ospiteranno molte persone

L’acqua è nemica dei segnali radio, e dato che gli umani sono fatti principalmente di acqua, parecchie persone in una stanza finiscono con l'”attutire” il segnale radio, dati i liquidi presenti nel proprio corpo.

Avrai forse notato che le connessioni internet peggiorano in luoghi molto affollati.

Paradossalmente proprio dove è auspicabile un buon segnale wifi, ovvero in una stanza dove le persone si raccolgono e trascorrono parecchio tempo, la presenza delle persone stesse può ostacolarlo.

Ricapitolando:

Fai “prendere aria” al router, non circondarlo di oggetti o di persone, mettilo lontano dal microonde e su un ripiano in alto.

Qual è la differenza tra un modem e un router?

I router e i modem sono due delle periferiche per computer più utilizzate al giorno d’oggi, ciò nonostante molta gente non sa ben distinguere le diverse funzioni dell’uno o dell’altro.

Ho pensato allora in questa parte della mia guida al miglior router di fare un po’ di chiarezza, una volta per tutte.

Ascolta bene quindi.

I router attuali fanno anche da modem, quindi questa distinzione che andrò adesso a spiegarmi non vale per i router presenti in questa guida, che si connettono direttamente ad internet.

I modem e i router all’apparenza sono simili, ma hanno una funzione diversa sostanziale.

I router sono dei piccoli box che permettono a più computer di connettersi allo stesso Network.

I primi router creati avevano solo la possibilità di interfacciarsi tramite delle porte Ethernet, mentre i router moderni lavorano soprattutto tramite wireless.

Per il gaming in locale si tende ancora a preferire la connessione via cavo, che permette di avere latenza minore e maggiore stabilità, utilizzati soprattutto durante tornei professionali, dove non si può lasciare proprio nulla al caso.

I router wireless molto spesso hanno una o due antenne mobili, sebbene alcuni modelli abbiano addirittura tali antenne nascoste alla vista.

Quando un computer si connette ad un router, ha quindi accesso ad un network locale, la cosiddetta LAN (Local Network), ma ciò non implica necessariamente una connessione all’internet esterno.

Per potersi connettere ad internet il router deve essere collegato ad un modem.

I modem si connettono direttamente al nostro provider internet (ad esempio Telecom) tramite una connessione via cavo alla parete, utilizzando la rete telefonica, in alcuni casi anche la fibra.

Connettendo il router al modem, tutti i devices connessi al router andranno automaticamente a condividere la stessa connessione ad internet, condividendo in questo modo anche lo stesso indirizzo IP esterno, che sarà lo stesso perché assegnato dal proprio provider per identificare la nostra utenza sul vasto orizzonte della Rete Globale.

Ecco i migliori router sul mercato per quest’anno, per recensioni dettagliate delle opzioni più popolari, dirigiti alla sezione recensioni.

Non c’è nessun dubbio, un improvviso callo della banda e in generale un’inconsistenza e instabilità della connessione possono compromettere la possibilità di gareggiare nei giochi multiplayer più competitivi e serrati.

Anche se non affronti videogames molto competitivi, una connessione internet ballerina può velocemente distrarti e peggiorare l’esperienza di gioco.

Mentre un router non può magicamente far diventare di colpo una connessione a 1mega veloce quanto una fibra, è un pezzo importantissimo e fondamentale per ottenere una connessione stabile e affidabile, specie quando l’azione in tempo reale è una priorità.

Il primo passo per una buona connessione è quello di ottenere dal proprio provider una connessione via cavo a banda larga o meglio ancora una a fibra.
Queste due unite assieme ti garantiranno una connessione consistente e picchi di velocità che ti garantiranno un’ottima velocità nel trasferimento di grandi quantità di dati. In questo caso i dati in questione saranno tutti i tasks che la CPU e la scheda grafica dovranno operare per far girare i tuoi videogame.

Un’altra cosa da ricordare è che niente batte una connessione di rete via cavo del tuo pc o della tua console direttamente tramite rete ethernet.

