11 Migliori thermos per alimenti 2021 (Guida Definitiva)

Ciao 👋 sono Antonella

In quest’articolo ti dirò quelli che per mia esperienza personale sono i migliori thermos per alimenti del 2021 🥇

Partirò prima di tutto mostrandoti i miei tre thermos per alimenti preferiti 😊

Al Primo Posto
ValueTalks Thermos per Alimentari 450ML...
Al Secondo Posto
XIAPIA Thermos per Alimenti, 2 Pezzi...
Al Terzo Posto
WayEee Contenitore Termico per Alimenti,...
Ha dimensioni di 9,8 x 9,8 x 14,8 cm e mantiene a lungo i cibi contenuti alla giusta temperatura
I tappi in dotazione hanno una chiusura ermetica particolarmente sicura
Può essere lavato in lavastoviglie oppure a mano e ha dimensioni di 10 x 10 x 15 centimetri
Al Primo Posto
ValueTalks Thermos per Alimentari 450ML...
Ha dimensioni di 9,8 x 9,8 x 14,8 cm e mantiene a lungo i cibi contenuti alla giusta temperatura
Al Secondo Posto
XIAPIA Thermos per Alimenti, 2 Pezzi...
I tappi in dotazione hanno una chiusura ermetica particolarmente sicura
Al Terzo Posto
WayEee Contenitore Termico per Alimenti,...
Può essere lavato in lavastoviglie oppure a mano e ha dimensioni di 10 x 10 x 15 centimetri

Clicca qui se vuoi subito scorrere in basso alle recensioni dei migliori thermos per alimenti del 2021

I thermos per alimenti sono accessori indispensabili per chi lavora fuori casa e trascorre la pausa pranzo in ufficio.

Aiutano a conservare bevande e cibi sia al freddo che al caldo per diverse ore e consentono di consumare pasti alla giusta temperatura ovunque ci si trovi.

Perfetti da portare in spiaggia durante il periodo estivo o da mettere nello zaino per le lunghe escursioni in montagna, si rivelano un prezioso aiuto per tutti coloro che devono portarsi il pranzo da casa al lavoro.

Prima di scegliere un thermos piuttosto che un altro è bene avere chiare quali siano le differenti caratteristiche che li rendono diversi.

Un thermos di qualità dovrà essere leggero, maneggevole e pratico da trasportare sempre con se.

Al contempo dovrà isolare bene il contenuto interno dall’ambiente eterno, essere igienicamente sicuro e mantenere alla temperatura ideale sia i cibi che le bevande conservate.

Prima di continuare ti ricordo che su ProContro trovi anche le guide all’acquisto delle migliori macchine per la pasta fresca e delle migliori macchine per il pane del 2021 🔝

Vediamo assieme quali siano le caratteristiche che deve avere un thermos di qualità e quali sono i migliori modelli attualmente presenti sul mercato.

Clicca qui invece se vuoi leggere subito le domande frequenti riguardo i thermos per alimenti


Migliori Thermos per Alimenti 2021

1. ValueTalks – Thermos versatile per alimento

ValueTalks Thermos per Alimentari 450ML...

CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Value Talks è in thermos per alimenti con una capienza totale di 450 millilitri.

L’esterno è rivestito in materiale plastico variopinto mentre l’interno è in acciaio inossidabile, sicuro dal punto di vista alimentare.

Nella confezione di vendita è incluso un cucchiaio pieghevole sempre pronto all’uso e il tappo può essere facilmente adoperato come ciotola aggiuntiva.

Il thermos Value Talks ha un eccellente rapporto qualità prezzo e può essere acquistato nella variante rosa chiaro o scuro, nero oppure azzurro.

Ha dimensioni di 9,8 x 9,8 x 14,8 cm e mantiene a lungo i cibi contenuti alla giusta temperatura.

Ha una bocca particolarmente larga che permette di introdurre all’interno del recipiente qualsiasi alimento e di lavarlo correttamente dopo ogni singolo utilizzo.



