Autentica SMOK Alien Kit (Recensione e prezzo)

L’autentica SMOK Alien Kit è praticamente il mio kit preferito per lo svapo, amo questa sigaretta elettronica perché mi regala soddisfazioni quotidiane continue.

Cerchi il miglior atomizzatore sul mercato? Clicca qui.

[amazon box=”B07L6F4NLS”]

Quando l’ho presa in mano la prima volta non credevo ai miei occhi, ci troviamo di fronte in questo caso a un dispositivo per lo svapo praticamente allo stato dell’arte.

Sebbene in miei amici fossero leggermente scettici all’inizio, si sono dovuti poi ricredere, il motivo è semplice: non è facile trovare condensati in così poco spazio un design accattivante e una boccata degna di un coffee shop arabo, sembra di tirare un bel narghilè in compagnia di qualche mercante marocchino.

L’ Autentica SMOK Alien Kit è una vera bomba, il design è bello cattivo, sembra di avere tra le mani un’arma uscita da uno sparatutto come COD.

Farà di sicuro felici i gamer accaniti che si troveranno a svapare tra una partita e l’altra godendo di boccate micidiali mentre fanno fuori il nemico a schermo.

[amazon box=”B07HK5LMV2″]

La ditta Smok, produttrice di sigarette elettroniche di altissimo livello, torna in campo questa volta per mostrarci di cosa è capace, e non ci delude, su tutta la linea, specie nel settore delle Box e delle e-cig in generale.

Una vera e propria bestia da svapo, un design ergonomico curatissimo nei dettagli e una boccata da fare invidia a modelli ben più prestigiosi.

Il tasto di attivazione è di genere stealth fire. Il dispositivo è sviluppato interamente in lega di zinco, dotato all’esterno di una bellissima vernice protettiva per tenere la sigaretta elettronica autentica SMOK Alien Kit in tasca comodamente senza dover badare di continuo a graffi o a rotture.

La porto con me durante i tornei di soft-air, anche nelle condizioni climatiche più estreme, e devo dire che resiste splendidamente a qualunque tipo di stress.

[amazon box=”B07K1SXPQ2″]

Il chipset è estremamente preciso, può arrivare fino a ben 220W, anche se sarà molto raro spingere la e-cig in questione così tanto.

Funziona a batterie 18650 non incluse.

E’ dotata di un bello schermo OLED che permette sin dalla prima boccata un controllo accurato e completo di tutti i parametri di fumo. Sono ben indiciate infatti le modalità di erogazione, la potenza, e la temperatura, per avere sempre ben presente cosa sta accadendo all’interno di questo gioiellino.

Ho regalato questa sigaretta elettronica a mio fratello e ne è stato felicissimo.

Viene venduta spesso con l’atomizzatore Smok TFV8 Baby in dotazione, questo è dotato di una capacità di 3ml di liquido, capiente abbastanza quindi anche per i fumatori più accaniti.

Il sistema di ricarica come al solito è dall’alto.

L’atomizzatore in questione se usato con cautela può regalare grandissime soddisfazioni, anche perché è molto raro svapare da sopra ai 150 watt.

Se si intende avere delle boccate più energiche è bene dotarsi dell’atomizzatore TVF8 normale e non di quello baby, perché può gestire facilmente wattaggi molto più alti evitando che il liquido si riscaldi troppo.

Consigliata a chi ha già abbastanza familiarità con l’arte dello svapo, i principianti è meglio che facciano riferimento invece alla nostra guida per trovare altro pane per i loro denti: migliori sigarette elettroniche, la guida definitiva!

Le batterie purtroppo non sono integrate, ma non si può volere tutto dalla vita.

Promossa a pieni voti, questa sigaretta elettronica mi ha cambiato la vita, e spero che la cambierà anche a voi.