🥇5 Migliori Affilacatene Per Motosega (Guida Del Boscaiolo) 2019

Ciao,
sono Fabio.

Vengo da una famiglia di boscaioli e uso la motosega da quando ho 12 anni.

Sarai d’accordo con me su una cosa:

Tagliare il legno con una lama non affilata è un vero incubo.

L’affilacatene è uno strumento indispensabile per chiunque possegga una motosega.

CLICCA QUI PER SCORRERE SUBITO IN BASSO ALLA GUIDA DELLA MIGLIORE AFFILACATENE ELETTRICA PER MOTOSEGA

La motosega se non affilata tende infatti col tempo a bloccarsi all’interno del legno e provoca dei contraccolpi e dei movimenti che possono anche essere estremamente pericolosi.

Mantenere le lame affilate permette di consumare meno o gas o batteria, e quindi ottimizzare al massimo le prestazioni della nostra motosega, sia in termini di tempo impiegato per segare che in termini di consumi.

La motosega è inutile se non affilata a regola d’arte, mi è capitato in gioventù, senza accorgermene, di continuare ad usare la mia motosega ben oltre il limite si affilatura oltre la quale i tagli cominciano a essere assolutamente non precisi, e il motore comincia a surriscaldarsi, si perde il controllo sull’attrezzo, che diventa assolutamente difficile da domare.

Cerchi un’affilatrice manuale? Clicca qui

Queste cose non mi capitano più, perché adesso so come tenere la mia motosega in forma perfetta, sempre.

La motosega ha bisogno di essere affilata quando si affrontano potature di qualsiasi tipo, non solo in caso di lavori impegnativi.

Ho una grandissima esperienza in questo mondo, in questi anni ho educato moltissime persone all’uso degli attrezzi di bricolage, nel mio laboratorio sono passate davvero tantissimi allievi, e ho avuto la fortuna di avere a che fare con un numero spropositato di modelli di motoseghe e affilacatene.

Le motoseghe professionali per potatura sono degli attrezzi potentissimi quanto paradossalmente delicati, se non gli si presta un’adeguata manutenzione col tempo tendono a non funzionare più alla stessa maniera.

Gli affilacatene sono davvero essenziali per rendere la catena della motosega come nuova, restituendole la stessa potenza che aveva il giorno in cui l’abbiamo tirata fuori dalla confezione.

Cerchi uno spaccalegna manuale? Qui la guida.

Come usare l’affilacatene elettrico?

Questo video mostra nei dettagli come utilizzare un affilacatene elettrico per motosega:

Come funziona l’affilacatene?

Gli affilacatene procedono limando le lame di ciascun dente della catena.

A seconda dell’affilacatena la limatura può essere eseguita sia manualmente andando di dente i dente, sia a a gruppi di dente.

Qualsiasi sia il tipo di motosega- elettrica o a scoppio – che possediamo l’ affilacatena è un oggetto imprescindibile.

Si distingue quindi tra affilacatente manuali (più economici) ed affilacatene elettrici (più professionali).

Affilacatene manuale

Gli affilacatene manuali sono da preferire nel caso si intenda fare un utilizzo sporadico della propria sega da lavoro, non tutti infatti sono dei boscaioli provetti perennemente nel bosco a tagliare legna.

L’affilacatene manuale è più lento e meno preciso di uno elettrico, ma è molto più portatile e comodo da avere dietro.

Affilacatene elettrico

Gli affilacatena elettrici sono invece capaci di lavorare contemporaneamente su più denti e di realizzare un’affilatura più seria e uniforme lungo tutta la catena.

Sono decisamente meno impegnativi a livello fisico, infatti non richiedono la stessa forza di utilizzo e possono essere impiegati anche da persone più deboli fisicamente.

Sono inoltre regolabili e quindi adattabili ad ogni tipo di catena.

La velocità non è da sottovalutare infatti, quando si sta segando ci si vuole concentrare al cento per cento su questo compito e non perdere il tempo ad affilare le lame, in questo caso di sicuro gli affilacatene elettrici la fanno da padrone, dato che sono molto più veloci.

Ogni quanto va affilata la motosega?

Come regola principale la motosega va affilata per bene prima di ogni lavoro “importante”.

E’ bene comunque affilarla una volta al mese se si taglia il legno puro.

Però ci sono moltissimi altri fattori da considerare, come
La frequenza con cui abbiamo bisogno di affilare la catena dipende da cosa tagliamo, e naturalmente, dalla frequenza con cui utilizziamo la motosega.