E’ come il vecchio dibattito del mouse wireless vs. il mouse con cavetto.

La performance è leggermente migliore con l’opzione cavo, nonostante la tecnologia wireless sia migliorata al punto da rendere le due esperienze quasi identiche, c’è ancora una piccolissima discrepanza di risultati che porta a favorire la connessione ethernet diretta.

Però non tutti possono permettersi di stare connessi via cavo direttamente ad internet.

A volte data la conformazione dell’appartamento semplicemente è un’opzione da dimenticare.
E non tutti i membri del proprio nucleo familiare normalmente vedono di buon occhio quel filo lungo metri che penzola costantemente tra la nostra stanza e il corridoio.

Ecco qui che nasce prepotente l’opzione di dotarsi di un ottimo router wi-fi da gaming.

Fortunatamente la tecnologia dei router si è evoluto e ci sono adesso diversi tipi realizzati appositamente per maneggiare il pesante lavoro del gaming online. E’ chiaro che possedere un router performante per i videogiochi renderà al contempo ottimale la connessione per qualunque tipo di uso: Netflix, download di musica e video, videoconferenza e anche la possibilità di scaricare grossi file in pochissimo tempo.

Investire in un buon router da gaming nel tempo ripaga dato che si ottiene un
incremento e un’ottimizzazione della linea internet a 360 gradi.

Casa tua diverrà così il posto di raduno ideale per lunghe maratone di gaming con i tuoi amici.

I routers da gaming sono diversi da quelli normali. Usano infatti una tecnologia avanzata e hanno delle potenti features extra che non si possono trovare nei router di fascia bassa, o quelli lasciati in dotazione normalmente da Tim, Vodafone ed altri gestori.

Nella sezione seguente affronteremo nei dettagli tecnici il motivo per cui conviene pagare qualche euro in più per possedere degli ottimi routers con molte utili funzioni.

E’ molto probabile che una volta che proverai il livello di alte performance di un router pensato appositamente per il gaming che sarà molto difficile tornare indietro ad un router economico.

Oltre ad aggiornarsi alla fibra, questo rimane il migliore mode per ottimizzare la propria connessione di rete.

I gaming da routers infatti danno la priorità ai pacchetti dei giochi online, mentre allo stesso tempo migliorano le performance per chiunque si connetta al network, rendendo streaming, browsing, download e upload molto più veloci e stabili.

La capacità di dara priorità ai pacchetti di dati dei giochi evita abbassamenti di velocità anche se altri sono simultaneamente connessi alla rete in uno stesso momento, e stanno utilizzando la stessa connessione wifi.

Questi router sono la soluzione ideale per una performance libera da lag mentre si gioca online. I router normali non possono fornire la stessa velocità di risposta dato che mancano di funzioni quali l’aggregazione, il networking dual e tri-band e in più non possono dare priorità ai pacchetti di gaming.

Di cosa tenere conto quando si acquista un router da gaming?

Adesso sei pronto quindi per sostituire il tuo vecchio router per uno moderno pensato apposta per videogiocare.

Può sembrare facile, ma non bisogna dimenticare una veloce checklist per essere sicuri che il prodotto che si va ad acquistare sia esattamente quello che fa al caso nostro.

Comprare un apparecchio del genere può essere un’operazione molto complessa per alcuni mentre un gioco da ragazzi per chi è più avvezzo alla tecnologia e legge costantemente recensioni di prodotti online.

Dal momento che si tratta di fare un nuovo investimento è meglio scegliere il migliore per la propria casa o appartamento.

Assicurati in ogni caso che il router contenga le features elencate qui di seguito:

  • Alta capacità di banda
  • Dual band o Tri band (per permettere una connessione facile e indolore di device multipli)
  • Standard 802.11 ac
  • Buon Data-Rate
  • Alta frequenza di banda (preferibile 5GHz)
  • QoS (Quality of service)
  • Buon software corredato e features di sicurezza

Queste sono le features base che un buon router da gaming dovrebbe avere.