2. Xiapia – Due thermos ergonomici per alimenti

XIAPIA Thermos per Alimenti, 2 Pezzi... CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il brand Xiapia propone due thermos venduti in una sola confezione che consentono di portare con sé il pranzo alla giusta temperatura per due persone.

Grazie alla doppia ciotola di cui dispongono entrambi i thermos, si può avere a portata di mano un pasto composto da due differenti portate per una coppia di persone.

I tappi in dotazione hanno una chiusura ermetica particolarmente sicura per evitare la fuoriuscita di prodotti alimentari e dispongono di maniglie ergonomiche che ne facilitano lo spostamento all’occorrenza.

I recipienti possono essere utilizzati anche come pratiche borracce per mantenere calde o fredde bevande di ogni tipologia.

I thermos Xiapia vengono commercializzati in quattro colorazioni diverse. Questo set composto da due thermos è un’ottima idea regalo per tutti coloro che amano viaggiare spesso e pranzare all’aperto.

Grazie alle chiusure efficienti si ha la certezza di non incorrere in fuoriuscite accidentali di liquidi.



3. WayEee – Thermos per alimenti molto leggero

WayEee Contenitore Termico per Alimenti,...

CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

La caratteristica principale del thermos WayEee è la sua praticità d’uso abbinata a una leggerezza che non ha eguali nella stessa categoria merceologica.

Ha una doppia parete con isolamento sottovuoto realizzata in acciaio inossidabile riciclabile completamente.

Il rivestimento colorato esterno rende il thermos allegro e accattivante anche per i più piccoli.

Il recipiente termico ha una capacità complessiva di 450 millilitri e all’interno della confezione di vendita è presente anche un cucchiaio di tipo pieghevole che può essere agevolmente agganciato al tappo senza pericolo di perderlo.

È pratico da adoperare e da mantenere sempre perfettamente igienizzato. Può essere lavato in lavastoviglie oppure a mano e ha dimensioni di 10 x 10 x 15 centimetri.

l thermos WayEee può essere comprato nella versione nera, viola, azzurra, marrone o blu a seconda delle proprie preferenze.



4. Rotpunkt – Thermos in materiale plastico per alimenti

ROTPUNKT Thermos 40 MAX Electric Edition...

CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il thermos Rotpunkt viene realizzato in plastica particolarmente resistente per alimenti che lo protegge costantemente dagli urti accidentali.

Riesce a mantenere al caldo le pietanze o al freddo per dodici ore consecutive. Dispone di una grande apertura che permette di introdurre al suo interno ogni tipologia di alimenti solidi e liquidi.

Ha una capacità totale di 0,85 litri e viene fornito assieme a un cucchiaio che può essere fissato alla maniglia integrata nel coperchio.

Pratico da adoperare, si lava sia a mano che in lavastoviglie. La chiusura ermetica ad alta efficienza impedisce agli alimenti liquidi o semi liquidi di fuoriuscire in maniera accidentale.



5. Dgree Wonder Jar

720°DGREE Thermos per Alimenti...

CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il pratico thermos 720° Dgree Wonder Jar può essere utilizzato solamente per mantenere a lungo i prodotti alimentari o le bevande al freddo per sedici ore e al caldo per 9. Ha un tappo a chiusura ermetica che impedisce al contenuto di fuoriuscire.

Il thermos ha dimensioni di 16 x 7 x 8,5 centimetri e ha un peso di soli 400 grammi. Il tappo in acciaio è rivestito di plastica nera resistente agli urti mentre il recipiente è in acciaio inossidabile.

Non dispone di un’apertura particolarmente larga e quindi per pulirlo bene è necessario fare ricorso all’utilizzo di uno scovolino.

È preferibile lavarlo a mano per ottenere un’igienizzazione migliore. Il gancio laterale aiuta durante il trasporto a mantenerlo in posizione eretta.