Se si usa la motosega soltanto sul legno, questo non agisce in modo troppo aggressivo sulle lame, e quindi di solito si può aspettare, al contrario se si incappa in roccia, sabbia o metallo, è fondamentale procedere all’affilatura immediata della motosega.

Esistono affilacatane elettrici per motoseghe che permettono di agire in maniera molto più veloce ed efficace sulle nostre lame.

Nel caso si intenda utilizzare spesso la propria motosega su superfici “difficili” è meglio prendere in considerazione l’acquisto di un affilacatene più “impegnativo”, spendendo qualcosa in più ma quegli euro verranno alla lunga ampiamente ripagati.

Come regolare l’affilacatene?

Ecco un video che mostra come si regola normalmente un affilacatene in relazione al diametro e alla dimensione della propria catena:

Ecco la misura di mole a seconda del diametro della catena.

Spessore 4 mm per 3/8″ piccolo.
Spessore 4,5 mm per .325″
Spessore 5-5,5 mm per 3/8″ normale

E’ bene verificare che l’affilacatene che si va ad acquistare sia effettivamente compatibile con la catena della propria motosega.

Migliore Affilacatene Elettrico e Manuale Per Motosega 2019 (La Guida Definitiva)

Ho cercato di elencare in questa mia guida gli affilacatene elettrici regolabili dotati della maggiore compatibilità possibile con tutte le lame in commercio in Italia.

Oregon Scientific con 3 mole, la fuoriclasse

Ecco l’affilacatene professionale per chi fa sul serio, dotato di tre mole, è praticamente fantastico.

Il prezzo forse è un po’ proibitivo, per questo non mi ci soffermerò eccessivamente, perché non tutti se lo possono permettere.

Ho avuto la fortuna di utilizzarlo, ed è praticamente un sogno ad occhi aperti.

Se non avete problemi di budget puntate a questo modello, non c’è niente di meglio sul mercato, avrete un’affilatura perfetta, facilissima.

Un affilacatene che potrebbe utilizzare anche un bambino 🙂

Einhell GC-CS 235, professionale, quella che uso tutti i giorni

Einhell GC-CS 235 E Affilatrice...
  • Potenza: 235 W
  • Numero giri: 3000 per minuto
  • Vetrino protettivo

Ecco la Einhell invece, l’affilatrice che possiedo e che utilizzo con grande soddisfazione tutti i giorni, mi ci trovo benissimo e va bene per tutti quanti i tipi di catene.

Viene utilizzata spesso anche da professionisti del settore, ci sarà un motivo.

Questo Einhell affila in due tempi, per questo la maglia non si scalda mai e non perde la temperatura originale.

Perfetta per chi è stanco di portare sempre la motosega ad affilare in un laboratorio specializzato e preferisce fare da sé, risparmiando tempo, denaro, e anche usura della lama.
Infatti ho sentito storie di meccanici che affilavano motoseghe nella maniera “sbagliata” per poi potere rivendere nuove lame più celermente ai propri clienti… nella nostra pazza Italia oramai se ne sentono di ogni…

Semplicissima da installare sul proprio banco, e anche da usare, c’è una lucetta molto comoda per illuminare la catena durante il processo di limatura.

Fate bene attenzione di utilizzare la gradazione giusta per la vostra catena.

Praticamente perfetta.

Affilatrice Guede, la preferita di mio fratello (affila anche catene Chisel)

Affilatrice Affilacatene per motosega...
  • CON DUE MOLETTE: DIAMETRO 145 MM SPESSORE 3,2 MM / DIAMETRO 145 MM SPESSORE 4,7 MM
  • affilatura + 30° / - 35°
  • per catene 1/4" - 325"

Mio fratello preferisce invece questa affilacatene Guede, lui è un bastian contrario ed ama sempre buttarsi sulle cose che non utilizzo, per differenziarsi rispetto a me… contento lui 🙂

C’è da dire però che in questo caso ha ragione, dato che la Guede l’ho provata, ed è un’ottima affilacatene.

E’ un prodotto praticamente professionale dotato di tutte le regolazioni configurabili per adattarsi alle catene vendute in Italia.

In questa fascia di prezzo c’è da far notare che è l’unico affilacatene
che permette una regolazione di +- 10 gradi per le catene di tipo “Chisel“.

Potrebbe sembrare cosa da poco ma in realtà questa modalità è solitamente presente su affilacatene costosissime…

E’ precisissimo e veloce, può essere utilizzato senza problemi anche da chi è completamente a digiuno di questo genere di operazioni.