Ovviamente tutto dipende dal proprio budget a disposizione. Se i soldi non sono un problema, non c’è bisogno di fare nessun compromesso e si può immediatamente puntare senza esitazioni al top della gamma.

Ma nella maggior parte dei casi è bene tenere un occhio su tutte le caratteristiche disponibili e ricavare così il miglior compromesso tra numero di features ed un prezzo che rientri nel proprio budget.

Fortunatamente gli apparecchi elettronici rappresentano una tipologia di prodotti dove l’innovazione continua fa sì che i prezzi si abbassino di continuo rendendo accessibili modelli che anni prima sarebbero solo un sogno per smanettoni facoltosi.

Si può avere un buon router per meno di 100 euro e se si è disposti a spenderne più di 200 ci si può portare a casa una bestia dotata di tutte le ultime features e tecnologie di connessione.

Cosa sono i router mesh?

I router mesh sono l’ultima tecnologia disponibile in ambito di home networking.
Purtroppo però al momento sembra che questi non siano in grado di ottimizzare e rendere prioritario il traffico da gaming, quindi per il momento è meglio tenersi lontani da questa tipologia di routers se si desidera avere prestazioni top quando si gioca ai videogame multiplayer online.

In generale raccomando di utilizzare apparecchi che siano testati e conosciuti per i loro ottimi risultati in ambito raminghi se si è in case non troppo grandi.

Per coloro che sono in case davvero molto grandi o per chi tiene la console e il pc posizionati in luoghi difficili da raggiungere per il wifi come delle cantine o la mansarda ad esempio di una villetta, l’opzione di un router mesh potrebbe non essere troppo male.

Questi sistemi di router mesh sono simili alla configurazione router + extender che molti video giocatori hanno sfruttato finora per ottenere un buon segnale anche a distanze notevoli. Vengono venduti in kit di 2-3 device identici che “meshano” assieme.

Ci sono ottimi prodotti in entrambi le categorie, questi sistemi mesh di solito sono corredati da applicazioni per smartphone che li rendono facili da controllare e configurare. Accessibili quindi anche ad utenti meno esperti.

Router Normale contro Router da Gaming

Perché i router da gaming sono leggermente più costosi di quelli normali?

Ci sono più porte, processori più performanti, il traffico da gaming ha la priorità su quello normale, il networking funziona dual o tri-banda, il livello di sicurezza è nettamente maggiore, c’è un’app smartphone per configurare e utilizzare il sistema, e sono corredati spesso da ottimo software di interfaccia utente.

Ci sono inoltre delle features molto interessanti per alleggerire il peso di calcolo del proprio computer, come nel caso dei router dotati di supporto VPN che permettono di sfruttare la tecnologia VPN senza dover installare ed eseguire sul proprio PC del software apposito, risparmiando in questo modo parecchie risorse preziose.

A che servono le porte extra di cui sono dotati i router da gaming?

La prima cosa che salta all’occhio nei router dedicati al gaming online sono le porte extra. Queste servono in caso si vogliano hostare dei lan parties di tanto in tanto o se si hanno diversi sistemi da eseguire contemporaneamente.

Normalmente c’è la dotazione di una o più porte USB e anche di una porta WAN.

A cosa servono delle porte USB su un router da gaming?

Ad esempio a collegare una stampante al router. Questo ti permette di settore facilmente un server di stampanti locali e permettere a ciascun apparecchio sul tuo network di accedere ad una determinata stampante. Inoltre puoi connettere una penna USB o un hardisc portatile direttamente al tuo router.

E quindi si può usare qualunque device, uno smartphone, laptop, tablet, eccetera per avere accesso diretto in rete a questo hard drive, senza doverlo collegare fisicamente ogni volta. Un’altra possibilità è quella di ricaricare il proprio telefono se si possiede il cavo adatto.

In che modo la mia rete sarà ottimizzata per il gaming?