È una buona idea regalo per tutti coloro che spesso pranzano fuori casa e vogliono avere con se il cibo alla giusta temperatura.

La chiusura ermetica dispone di una efficiente valvola di depressurizzazione mentre il doppio strato interno di rame riesce a mantenere la temperatura dei cibi inalterata per ore.


6. Tupperware – Thermos per bevande calde o fredde

TUPPERWARE TUPPER - Thermos da 550 ml,...

CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il thermos prodotto dalla Tupperware ha una capacità complessiva di 550 ml e viene realizzato dall’azienda in metallo di qualità a doppia parete.

Ha l’aspetto di una classica bottiglia ed è l’accessorio perfetto per contenere bevande come caffè, tè, succhi di frutta o acqua.

Il thermos Tupperware riesce a mantenere a una temperatura elevata le bevande per circa dodici ore mentre quelle fredde per sei.

È molto facile da pulire dopo ogni utilizzo: basta lavarlo a mano con detergente specifico per piatti e acqua.

Per igienizzare meglio il fondo è consigliabile di dotarsi dei classici scovolini. Pesa solamente 500 grammi e ha dimensioni di 25,5 x 8,7 x 8,6 centimetri.

Riassumendo i vantaggi offerti da questo thermos della Tupperware si può dire che è l’ideale per chi ha l’esigenza di portare con sé bevande calde o fredde per tutta la giornata. È compatto, leggero e semplice da pulire.



7. Laken – Thermos per alimenti caldi

Laken Contenitore Termico per Alimenti...

CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il thermos Laken viene realizzato con due strati di acciaio inossidabile per uso alimentare.

Grazie al sottovuoto creato nell’intercapedine fra i due recipienti, garantisce un’elevata capacità di isolamento del prodotto contenuto dall’esterno. Può mantenere alimenti al caldo per una decine di ore e al freddo fino a 24 ore.

All’interno contiene due contenitori realizzati in polipropilene: uno con una capacità di 375 ml mentre l’altro, più grande, può contenere un massimo di 250ml di prodotti alimentari.

La chiusura ermetica impedisce qualsiasi fuoriuscita accidentale del contenuto.

Il thermos Laken viene venduto con un custodia che permette di trasportarlo con estrema facilità e in completa sicurezza.

Il suo utilizzo è vivamente consigliato per chi vuole pranzare fuori casa con un primo piatto e un secondo oppure un contorno.

Pratico e sicuro, grazie ai due scomparti separati garantisce il trasporto di differenti pietanze mantenute costantemente alla corretta temperatura.



8. Isosteel – Contenitore alimentare sottovuoto

Isosteel VA-9683AT - Contenitore... CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il thermos prodotto dalla Isoteel viene realizzato in acciaio 18/8 e al suo interno possono essere collocati 3 differenti contenitori in plastica sovrapponibili, adatti per il riscaldamento al microonde.

Questo prodotto ha una capacità complessiva di 1,5 litri e resiste bene agli urti accidentali.

È uno dei thermos più grandi che possano essere trovati in commercio e consente di trasportare tre differenti tipologie di cibi, rigorosamente mantenuti alla giusta temperatura.

Il contenitore per alimenti Isoteel così come le vaschette interne, possono essere lavati agevolmente sia a mano che in lavastoviglie. Gli alimenti introdotti al suo interno rimangono freddi per 24 ore e caldi per 8.

Il thermos è dotato di tracolla e maniglia che ne facilitano lo spostamento. C’è da aggiungere che questo tipo di thermos non è affatto indicato per trasportare liquidi o minestre.

Durante i viaggi e gli spostamenti più o meno lunghi, il thermos deve essere sempre posizionato verticalmente per evitare fuoriuscite accidentali e impreviste di liquidi molto caldi.



9. Thermos – In acciao inossidabile

Thermos 4005.205.047 Alimenti Premium,... CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il contenitore per alimenti Thermos colore foglia di tè è in acciaio inossidabile e ha dimensioni di 9,7×9,7×13,5 centimetri.