Per utilizzarlo è bene prima ancorarlo a un tavolo.

Facile da regolare.

Uno step successivo se avete un affilacatene economico e vi siete stancati, e siete in cerca di qualcosa di più serio ed efficace.

Einhell 4499920 GC-CS 85, perfetto per uso hobbistico

Einhell 4499920 GC-CS 85 E, Affilacatene...
  • Tensione di rete da 220 – 240 V/50 Hz
  • Potenza massima di alimentazione da 85 W
  • Tempo di potenza massima di 20 minuti

Ecco il classico modello per gli hobbisti, ovvero per coloro che non ritengono fare un uso massiccio dell’affilacatene ma che allo stesso tempo non si vogliono assolutamente accontentare di un oggetto “cinese” o comunque di scarsa qualità, che come diceva sempre mio padre durano da Santo Stefano a Natale. 🙂

Questo affilacatene economico è ciò che ci vuole se volete dei buoni risultati senza spendere però un occhio della testa.

E’ fatto di plastica, ma rigido abbastanza da sopportare il lavoro di affilatura.

Affila tranquillamente le catene piccole, ma per quelle grosse, ovvero dai 4,8mm in su è meglio utilizzare un disco da acquistare a parte e non quello che si trova in dotazione.

Le istruzioni forse lasciano un pelino a desiderare, ma basta fare riferimento a i video online per venire subito a capo della situazione ed entrare nel pieno dell’azione.

E’ molto precisa per questo prezzo, forse la affilatrice più facile da usare e più precisa tra quelle lì economiche.

E’ per questo che la consiglio assolutamente agli hobbisti, o comunque a chi vuole avvicinarsi a questo mondo e ancora non si sente pronto a fare grandi investimenti…

Fa delle affilature senz’altro più precise di quelle lì fatte a mano con la lima.

Molto facile da montare e da utilizzare.

Non è adatta per un utilizzo quotidiano sostenuto, dato che non è un attrezzo professionale, ma i boscaioli che non fanno di questa passione un lavoro troveranno pane per i loro denti in questo attrezzo.

Consigliata per un uso non professionale.

Einhell GC-CS 85 Affilatrice per Catene economica

Einhell GC-CS 85 Affilatrice per Catene,...
  • Potenza massima: 85 W
  • Numero giri 5500 per minuto
  • Dispositivo di serraggio per catene

Ecco un’altra affilatrice di questa marca che ha saputo portare sul banco da lavoro di molti italiani degli ottimi prodotti, senza lasciare nessuno scontento. Infatti ha un modello per ogni fascia di prezzo.

Qui prendo in analisi questa Einhell GC-CS 85m una bella affilatrice economica, per chi non vuole spendere un capitale e pure vuole entrare nel mondo delle affilatrici dal portone principale, senza sacrificare la qualità.

L’attrezzo va fissato a un tavolo da lavoro, possibilmente con delle grosse viti.

Funziona bene, anche se a tratti può risultare forse un tantino imprecisa su certi tipi di lame.

Tende infatti ad affilare in maniera leggermente conica, ovvero i denti della motosega vengono consumati più da un lato che dall’altro e in questa maniera vanno inevitabilmente a formare una specie di sezione di affilatura a forma di cono.

Esistono ovviamente dei trucchetti che utilizzandola spesso imparerete ad attuare per arginare questo problema.

Ma la vera mia domanda è: perché invece di stare a capire come rendere “dritto” un lavoro “storto” si compra invece un attrezzo leggermente più costoso ma che possa fornire sempre ottimi risultati con costanza?

Comunque sia, questo è un buon prodotto, affidabile e destinato a durare nel tempo.

Facile da usare, anche se consiglio riferirsi direttamente agli ottimi video presenti online che mostrano in un lampo come si usa, piuttosto che fare riferimento al manuale che a dire il vero lascia un po’ a desiderare…

Molto solida e funzionale.

Affilatrice Manuale per motosega

Portalime lima tondino per Motosega...
  • Diametro: 4-8 mm.
  • Adatta a: 8,25 mm, catena per motosega.
  • Tipo: 2 in 1.

Ecco qui come si usa l’affilatrice manuale:

Non tutti vogliono utilizzare un’affilatrice elettrica, c’è chi preferisce per un milione di motivi diversi l’affilatrice manuale.