I migliori router da gaming sono ottimizzati per venire incontro alle necessità dei video giocatori mentre fanno felici tutti gli altri utenti del network, dato che prima di essere dedicati ai videogame sono innanzitutto apparecchi affidabili e performanti.

La strada che i pacchetti di rete dei giochi prendono una volta che lasciano il network può andare a impattare il tempo di ping e la stabilità della connessione.

Questi router sono dotati di processori, in alcuni casi addirittura dual core, che ottimizzano tutte queste attività e bilanciano efficientemente networks ad esempio in tri-banda.

Alcuni routers come l’ASUS RT-AC5300 dispongono inoltre di un private network. Questo assicura un routing ottimale dell’attività di gaming, fornendo un ping bassissimo e stabile per le proprie sessions di gioco

Che significano 5 Ghz e 2.4 GHz?

Queste sono due bande o frequenze distinte a cui i device possono connettersi. La principale differenza è che la 5GHz è più veloce ma non può arrivare così lontano quanto la 2.4GHz. Il posto in cui si colloca il router è inoltre fondamentale per determinare l’eventuale banda di preferenza.

Alcuni router come l’ASUS RT-AC5300 utilizzano una tecnologia che permette di switchare dinamicamente tra la 5 e la 2.4 GHz a seconda della velocità, dell’intensità del segnale, e dell’ammontare di dati da gestire.

Migliori Router 2019, Recensioni

miglior-router

1. TP-Link AC1900 Router [Archer C9] – scelta degli utenti amazon

TP-Link Archer C9 AC1900 Router Wi-Fi...
  • Supporto standard 802.11ac
  • Dual band simultaneo 600 Mbps a 2.4GHz e 1300 Mbps a 5 GHz, ottimo per il gioco online senza lag
  • Tre antenne esterne dual band per una copertura capillare in tutta la casa
🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità Massima: 1900Mbps
Tecnologia: Dual Band / Beamforming
CPU: 1GHz Dual Core
RAM: 128 MB
WiFi: 802.11 b/g/n/ac
Software: No (Use Browser)
Phone App: Tether di TP-Link

L’Archer C9 della TP-Link è uno dei più router più popolari e venduti del momento. Per chi è alla ricerca di un router economico e performante senza scervellarsi con dettagli tecnici di sorta, non c’è bisogno di interrogarsi troppo, questa è la scelta.

Sia se hai un un solo computer collegato o una dozzina di devices il processore dual core da 1Ghz rende possibile una connessione da tutte le fonti simultanea e senza alcuna interruzione.

L’app Tether di TP-Link è disponibile sia per iOS che per Android. Ha un layout semplice e intuitivo e non si perde in complicati menu pieni di opzioni che potrebbero confondere chi è solo interessato ad avere grande qualità e semplicità e immediatezza d’uso.

2. NETGEAR N600 Router [WNDR3400]

🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità massima: 600Mbps
Tecnologia: Dual Band
CPU: 480Mhz
RAM: 64 MB
WiFi: 802.11 a/b/g/n
Software: NETGEAR Genie
Phone App: sì

Il Netgear N600 è un router dual band con velocità combinata a 600 Mbps, grazie a questa tecnologia è capace di ridurre le interferenze e permettere una connessione semplice a tutti i devices.

Sfrutta il NETGEAR Genie® home network manager per un’installazione e configurazione semplice e a prova di novizio. Inoltre permette di connettersi facilmente a un apparecchio USB.

Questo router da gaming inoltre comprende supporto completo per il SSID che permette di inizializzare una network locale appositamente dedicata ai video e al gaming.