Ha un design ben riconoscibile ed è un prodotto iconico. Questo thermos della serie Premium è una combinazione perfetta fra eleganza e funzionalità.

È caratterizzato da una grande apertura che ne facilita il riempimento e può essere lavato agevolmente sia a mano che in lavastoviglie.

Mantiene i cibi liquidi caldi come zuppe e pasta fino a sette ore e macedonie o altre preparazioni fredde per 9 ore di seguito.

È il contenitore ideale per contenere insalate fredde, preparati caldi per l’inverno e altri cibi come snack sfiziosi per la pausa pranzo.

L’interno è rivestito in acciaio inossidabile resistente agli urti e non altera in nessun modo il sapore dei cibi contenuti. Tutti i materiali con i quali viene realizzato Thermos sono privi di BPA e completamente riciclabili.



10. Jan̩ РThermos per alimenti, specifico per neonati

Jané Thermos per Solidi 1 Litro, 2... CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il thermos Jané viene realizzato interamente in acciaio inossidabile.

Ha una capacità complessiva di un litro e al suo interno è possibile inserire due contenitori dotati di chiusura ermetica da 220 ml di capacità.

Le dimensiono contenute sono perfette per mantenere al caldo il biberon di un neonato in modo tale da mantenere alla giusta temperatura il latte da bere, pronto all’uso.

Grazie alla presenza della doppia parete e dell’intercapedine nella quale è stato ricreato il sottovuoto, il contenuto del thermos mantiene per otto ore gli alimenti caldi oppure freddi a seconda delle necessità.

Il thermos Jané viene venduto assieme a una pratica borsa realizzata in neoprene che consente di trasportarlo agevolmente, un tappo che può essere usato come ciotola e un cucchiaino pieghevole, sempre pronto da adoperare all’occorrenza.

Unica nota dolente di questo thermos è che i contenitori non possono essere messi in lavastoviglie ma per igienizzarli devono essere lavati a mano.

È però un thermos molto accessoriato che consente di affrontare anche con i più piccoli viaggi impegnativi avendo a portata di mano tutto quello che serve per fornirgli un pasto alla corretta temperatura.



11. Thermos YGJT – Per due persone

YGJT Thermos per Alimenti da 2 pezzi...

CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il thermos prodotto dal brand YGJT è un contenitore termico per alimento solidi e liquidi per due persone, dotato di due pratici cucchiai pieghevoli che si incastrano direttamente al di sotto dei tappi.

Al suo interno sono presenti due contenitori: uno più grande da 700 millilitri di capacità e uno un po’ più piccolo da 500 ml.

È l’accessorio ideale per chi ama fare picnic in coppia e per tutti coloro che non resistono alla tentazione di fare gite a due portandosi da casa il pranzo pronto da consumare.

Il thermos YGJT mantiene i cibi a lungo alla temperatura desiderata, calda o fredda che sia. Le chiusure dei tappi sono sicure e impediscono al contenuto di rovesciarsi all’improvviso.

Questo modello di thermos è disponibile nella variante azzurra oppure nera con le rifiniture in arancione.



12. Emsa – Adatto anche al microonde e al congelatore

Emsa 509245 Mobility Portavivande...

CLICCA SUBITO PER IL PREZZO 👉

Il thermos prodotto dalla Emsa ha una capacità complessiva di 1,7 litri e c’è la possibilità di adoperarlo sia per scaldare i cibi nel microonde sia per surgelarli nel congelatore.

Viene realizzato in acciaio inossidabile e dispone di una efficiente chiusura ermetica. La pratica maniglia incorporata nel tappo ne facilita il trasporto.

Questo recipiente riesce a mantenere al caldo le pietanze per un massimo di sei ore e a basse temperatura per dodici.

Grazie all’ampia apertura, è molto semplice introdurre gli alimenti al suo interno e può essere lavato sia in lavastoviglie che a meno.