La bellezza dell’affilatrice manuale è che si può portare facilmente in giro, non deve essere applicata a dei banchi da lavoro, e quindi è comoda soprattutto se si è in posti senza corrente elettrica, o se si ha bisogno di qualche “ritocchino” al volo.

C’è un mio amico, si chiama Pasquale, lui nonostante non sia squattrinato preferisce sempre utilizzare gli aggeggi manuali, dice che non si fida delle macchine automatiche.
E ha fatto della sua vita un laboratorio spartano per mettere a continua prova la propria virilità.

Capisco questa scelta di vita, anche se non la condivido a pieno a volte, dicevo comunque Pasquale preferisce usare l’affilatrice manuale anche quando ha a disposizione quella elettrica (ovvero le volte che mi viene a trovare).

Questo attrezzo rende facile l’affilatura a mano anche a coloro che sono completamente a digiuno di questa tecnica.

La bellezza di questo affilacatamene manuale è che può sia affilare i denti della catena che di ridurre il calibro di profondità dei denti in un unico movimento. Davvero comodissimo.

Può essere utilizzato su tutte le motoseghe in vendita in italia in questo momento senza problemi di compatibilità.

Consigli per la sicurezza

A volte non si pone troppa attenzione quando si usa la propria motosega, si immagina di essere invincibili, e che non ci capiterà mai niente.

Perché le cose brutte capitano sempre solo agli altri.

Non è così, tempo fa ho vissuto un brutto incidente sulla mia pelle, e da quel momento ho iniziato a badare molto di più alla sicurezza quando lavoro con attrezzi pericolosi.

Usare la motosega non è un gioco da bambini, infatti questa è dotata di una catena affilata che può facilmente ferirci.

Quando si utilizza un affilacatene è buona norma indossare guanti da lavoro anti-taglio e occhiali protettivi per evitare che le schegge possano volarci dritte negli occhi.

E’ bene inoltre procedere sempre con la massima calma ed evitare che la catena si muova più velocemente dell’affilatrice.

Consiglio di usare una morsa per tenere sempre la sega puntata verso il pavimento, di modo da evitare di tenerla a fianco al corpo.

La batteria DEVE TASSATIVAMENTE essere rimossa e scollegata, per evitare qualsiasi accensione accidentale.

In conclusione

Tagliare la legna è una vera e propria passione, un piacere, ogni qual volta mi reco nella mia casa in montagna adoro mettermi al lavoro, entrare a contatto con la natura e tagliare a mano.

Non amo le cose preconfezionate.

Credo che un uomo debba essere direttamente artefice della propria vita.

E’ per questo che la motosega è un attrezzo che ha da sempre suscitato in me tantissima ammirazione, quando vedevo i boscaioli a lavoro da piccolo mi sembrava di stare guardando dei giganti buoni capaci del miracolo di buttare giù un albero.

E’ fantastico quanto la tecnologia si sia evoluta al punto da rendere così semplice un compito un tempo così faticoso.

Gli affilacatene sono dei compagni inseparabili delle nostre motoseghe, perché queste altrimenti non potrebbero funzionare nella maniera ottimale, tenderebbero a bloccarsi e a rendersi anche molto pericolose per l’utilizzatore.

Per quanto sia un uomo avventuroso, credo che la sicurezza nei lavori outdoor sia la cosa più importante.

Quando ero giovane amavo prendere rischi, poi un giorno ho avuto un brutto incidente, che non voglio stare qui a raccontarvi adesso, e da quel momento ho cominciato a prendere molto più sul serio i fattori di pericoli a cui ogni volta mi esponevo.

La propria incolumità è la cosa più importante, soprattutto quando si lavora in un bosco, e in più quando si è padri di famiglia.

Grazie ai migliori affilacatene elettrici per motosega la mia vita scorre di sicuro più “liscia” 🙂 dato che la motosega affonda fluida nel legno senza tremarmi in mano, e quindi rendendo l’operazione di taglio della legna estremamente più sicura e senza intoppi.

La vita in montagna è qualcosa che solo chi ha provato per più di una settimana può effettivamente capire, non c’è niente di più soddisfacente di essere a contatto diretto con la natura, distante dal baccano e dal frastuono della vita moderna.

La motosega è l’arma della nuova rivoluzione.

E l’affilacatene è il suo degno alleato.

Io sono pronto a combattere, e voi?

Fabio

ALTRE GUIDE INDISPENSABILI:

Migliore machete
Migliore saldatrice inverter

Migliore spaccalegna manuale
Migliore coltello in ceramica


ProContro.com partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Ultimo aggiornamento 2019-06-26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API