3. ASUS AC1300 Router [RT-ACRH13]

Asus RT AC58U Router Gigabit Wireless...
  • Wi-Fi Router di rete per risolvere i problemi di ricezione e performance a casa - consigliato per una superficie Wi-Fi di approvvigionamento di fino a 100 m²
  • Senza modem integrato, funzionamento avviene dietro o modem router - anche in qualsiasi router forzato da parte del providers
  • Larghezza di banda AC1300 Wi-Fi velocità totale (dual-band Wi-Fi simultanee con fino a 866 Mbits su 5 GHz e 400 Mbits tramite 2.4 GHz) + Gigabit WAN/LAN; rapido standard WLAN 802.11 ac con la nuovissima tecnologia MU-MIMO e canali in banda 5 GHz di spettro con DFS pieno
🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità massima: 1267Mbps
Tecnologia: Dual Band
CPU: 717Mhz
RAM: 128 MB
WiFi: 802.11 b/g/n/ac
Software: ASUSWRT
Phone App: Sì

Il AC1300 è l’offerta entry performance della ASUS. Avvalendosi dell’ultima tecnologia MU-MIMO, questo router può viaggiare a ben 1267 Mbps di velocità combinata.

Una delle maggiori features di questo router è rappresentata dalle 4 antenne esterne, che non servono solo per bellezza ma bensì ne aumentano stabilità e portata.

Mentre non siamo dalle vaste capacità delle reti mesh, possiamo aspettarci di coprire almeno 200 metri quadrati.

Grazie al software ASUSWRT per il computer e all’app ASUS Router per telefono configurare e proteggere tramite password il sistema sarà un gioco da ragazzi.

4. ASUS 3×3 AC1750 Router [RT-AC66U_B1]

🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità massima: 1750Mbps
Tecnologia: Dual Band
CPU: 1.0GHz Dual Core
RAM: 256 MB
WiFi: 802.11 a/b/g/n/ac
Software: ASUSWRT
Phone App: Yes
Sicurezza avanzata: AiProtection

Mentre sembra quasi identico al secondo vi posso assicurare che sono due router completamente differenti con caratteristiche distinte e uniche.

Infatti questo AC1750 rappresenta un bel passo in avanti rispetto l’AC1300, questo router da gaming ASUS sfodera una tecnologia WiFi di quinta generazione con una velocità impressionante fino a 1.75 Gbps.

Ha inoltre un’estensione di banda 2.4GHz-5GHz. L’AiRadar aiuta infatti ad amplificare la trasmissione per l’ottimizzazione del segnale in tutta la casa.

Usa le porte USB, alti standard QoS, antenne ad alta potenza, possibilità di salvare i propri dati direttamente tramite wireless, condivisione files e stampanti.

E’ un device robusto che usa componenti all’avanguardia. Inoltre sfodera una porta Ethernet Gigabit e una dashboard ASUSWRT per un set up facile e indolore, con approfondite possibilità di controllo e monitoring.

Un router al giusto prezzo per chi ama giocare a videogames on-line.

5. NETGEAR Nighthawk AC1900 [R7000], supportato da una community open source

Netgear Router WiFi Nighthawk,...
  • Router WiFi AC1900 con processore dual core 1 GHz per garantire la massima velocità
  • Quality of Service che assegna la priorità del traffico di rete per uno streaming video senza interruzioni
  • Compatibile con Alexa e Google Home
🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità massima: 1300Mpbs
Tecnologia: Dual Band / Beamforming
CPU: 1.0GHz Dual Core
RAM: 256 MB
WiFi: 802.11 a/b/g/n/ac
Software: Netgear Genie
Phone App: Sì

Questo è uno dei migliori router da gaming sul mercato, con un processore da 1GHz dual core, porte USB 3.0 per connettersi alla velocità massima a qualunque apparecchio si desideri.

E’ supportato inoltre da una community open source. Dotato di firmware DD-WRT. Velocità Wifi di ben 1300 Mbps.

A differenza dei router precedenti il Nighthawk AC1900 è dotato di tecnologia Beamforming che permette un’estensione del range di portata e una performance di alto livello.

Inoltre è dotato di antenne ad alta potenza per amplificare significativamente il range del Wifi- Ha inoltre due settari: upstream e downstream quality of service, per permettere di scegliere la giusta performance di gaming e velocità di streaming video.