È un thermos pratico, funzionale e bello da vedere. Non ha particolari difetti degni di nota e ha un costo in linea con ciò che offre all’utilizzatore.



Domande Frequenti

Le caratteristiche che deve avere un ottimo thermos

I thermos vengono adoperati sia d’estate che nella stagione più fredda dell’anno. Aiutano a mantenere il pasto da consumare in giornata alla temperatura desiderata per oltre dodici ore di seguito.

Possono essere usati per conservare il caffè, il tè e altre bevande come tisane e decotti caldi per tanto tempo.

I thermos sono oggetti pratici da usare, formati da due contenitori concentrici, separati da una camera all’interno della quale viene creato il sotto vuoto.

Se sei un appassionato di cucina non puoi perderti la nostra guida all’acquisto delle migliori cooking machine del 2021 👌

Proprio l’intercapedine sotto vuoto è quella che impedisce ai cibi presenti all’interno del thermos di venire a contatto con la temperatura esterna e raffreddarsi o riscaldarsi rapidamente.

Per sfruttare al meglio le funzionalità dei thermos è necessario sceglierli in base all’utilizzo che se ne vuole fare.

Sicuramente dovrà avere una forma che permetta di igienizzarlo accuratamente dopo ogni utilizzo senza dover andare incontro a chissà quali difficoltà.

Si può valutare l’acquisto di un thermos singolo oppure di uno che comprende anche ciotole di varie dimensioni e posate per poter consumare gli alimenti che poi verranno introdotti al suo interno.

A seguire vi proponiamo alcuni dei migliori modelli disponibili sul mercato per quanto riguarda la loro capienza, il rapporto qualità prezzo e la durata media che hanno.


Thermos per alimenti: ecco come sono fatti

I thermos realizzati per contenere prodotti alimentari sono formati da due contenitori inseriti l’uno dentro l’altro.

Fra un recipiente e l’altro si forma un’intercapedine all’interno della quale viene creato il sottovuoto.

Proprio l’assenza di aria che separa i due contenitori permette di isolare termicamente il contenuto alimentare dall’esterno, evitando così che a temperatura ambientale influisca su quella interna del thermos.

Nella realizzazione dei thermos non deve mai essere trascurata la tipologia di apertura che avrà. Infatti grazie al tappo a chiusura ermetica realizzato in materiale isolante si evita che il calore o il freddo venga disperso inutilmente.

Mediante la camera sottovuoto e il tappo termico a tenuta stagna è possibile portare con sé cibi e bevande calde o fredde a seconda delle proprie esigenze del momento.

La temperatura degli alimenti viene mantenuta per ore e alcuni modelli riescono a tenere al freddo bevande e cibi anche per 24 ore di seguito.


Come adoperare i thermos per prodotti alimentari

Come abbiamo visto fino a ora, i thermos sono contenitori per alimenti e bevande appositamente progettati e assemblati per mantenere al caldo o al freddo il proprio contenuto per tante ore di seguito.

Per poter bere o mangiare i cibi freddi o caldi a distanza di tempo dalla loro preparazione, è necessario seguire scrupolosamente alcuni passaggi indispensabili.

Prima di utilizzare un recipiente nuovo, è necessario leggere con attenzione le istruzioni d’uso.

Ogni thermos ha caratteristiche proprie e per sfruttare al massimo le sue potenzialità è necessario conoscerle nel dettaglio.


Preraffreddamento e preriscaldamento

Per ottenere il meglio dai thermos è sempre consigliato preriscaldarli oppure preraffreddarli prima di usarli per contenere i cibi.

Per riscaldarli prima di introdurre al suo interno alimenti o bevande calde basta riempirli con acqua bollente una decina di minuti prima di usarli.

Per quanto riguarda le bevande o gli alimenti freddi, basterà mettere in congelatore i thermos per una ventina di minuti prima di adoperarli come di consueto.