Un ottimo router per chi non vuole spendere troppo.

6. ASUS AC1900 Router [RT-AC68U]

ASUS DSL-AC68U AC1900 Dual-Band Wireless...
  • ASUS DSL-AC68U AC1900 Dual-Band Wireless VDSL/ADSL 2+ Gigabit Modem Router (USB 3.0 for Media Server, Annex A/B/J/M)
🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità Massima: 1900Mbps
Tecnologia: Dual Band / Beamforming
CPU: 1GHz Dual Core
RAM: 256 MB
WiFi: 802.11 ac/b/g/n
Software: ASUSWRT, ASUS AiCloud
Phone App: ASUS Router App

Questo è il fratello maggiore dell’Asus AC1750, davvero un grandissimo router, raggiunge velocità di picco di 1900 Mbps invece di 1750 del suo fratellino minore.

Il servizio ASUS AiCloud permette di avere accesso e condividere i propri dati ovunque ci si trovi e di creare un service cloud privato per avere accesso con la propria selezionata cerchia di amici e familiari.

Quello che fa la differenza qui è la tecnologia Broadcom TurboQAM. Che essenzialmente sovraccarica la performance 802.11n permettendo fino a 600Mbps di velocità con i devices compatibili.

7. D-Link AC3200 Router [DIR-890L/R], incredibilmente veloce

D-Link DIR-890L Router Wireless AC3200...
  • Router Wireless AC TRI-BAND fino a 3200 Mbps un canale da 2.4 GHz per navigare, chattare e mandare e-mail e due canali da 5 Ghz per streaming in HD e gaming online
  • 6 antenne esterne per una copertura wi-fi ottimale, 1 porta USB 3.0, 1 USB 2.0, Pulsante WPS, 4 porte LAN Gigabit, 1 Porta WAN Gigabit
  • Tecnologia Smart Connect per allocare automaticamente i dispositivi alla migliore delle tre bande wi-fi
🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità massima: 3200Mbps
Tecnologia: Tri Band / Beamforming
CPU: 1GHz Dual Core
RAM: 1GB Ram
WiFi: 802.11 a/b/g/n/ac
Software: SharePort Plus
Phone App: D-Link QRS Mobile

Ad un prezzo un po’ più elevato, questo router garantisce l’esperienza di gioco definitiva al massimo della potenza attualmente sul mercato.

Dotato di tecnologia TriBand può dare un serissimo boost alla vostra rete e portarvi a vertiginose altezze di ben 3200 Mbps. Design super avveniristico.

E’ dotato inoltre di tecnologia Advanced AC Smart Beam che permette delle concentrazioni più potenti di segnale in determinate zone della casa che imposterete voi stessi.

Per un network ancora più veloce è inoltre dotato di processore dual core a 1GHz.

8. Nightgear Nighthawk X6 [R8000], il migliore tri-band prezzo-qualità

Netgear Router WiFi Nighthawk,...
  • Router WiFi AC3200 Tri-Band con processore dual core 1 GHz per garantire la massima velocità e stabilità
  • Compatibile con Alexa e Google Home
  • Esperienza di streaming senza buffering e interruzioni per tutti gli utenti di casa.
🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità massima: 3200Mbps
Tecnologia: Tri Band / Smart Connect / Beamforming
CPU: 1.0GHz Dual Core w/ 3 Offload Processors
RAM: 256 MB
WiFi: 802.11 a/b/g/n/ac
Software: Network Genie
Phone App: Network Genie App / ReadySHARE Vault App

Questa è un’ottima scelta per ogni hardcore gamer. Può infatti offrire velocità fino a 3.2 Gbps.

Ha ben 6 antenne esterne per una performance senza limiti, amplificando al massimo il range del WiFi. Inoltre è fornito di porte Ethernet a 4 gigabit e una USB 2.0/3.0

Ha inoltre una smart connection per favorire l’interconnessione intelligente di una banda wifi adeguata per ciascun device.

Inoltre ha il QoS per dare priorità al traffico di dati. Ha un cloud storage integrato.

9. ASUS AC3100 Router [RT-AC88U], potente e performante

Asus RT-AC88U Gaming Router (Ai Mesh...
  • Estendere la copertura Wi-Fi in luoghi remoti e le prestazioni eccezionali di 1200 Mbps
  • Grazie al pulsante WPS, è possibile collegarlo al router principale con un solo clic
  • Il suo indicatore del segnale consente di inserire nella posizione ideale per estendere la maggior parte della vostra copertura
🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità Massima: 3200Mbps
Tecnologia: Dual Band / MU MIMO / Beamforming / WTFast Gamers Private Network
CPU: 1.4GHz Dual Core
RAM: 512 MB
WiFi Compatibility: 802.11 ac/n/g/a/b
Software: ASUSWRT
Phone App: ASUS Router App
Sicurezza Avanzata: ASUS AiProtection

Questo router ha una velocità wireless di ben 3167 Mbps e un processore 1.4 GHz dual core.

E’ fornito inoltre del Gamers Private Network che ottimizza la gestione dei pacchetti, favorendo quelli lì dedicati ai videogame.

Questo permette una riduzione molto sensibile del ping e anche un’annullamento di pacchetti persi.

Supporta anche qualunque tipo di sistema operativo: Windows, Mac e Linux.

10. D-Link AC5300 Ultra Router [DR-895L/R], la ferrari dei router

D-LINK AC5300 ULTRA SmartBeam Gigabit...
  • Velocità Wi-Fi fino a 5.332 Mbps
  • 1 porta USB 2.0 e 1 porta USB 3.0 per collegare penne USB e stampanti in condivisione
  • Tecnologia MU-MIMO: offre una potente banda larga con segnale Wi-Fi verso più dispositivi contemporaneamente
🥇 9 Migliori Routers Wi-Fi  Affidabili? (Guida 2019)


SPECIFICHE
Velocità Massima: 5332Mbps
Tecnologia: Tri-Band / MU-MIMO / Beamforming / Smart Connect
CPU: 1.4GHz Dual Core
RAM: 4096 MB
WiFi Compatibility: 802.11 a/b/g/n/ac
Software: L2TP
Phone App: Quick Router Setup App

Un altro router D-Link con performances tri-band.

Supporta inoltre 4 data streams in modo da poter fornire output maggiori. Questo router da gaming è dotato di un processore più veloce della media, sfoggia infatti un dual core da ben 1.4GHz e un MIMO multi user che permette di amplificare il segnale a devices multipli senza perdere la banda.

E’ dotato di QoS per una gestione ottimizzata del traffico ed un’interfaccia utente semplice e immediata. Può inoltre fornire velocità in tribanda fino a 5,332Mbps, una vera e propria scheggia.

In conclusione

La scelta di un router wifi da gaming è obbligata per i giocatori professionisti e per chi passa molto tempo online multiplayer con i propri amici.

Per chi usa la connessione di casa in modo normale invece potrebbe essere meglio optare per dei router normali, questi qui indicati nella lista sono infatti ottimizzati per gestire i pacchetti in maniera da dare priorità a quelli dei videogiochi.

Una caratteristica semplicemente inutile a chi non utilizza il proprio network per giocare.

Ricordate sempre che occorre una connessione veloce di casa già in partenza, ovvero una fibra, altrimenti questi router così potenti serviranno a molto poco.

Spero che questa lista di recensioni sia abbastanza esaustiva ed aiuti a far luce nel complicato mondo dei router wifi da gaming.

Un saluto e alla prossima dal vostro Pino.

Ciao!

ALTRE GUIDE INDISPENSABILI:

Migliori Mouse da Gaming
Miglior Volante PS4
Migliore TV 4K
Migliori Tablet del Mondo
Migliori Microfoni USB

ProContro.com partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.

Ultimo aggiornamento 2019-08-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API