In questo modo i recipienti manterranno più a lungo la temperatura iniziale dei cibi introdotti al loro interno.


La temperatura degli alimenti

Quando si parla di alimenti è indispensabile fare riferimento alla giusta temperatura di conservazione per evitare la proliferazione dei batteri.

I cibi caldi infatti dovrebbero essere conservati costantemente a una temperatura di almeno 75 gradi per preservarne la qualità mentre quelli freddi dovrebbero permanere a temperature non superiori ai 4 °C.

Per avere la certezza che i cibi vengano conservati a lungo nei thermos in maniera salubre, ricordatevi di prepararli al momento e di sistemarli nel thermos poco prima di uscire di casa.


I liquidi nei thermos

Se le preparazioni alimentari che si intende sistemare all’interno del thermos sono prettamente solide, si può riempire la ciotola sottostante con acqua calda.

In questo modo si manterrà ancora più a lungo la corretta temperatura di conservazione preservando così gli alimenti da possibili prolificazioni batteriche dannose per la salute.

Il problema per gli alimenti liquidi come zuppe e tisane praticamente non sussiste, I liquidi infatti tendono a mantenere la temperatura originaria molto più a lungo se chiusi correttamente all’interno dei thermos.


Apertura e chiusura dei thermos

Dopo aver riempito le ciotole chiudetele con gli appositi tappi ermetici e controllate che siano ben sigillate.

A volte basta che la chiusura sia fatta con poca cura per ottenere un rovesciamento con tanto di sversamento di liquidi accidentale dei thermos.

Non trascurate la fase di apertura delle ciotole ed eseguitela prestando attenzione.

I cibi contenuti potrebbero essere ancora molto caldi e specialmente se hanno una forma liquida, potrebbero scottarvi le dita.


La pulizia dei thermos

Per una conservazione ottimale dei cibi solidi e liquidi riveste un ruolo fondamentale la pulizia del thermos.

Se male igienizzati infatti possono far sviluppare batteri e cattivi odori che influiranno sicuramente sulla qualità del prodotto conservato.

I contenitori possono essere lavati a mano o in lavastoviglie ma l’importante è che siano ben puliti al termine del ciclo di pulizia.

Aiutatevi con uno scovolino se sono dotati di una stretta apertura e, dopo averli lavati e sgocciolati, fateli asciugare all’aria aperta per evitare che si possano sviluppare batteri o muffe.

Di tanto intanto riempiteli con acqua calda bollente e lasciateli raffreddare senza mettere il tappo. In questo modo ucciderete eventuali batteri presenti ed eliminerete ogni odore sgradevole.


Le caratteristiche da considerare quando si sceglie un thermos

Per scegliere un thermos per alimenti è indispensabile considerare le sue peculiarità e verificare che possano soddisfare al meglio le proprie esigenze.

Per prima cosa è meglio valutare la capacità del contenitore poi i materiali con i quali è stato realizzato, la praticità d’uso, la tipologia di chiusura e la presenza o meno di accessori che per voi potrebbero essere particolarmente utili.


La capacità dei thermos

In linea di massima, più grande e capiente è un thermos meglio è se si deve utilizzare per pranzi fuori di casa.

Altrettanto vero però che un accessorio molto grande risulterà essere particolarmente ingombrante e diventa complicato da trasportare ovunque.

Scegliete dunque sì un thermos grande ma assicuratevi che si sviluppi in senso verticale, diviso magari mediante ciotole interne impilabili dotate di chiusura ermetica.

Sono molto più facili da trasportare e pratici da riporre nelle shopping bag o in altre borse che hanno un simile formato.


Capacità

Più è grande un contenitore, maggiore quantità di cibo potrà contenere. È anche vero, però, che più è grande, più è difficile da trasportare.

Un buon compromesso potrebbe essere un thermos che si sviluppa in verticale e che comprende più di una ciotola.

I thermos più venduti in assoluto sono quelli che hanno una capacità complessiva di 450 millilitri che permettono di conservare al caldo o al freddo una prima e una seconda portata.

Sono infatti i più adoperati da chi trascorre la pausa pranzo dal lavoro fuori dalle mura domestiche e preferisce portarsi il pasto già pronto da casa.


I materiali dei contenitori termici

Il migliore materiale in assoluto per la realizzazione dei thermos è l’acciaio inossidabile. È sicuro dal punto di vista alimentare e non altera in alcun modo il sapore delle pietanze contenute né le contamina.

Si lava facilmente e può permanere a lungo in contatto con cibi caldi senza alterarsi. Le doppie pareti in acciaio isolate l’una dall’altra da un’intercapedine sottovuoto riescono a mantenere la temperatura del proprio contenuto per molte ore.

Alcuni modelli di thermos hanno anche un rivestimento più esterno realizzato in materiale plastico più o meno colorato che impedisce all’oggetto di ammaccarsi a causa di urti accidentali.


La durata dei thermos

Per durata dei thermos si intende quanto tempo possano mantenere al caldo o al freddo i cibi solidi e liquidi contenuti.

Alcuni modelli permettono di mantenere i pasti caldi per un tempo superiore alle dodici ore mentre altri molto meno.

Nella scelta di questo accessorio è necessario valutare quanto tempo si vuole mantenere alla temperatura giusta il suo contenuto. In linea di massima, più tempo di durata hanno, più i thermos costano.


La praticità d’uso e di lavaggio

Un buon thermos dovrebbe essere facile da trasportare, leggero e dotato di maniglia.

Assicuratevi che non sia eccessivamente ingombrante e che possa stare dentro il vostro zaino o la borsa che avete sempre con voi quando andate all’università, in campagna o al lavoro.

La maniglia con presa ergonomica aiuta a mantenere il thermos in posizione sempre eretta mentre la chiusura ermetica evita in qualsiasi situazione il problema dello sversamento accidentale.


Praticità di trasporto

Il thermos per alimenti deve essere leggero e facile da trasportare, soprattutto se serve per portare il pranzo a lavoro o all’università.

Assicuratevi, quindi, che non occupi troppo spazio in una borsa o che la maniglia abbia una presa salda ed ergonomica.

Addirittura, alcuni modello sono forniti anche di gancio, per appenderlo in macchina o ad una tracolla.

Se si ha intenzione di acquistare un thermos per contenere solo bevande calde o fredde da portare con sé nei lunghi viaggi in auto si può pensare di focalizzare la propria attenzione su modelli lunghi e stretti che abbiano una capienza di 500 ml.

Sono molto semplici da trasportare, leggeri e comodi per questa tipologia di utilizzo.


La chiusura ermetica dei thermos

Altra cosa fondamentale dei thermos è la loro chiusura che sicuramente dovrà essere ermetica per non far fuoriuscire accidentalmente il suo contenuto.

Sia che all’interno siano presenti le vaschette oppure no, tutte le chiusure e i tappi di cui sono dotati i thermos devono avere necessariamente un’elevata tenuta per impedire qualsiasi tipo di fuoriuscita, anche le più piccole e insignificanti.

Una chiusura ermetica inoltre evita l’ingresso di batteri all’interno del contenuto e impedisce al calore o al freddo di disperdersi nell’aria.

Di solito i coperchi e le chiusure sono realizzate in acciaio rivestito di materiale plastico con guarnizioni di gomma o di materiale paragonabile.


Mai trascurare la sicurezza

Essendo i thermos accessori che vanno a contatto diretto con i prodotti alimentar, devono rispettare gli standard di sicurezza previsti dalle normative europee in corso che stabiliscono la qualità dei materiali e la non presenza di sostanze tossiche come piombo, Pba e ftalati.

Il tappo inoltre non può riscaldarsi con il calore emanato dai cibi presenti all’interno del recipiente perché oltre a disperderlo, potrebbe causare accidentali ustioni.


Gli accessori più utili

Oramai quasi tutti i modello di thermos che sono in commercio sono dotati di accessori aggiuntivo come i tappi che possono essere adoperati come ciotole o bicchieri e cucchiai pieghevoli incastrati direttamente nei tappi.

In questo modo non c’è la necessità di portare con sé da casa le classiche posate in acciaio e si possono adoperare quelle di dotazione dei thermos senza rischiare di dover mangiare con le mani per una dimenticanza.

Sono accessori molto utili soprattutto per coloro che adoperano spesso i thermos durante la pausa pranzo o li portano con sé durante le escursioni all’aria aperta.

Prima di acquistare un qualsiasi modelli di contenitore termico, assicuratevi che abbia in dotazione tutti quegli accessori che ritenete siano indispensabili.

Di solito i super accessoriati hanno un costo più elevato di quelli privi di qualsiasi oggetto utile per consumare il pasto.

È particolarmente utile anche la borsa realizzata quasi sempre in neoprene che viene venduta talvolta assieme ai thermos.

Perfetta per contenerli e portarseli con sé, evita che i contenitori possano rovinarsi cadendo accidentalmente durante i vari spostamenti.

Se però il thermos che vi piacerebbe acquistare ne è sprovvisto non preoccupatevi: in commercio possono essere reperite con facilità anche borse da trasporto di adeguate dimensioni da acquistare separatamente.


Il costo dei thermos

I thermos hanno prezzi molti diversi da un modello all’altro che variano da un minimo di 20 euro a un tetto massimo di 50 per i più capienti e accessoriati.

Come accennato prima infatti il costo di questi contenitori termici varia non solo in base al brand che li produce e ai materiali con i quali vengono realizzati ma anche per gli accessori aggiuntivi e le loro dimensioni.

Se adoperate spesso in due il thermos è preferibile acquistare quelli venduti a coppia piuttosto che uno molto grande.

Quelli più piccoli sono meglio trasportabili e conservano più a lungo il calore o il freddo dei cibi contenuti.


Conclusioni

I thermos aiutano a mantenere alimenti e bevande alla temperatura desiderata per tante ore consecutive.

I cibi caldi liquidi si mantengono fino a un massimo di 12 ore nei modelli più isolanti mentre quelli freddi possono arrivare anche a un tempo massimo di 24 ore prima di cominciare a riscaldarsi.

Grazie all’intercapedine in cui viene creato il sottovuoto fra i due strati di acciaio, i cibi rimangono isolati dagli scambi di calore con l’ambiente esterno.

Nella scelta di un thermos è fondamentale optare per quello più funzionale a seconda delle proprie specifiche esigenze.

Chi lo adopera per la propria pausa pranzo può pensare a un modello che possa contenere 1 litro di alimenti mentre chi ha l’abitudine di adoperarlo in coppia, può orientare la propria scelta su brand che vendono confezioni doppie di thermos, accessoriate con contenitori da inserire all’interno e cucchiai pieghevoli in dotazione.

Il costo dei thermos varia da brand a brand ma anche in base alle specifiche caratteristiche del prodotto. Più i thermos sono capienti e mantengono a lungo le temperature, più avranno un costo elevato.

Se dovete adoperarli per conservare alimenti solidi, preferite quelli a bocca larga che consentono un’introduzione dei cibi facilitata e sono molto più semplici da lavare a mano oppure in lavastoviglie.

Assicuratevi che il thermos scelto sia a norma di legge e non contenga sostanze dannose che andando a diretto contatto con i cibi li contaminerebbero rendendolo immangiabili.

Fra queste sostanze tossiche da evitare ci sono senza dubbio i PBA e gli ftalati, proibiti in ambito europeo.

Se amate i colori, optate per thermos che abbiano un rivestimento esterno in materiale plastico della tonalità che preferite: ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le esigenze.

Ultimo aggiornamento 2021-11-17 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Pro Contro